Plain-air con Acquerello

Questo è il forum dedicato alla Pittura ad Acquarello. Tutti temi inerenti a questa tecnica pittorica sono discussi in questo forum.

Plain-air con Acquerello

Messaggioda pierangelo.vicario » 07 mag 2013, 13:35

Salve a tutti, oggi vi sottopongo un lavoro eseguito in plain-air il 5 maggio a Orta San Giulio, con tutte le difficoltà riscontrate specialmente con il sole che in pochissimo tempo seccava tutti gli acquerelli della tavolozza, comunque sono riuscito a fare il tutto in 5 ore (pausa pranzo compresa). Spero questo sia di sprono a chiunque voglia provare a fare pittura all'aperto è veramente stimolante e non ha niente a che vedere con il lavoro svolto a casa anche per la moltitudine di persone che si fermano a vedere ed a chiedere come si fà ............
Allegati
Plain-air 5 Maggio 2013 Orta S. Giulio Acquerello 41x31.jpg
Plain-air 5 Maggio 2013 Orta S. Giulio Acquerello 41x31.jpg (93.39 KiB) Osservato 2729 volte
pierangelo.vicario
Utente
Utente
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 25 feb 2013, 19:01
Ha ringraziato: 15 volte
Stato ringraziato: 29 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Plain-air con Acquerello

Messaggioda Lucymay » 07 mag 2013, 14:02

Bellissimo, i miei complimenti.
Davvero delicato
ciao
Lucia
http://www.flickr.com/photos/95441380@N06/

Lascio agli altri la convinzione di essere i migliori, per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare
- Marilyn Monroe
Avatar utente
Lucymay
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 325
Iscritto il: 20 feb 2013, 08:31
Località: Monza
Ha ringraziato: 13 volte
Stato ringraziato: 23 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Plain-air con Acquerello

Messaggioda kiki » 07 mag 2013, 14:05

Complimenti , veramente molto bello !!! :D
Cinzia
http://www.flickr.com/photos/cinzia60/


" Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre , ma nell'avere nuovi occhi . "
Marcel Proust .
Avatar utente
kiki
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: 17 dic 2011, 14:08
Località: Torino
Ha ringraziato: 202 volte
Stato ringraziato: 149 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Plain-air con Acquerello

Messaggioda lucia » 07 mag 2013, 14:28

i complimenti sono doverosi anche da parte mia!
lucia
Utente
Utente
 
Messaggi: 52
Iscritto il: 06 gen 2012, 11:28
Ha ringraziato: 26 volte
Stato ringraziato: 6 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Plain-air con Acquerello

Messaggioda mila » 07 mag 2013, 14:32

wow! mi piace moltissimo!!
" Prendi il tuo cuore, e la tua anima buona e, lanciali lontano...Solo gli uomini saggi riusciranno a raggiungerlo" Proverbio indiano (by Vincenzo)
http://www.flickr.com/photos/53276415@N07/
https://www.facebook.com/IDisegniDiLaura
Avatar utente
mila
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1479
Iscritto il: 12 mar 2013, 16:24
Ha ringraziato: 49 volte
Stato ringraziato: 60 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Plain-air con Acquerello

Messaggioda antau » 07 mag 2013, 15:09

Molto bravo Pierangelo per la bellezza del risultato ma anche perchè conosco bene la difficoltà di lavorare ad acquerello all'esterno... si asciuga tutto troppo velocemente...

Bello davvero!
Antonio
Avatar utente
antau
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1687
Iscritto il: 16 gen 2012, 11:38
Ha ringraziato: 67 volte
Stato ringraziato: 113 volte
Contributo: n/a
Bonus: 5

Re: Plain-air con Acquerello

Messaggioda Nitka » 07 mag 2013, 15:49

Bello, quasi da morire :)
Ma come fai l'acqua?
Nitka

Per aspera ad astra (Seneca)
Nitka
Utente
Utente
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 22 mar 2013, 16:15
Ha ringraziato: 15 volte
Stato ringraziato: 7 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Plain-air con Acquerello

Messaggioda walter.cozzoli » 07 mag 2013, 17:24

Ciao Pierangelo, come tutti gli altri ti faccio anche io i complimenti per l'ottimo lavoro, però vorrei che tu prendessi in considerazione anche il fatto che su questo forum, oltre che pubblicare i propri lavori e ricevere i dovuti complimenti, specie quando i lavori sono notevoli come il tuo, sarebbero graditi anche i consigli e le indicazioni su come realizzare questi generi, pubblicando foto step by step o addirittura filmati, come alcuni di noi fanno già. Lo so che ciò è impegnativo e non può essere fatto in plain-air, ma se tutti noi prendessimo solo, senza mai dare, il forum diventerebbe semplicemente una esposizione permanente di opere di vari livelli e non avrebbe lo scopo che si è proposto: divulgare le conoscenze che ognuno di noi possiede, a tutti i visitatori. Sono sicuro che quello che ho scritto è condiviso dalla maggioranza di noi.
Naturalmente la nota è rivolta non solo a te, ma a tutti i talentuosi di questo forum. Grazie
Avatar utente
walter.cozzoli
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1719
Iscritto il: 08 apr 2011, 07:42
Ha ringraziato: 11 volte
Stato ringraziato: 103 volte
Contributo: n/a
Bonus: 182

Re: Plain-air con Acquerello

Messaggioda Acquarius » 07 mag 2013, 17:25

Ciao Pierangelo, complimenti ancora una volta per la tua bravura. Ma veramete hai fatto tutto all'aperto? Anche il disegno così preciso con tutte quelle prospettive di case e finestre? Ma come fai :o ?
Lorena
Non essere mai soddisfatti: l'arte è tutta qui. (Jules Renard)
Avatar utente
Acquarius
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 18 mag 2012, 18:55
Località: Roma
Ha ringraziato: 13 volte
Stato ringraziato: 16 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Plain-air con Acquerello

Messaggioda pierangelo.vicario » 07 mag 2013, 18:04

x walter cozzoli : Scusate l'intromissione ma non era mia intenzione creare problemi, veramente ero partito a fare il plain-air con l'intenzione di eseguirlo in step by step ma la giornata di forte sole (in quel punto non c'era nemmeno l'ombra dell'ombra) ho avuto serie difficoltà, mi ripropongo a breve di eseguire qualcosa con fotografie delle fasi: qualcuno mi può aiutare a dirmi poi come fare ad inserire tutta le serie di foto progressive e quante se ne possono mettere e di quali dimensioni? grazie......
La mia sola intenzione era di invogliare e stimolare altri a provare a "lavorare" in plain-air, l'esperienza che se ne può trarre è veramente unica in quanto hai davanti a te, e dal vero, quello che devi ritrarre con tutta la gente attorno e il via vai di persone che ti guardano (dipende sempre da dove ti trovi, io ero nella piazza antistante l'isola).
Comunque per spiegare brevemente : come sempre prima il disegno anche a grandi linee ma ben definite poi a seguire l'esecuzione del cielo con blu cobalto bagnato su asciutto e subito dopo le montagne con blu cobalto e rosso chiaro seguite nella parte bassa con verde di perilene-terra di siena bruciata e terra d'ombra bruciata molto diluiti e bagnato su bagnato. Per le piante Gommagutta - Verde fatto con Aureolina+Blu Cobalto - Bruno di perilene - Grigio di Payne con stesure variegate. I tetti sono fatti con Rosso Indiano+Terra d'ombra bruciata+ Tinta neutra. Per il lago, eseguito bagnato su asciutto, Blu Cobalto + una punta di Verde Perilene e dopo Blu Oltremare. I riflessi vanno tenuti dello stesso tono di quelli che si rispecchiano. Attenzione alle riserve dei bianchi sia per le case che il campanile e qualsiasi altra cosa che deve rimanere bianca o chiara, per i piccoli particolari conviene usare il liquido di mascheratura.
Spero che queste poche spiegazioni possano aiutare.......... comunque grazie e scusate ancora.

x Acquarius: la "prospettiva" di cui parli è quasi inesistente in quanto non ci sono vie di fuga e se noti le linee dei tetti sono orizzontali pertanto non è difficile fare il disegno basta fare attenzione a disporre il tutto, bisogna però stare attenti alla prospettiva aerea per non far sembrare tutto un corpo unico con le montagne sullo sfondo che devono staccare dal soggetto.
pierangelo.vicario
Utente
Utente
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 25 feb 2013, 19:01
Ha ringraziato: 15 volte
Stato ringraziato: 29 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Prossimo

Torna a Pittura ad Acquarello

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite