Due acquerelli a confronto

Questo è il forum dedicato alla Pittura ad Acquarello. Tutti temi inerenti a questa tecnica pittorica sono discussi in questo forum.

Re: Due acquerelli a confronto

Messaggioda Zephyrine » 19 giu 2013, 10:27

A conferma di quello che ti ha detto kiki, potresti anche guardarti i video di questa artista, ne ha molti dove dipinge il vetro ad acquerello. Secondo me ha uno stile un po' troppo fotografico, ma è molto d'aiuto per imparare a controllare le pennellate. ;)
Avatar utente
Zephyrine
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1215
Iscritto il: 19 lug 2011, 11:01
Ha ringraziato: 12 volte
Stato ringraziato: 106 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Due acquerelli a confronto

Messaggioda marikab » 19 giu 2013, 10:53

Ciao Cinzia, incredibile come poche parole possano fare la differenza, almeno nella mia mia mente sono riuscita a mettere a fuoco ciò che mi dici di fare, adesso tutto sta nel metterlo in pratica, forse con delle velature leggere credi che potrò correggere e far trapelare le trasparenze? O meglio ricominciare con qualche altro soggetto ex novo per non peggiorare ulteriormente il tutto? Ti ringrazio moltissimo sei stata molto gentile...Mary.
Mary
marikab
Utente
Utente
 
Messaggi: 46
Iscritto il: 03 giu 2011, 12:48
Località: Prato
Ha ringraziato: 27 volte
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Due acquerelli a confronto

Messaggioda marikab » 19 giu 2013, 11:13

Grazie Zaphyrine, molto interessanti i video, mi saranno d'aiuto. Con l'acquerello incontro ostacoli nuovi e le incertezze a volte mi bloccano, con questo non è certo che con le altre tecniche ne sappia molto di più, ma gli errori si possono correggere quasi sempre se non sono macroscopici qui invece le cose si complicano. Torno a sfogliarmi i tutoriales ho visto che sono diversi....
Mary
marikab
Utente
Utente
 
Messaggi: 46
Iscritto il: 03 giu 2011, 12:48
Località: Prato
Ha ringraziato: 27 volte
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Due acquerelli a confronto

Messaggioda kiki » 19 giu 2013, 11:22

Io credo che valga la pena che tu riprenda il vaso e la bottiglietta di questo quadro . Sul come fare , io non so darti consigli perchè non sono pratica di acquerello , con velature secondo me va bene , ma ripeto , non so se con l'acquerello si fanno . :D
Comunque se guardi i video indicati da Zephyrine , vedi che i contrasti nel vetro , ma anche nel metallo , sono forti e netti .
Buon lavoro . :D
Cinzia
http://www.flickr.com/photos/cinzia60/


" Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre , ma nell'avere nuovi occhi . "
Marcel Proust .
Avatar utente
kiki
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: 17 dic 2011, 14:08
Località: Torino
Ha ringraziato: 202 volte
Stato ringraziato: 149 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Due acquerelli a confronto

Messaggioda Nitka » 19 giu 2013, 12:07

In teoria si può dare tutte le velature quale si vuole però il dipinto perde la sua trasparenza e leggerezza. Ci sono gli artisti che riescono, più o meno, ma ci vuole essere già molto bravi. Lei, usando le velature quante basta e l'acqua a fiumi se la cava abbastanza bene
http://www.jeanhaines.com/

Buona fortuna :)
Nitka

Per aspera ad astra (Seneca)
Nitka
Utente
Utente
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 22 mar 2013, 16:15
Ha ringraziato: 15 volte
Stato ringraziato: 7 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Due acquerelli a confronto

Messaggioda Zephyrine » 19 giu 2013, 18:27

Come già detto, puoi aggiustarli con le velature, se cominci a fare una piccola prova a secco, magari dal bordo in basso del vaso usando colori trasparenti e lasciando il bianco che hai già dato come punto luce, ti puoi rendere conto del risultato.
Avatar utente
Zephyrine
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1215
Iscritto il: 19 lug 2011, 11:01
Ha ringraziato: 12 volte
Stato ringraziato: 106 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Due acquerelli a confronto

Messaggioda marikab » 19 giu 2013, 19:57

Sì, ci voglio provare, se riuscirò ad ottenere dei risultati accettabili posterò di nuovo l'acquerello ti ringrazio per la collaborazione Zephyrine a volte basta una piccola spinta per procedere......
Mary
marikab
Utente
Utente
 
Messaggi: 46
Iscritto il: 03 giu 2011, 12:48
Località: Prato
Ha ringraziato: 27 volte
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Due acquerelli a confronto

Messaggioda Zephyrine » 19 giu 2013, 21:23

Prego. :)
Ora però mi sta venendo in mente una cosa, non vorrei che la superficie del vaso, dove suppongo tu abbia passato del bianco, diventi un ostacolo alla stesura corretta delle altre tinte, ma non ti resta che provare. Avanti senza timore! ;)
Avatar utente
Zephyrine
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1215
Iscritto il: 19 lug 2011, 11:01
Ha ringraziato: 12 volte
Stato ringraziato: 106 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Due acquerelli a confronto

Messaggioda antau » 20 giu 2013, 08:40

Sono gradevoli esperimenti ma sono d'accordo con gli altri sui difetti. Il ricorso al collage su un acquerello con questo stile, secondo me non è un granchè... se poi tu stessa lo giustifichi come una scorciatoia perchè ti sembrava troppo difficile riprodurre la foto, allora è ancora più sconsigliabile. Il collage e l'utilizzo di altri materiali lo vedo più adatto a tecniche come l'acrilico dove ci si può sbizzarrire nell'uso di materiali grazie alle peculiarità dei colori acrilici. Con l'acquerello lo eviterei... in foto può sembrare anche piacevole, ad esempio nel secondo l'effetto non è brutto, ma sono abbastanza sicuro che a guardarlo dal vivo si nota troppo la differenza fra la leggerezza e la trasparenza dell'acquerello e la "fisicità" della carta incollata. Comunque certe scelte sono dell'artista... il mio è solo un consiglio.
Fossi in te comunque andrei avanti con qualcos'altro... gli acquerelli si correggono male, perdi facilmente la trasparenza se aggiungi altre velature anche se molto dipende dai colori; con i Cotman della W&N puoi permetterti poche velature... sono colori buoni, li uso anche io, ma non sono il top e già con tre strati rischi di opacizzare molto il risultato.
Vai avanti e sperimenta, se ti piace anche il collage prova ancora cercando di non appesantire troppo l'insieme. Se fai realismo non lasciare particolari poco finiti come hai fatto in questi due soggetti. O tutto ben definito o nulla di ben definito... se un elemento lo definisci bene non puoi lasciare l'elemento accanto come se fosse una bozza. ;-)
Antonio
Avatar utente
antau
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1687
Iscritto il: 16 gen 2012, 11:38
Ha ringraziato: 67 volte
Stato ringraziato: 113 volte
Contributo: n/a
Bonus: 5

Re: Due acquerelli a confronto

Messaggioda marikab » 20 giu 2013, 11:10

Zephyrine ha scritto:Prego. :)
Ora però mi sta venendo in mente una cosa, non vorrei che la superficie del vaso, dove suppongo tu abbia passato del bianco, diventi un ostacolo alla stesura corretta delle altre tinte, ma non ti resta che provare. Avanti senza timore! ;)

Provato! Ed hai perfettamente ragione non avendo il bianco negli acquerelli, avevo usato una gouache che mi ha impastato il colore. Mi sono fermata senza fare danni, mi sa che rimarrà così per ora. Ciao Zaphyrine e grazie ancora..
Mary
marikab
Utente
Utente
 
Messaggi: 46
Iscritto il: 03 giu 2011, 12:48
Località: Prato
Ha ringraziato: 27 volte
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

PrecedenteProssimo

Torna a Pittura ad Acquarello

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron