dipingere l'acqua di un fiume che scorre placidamente

Questo è il forum dedicato alla Pittura ad Acquarello. Tutti temi inerenti a questa tecnica pittorica sono discussi in questo forum.

dipingere l'acqua di un fiume che scorre placidamente

Messaggioda Giacopiane » 29 ago 2013, 00:17

Carissimi,
sono alle primissime armi e sto facendo un po' di prove.
Vorrei ottenere l'effetto dell'acqua di un fiume che scorre placidamente.
Per farvi capire cosa vorrei ottenere, cercate con google il pittore Marco Di Nieri (che però usa acrilico / olio) l'acqua dei suoi fiumi è quello che vorrei, con le debite differenze dovute alle tecniche differenti.
Considerate anche che lui è un iperrealista (cosa che io non cerco).
Per ottenere quei colori lì, cosa dovrei usare?
Grazie
Ciao
S.
http://www.giacopiane.com
Giacopiane
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 24 ago 2013, 18:16
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: dipingere l'acqua di un fiume che scorre placidamente

Messaggioda Zephyrine » 29 ago 2013, 11:15

Così a prima vista io farei un bagnato su bagnato avendo poi l'accortezza di rimuovere il colore nelle zone di luce quando la base è ancora bagnata. Mi dispiace, ma non mi viene in mente altro, non sono brava a spiegarti qualcosa se prima non la pratico, ti do' un'ipotesi, ma forse se dovessi realizzarla io poi procederei diversamente. Considerando la prima foto a questo link, bagneri la zona del fiume, farei una lavatura sul terra di siena poi aggiungerei dell'ocra rossa e del giallo nelle parti in basso più chiare e dell'ocra gialla a destra sulla riva. In lato dove ci sono le ombre degli alberi metterei del ceruleo nelle parti in luce, dell'indaco e un po' di verde, un pizzico di giallo nelle ombre e toglierei subito, finché è bagnato, dalle parti più chiare dei riflessi. Poi alla fine comincerei con i dettagli delle pietre nell'acqua, non so se prima farei asciugare o li farei a secco. Non è molto, ma spero ti sia d'aiuto. :)
Avatar utente
Zephyrine
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1215
Iscritto il: 19 lug 2011, 11:01
Ha ringraziato: 12 volte
Stato ringraziato: 106 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: dipingere l'acqua di un fiume che scorre placidamente

Messaggioda Renoil L. » 29 ago 2013, 12:12

Giacopiane ha scritto:sono alle primissime armi e sto facendo un po' di prove.
Vorrei ottenere l'effetto dell'acqua di un fiume che scorre placidamente.


Dopo i suggerimenti puntuali e professionali di Zephirine , non posso aggiungere altro. Solo che dal mio punto di vista ,in considerazione che sei alle prime prove , non mi rifarei ad un iperrealista cosa fra l’altro a cui non miri , ma piuttosto a pittori moderni più tendenti all’impressionismo come quello che ti propongo.
Allegati
Larson 8.jpg
Larson 8.jpg (88.1 KiB) Osservato 3211 volte
Avatar utente
Renoil L.
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 809
Iscritto il: 12 nov 2012, 16:48
Ha ringraziato: 61 volte
Stato ringraziato: 48 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: dipingere l'acqua di un fiume che scorre placidamente

Messaggioda antau » 29 ago 2013, 14:03

Eh...! Un po' dura ottenere quella brillantezza di colori e quell'effetto con l'acquerello. Ci sono esempi di acquerellisti che ottengono una vivacità e una forza di colore superiore alla norma, ma sono dei veri maestri e di certo il nostro amico non lo è se è qui a chiedere come fare(come un po' tutti noi).
Direi che più che cercare di copiare un effetto ottenuto con acrilici o olio, punterei a ottenere un effetto semplificato, più adatto all'acquerello, che comunque suggerisca sia le trasparenze attraverso le quali si vedono i sassi del fondale, sia l'effetto specchio delle zone dove l'acqua riflette cielo, nuvole, alberi e monti.

La tavolozza in questo pittore mi pare in generale piuttosto calda; esprime molta serenità e rappresenta sempre una natura incontaminata quindi è coerente con una tavolozza calda che attiri l'occhio. Senza stare ad annoiarti con miei incerti consigli su come ottenere certi effetti, ti invito a guardare il link qui sotto dove ci sono sicuramente esempi di come rendere l'effetto di riflessi e trasparenze dell'acqua in maniera ottimale e ottimi riferimenti. Il sito è del nostro amico Grafite. Buon lavoro! ;-)

http://www.praticalarte.com/dipingere-lacqua-con-lacquerello/


p.s.: Bravo Renoil, comunque... Un lavoro del buon Jeffrey T. Larson è sempre un gran bel vedere! ;)
Antonio
Avatar utente
antau
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1687
Iscritto il: 16 gen 2012, 11:38
Ha ringraziato: 67 volte
Stato ringraziato: 113 volte
Contributo: n/a
Bonus: 5

Re: dipingere l'acqua di un fiume che scorre placidamente

Messaggioda Zephyrine » 29 ago 2013, 15:25

Aggiungo un link pure io che non ero riuscita a scovare stamattina tra i segnalibri.
Avatar utente
Zephyrine
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1215
Iscritto il: 19 lug 2011, 11:01
Ha ringraziato: 12 volte
Stato ringraziato: 106 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: dipingere l'acqua di un fiume che scorre placidamente

Messaggioda antau » 29 ago 2013, 15:45

Zephyrine ha scritto:Aggiungo un link pure io che non ero riuscita a scovare stamattina tra i segnalibri.


Bella boccia Zephy!
Antonio
Avatar utente
antau
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1687
Iscritto il: 16 gen 2012, 11:38
Ha ringraziato: 67 volte
Stato ringraziato: 113 volte
Contributo: n/a
Bonus: 5

Re: dipingere l'acqua di un fiume che scorre placidamente

Messaggioda sasadangelo » 30 ago 2013, 20:56

Ciao,
Diciamo che un effetto tipo questo del pittore che suggerisci è molto semplice da fare. Più complesse sono le erbe.
Supponiamo sia questo il dipinto da voler riprodurre.
http://prod-images.exhibit-e.com/templa ... 15_340.jpg
Comincia per primo dal cielo. Colora il cielo per prima, oserva come il colore diventa più pallido man mano che scende. Per sapere come fare guarda qui il video October Line
http://www.disegnoepittura.it/19-tutori ... paesaggio/

Devi però lasciare senza dipingere le nuvole. Le nuvole non sono mai bianco puro, non farti ingannare. Stampati la foto su foglio A4 e spendi anche un'ora per capire il colore base da fare (magari prima di cominciare a dipingere). Nota come la nuvola è un oggetto 3D ha anch'essa la sua ombra che è dello stesso azzurro del cielo solo che più chiaro e violaceo. Quindi schiarisci il colore del cielo con bianco e mettici pochissimo blo oltremare.

Questi stessi colori vanno perfettamente ripetuti nel fiume che è la seconda cosa da dipingere. In questa fase dipingi di blu anche le aree dove stanno i riflessi delle erbe.

Per fare i riflessi devi fare prima l'erba. Assumiamo che tu sia capace di farlo. Con gli stessi colori vanno fatti i riflessi mentre il fiume è ancora umido. Come si fa?

Questo video ti fa vedere come fare.
http://www.youtube.com/watch?v=AmFIJKdjUyw

I colori dei riflessi sono poco più scuri dell'erba stessa. Dipingi su fiume ancora umido strisciando con pennello piatto (non usare la pennellessa) il colore dei riflessi dell'erba. Il colore del fiume sottostante deve essere ben tirato altrimenti fai pasticci. Puoi passarci sopra con la pennellessa appena hai finito la prima mano al fiume. Poi tira il colore verso il basso con pennello piatto come mostra il video con la pennellessa. A questo punto per sfumare i riflessi usa la pennellessa come nel video. L'erba sembrerà riflessa dal fiume. Credo ci siano diversi video di Bob Ross che spiegano questa tecnica. Io la trovo molto utile in questi casi.
Salvatore
http://www.disegnoepittura.it
Amministratore del Forum

Quelli che s’innamorano della pratica senza la scienza,
sono come i nocchieri che entrano in naviglio senza timone o bussola,
che mai hanno certezza dove si vadano. Leonardo da Vinci.
Avatar utente
sasadangelo
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: 25 mar 2011, 13:39
Località: Fiumicino
Ha ringraziato: 93 volte
Stato ringraziato: 183 volte
Contributo: n/a
Bonus: 329


Torna a Pittura ad Acquarello

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite