Acquerelli Venezia maimeri

Questo è il forum dedicato alla Pittura ad Acquarello. Tutti temi inerenti a questa tecnica pittorica sono discussi in questo forum.

Acquerelli Venezia maimeri

Messaggioda tiziana » 02 set 2013, 13:46

Ciao a tutti, premetto che non ho mai dipinto ad acquerello, uso olio e da poco i pastelli, vorrei imparare però anche questa tecnica, quindi sono una principiante.
Stavo cercando la confezione da 12 della windsor, ma
I miei rivenditori li devono ordinare nuovamente e arriveranno il prossime mese, in particolare il negoziante vicino a casa mi ha detto che aveva solo quelli della
Maimeri, mi
Ha detto inoltre che se li avessi preso mi avrebbe fatto
Un prezzo di cortesia , ma
Prima di comprarlai vorrei conoscere il vostro
Parere, perché della maimeri conosco solo i colori ad olio
Grazie mille
Tiziana
Avatar utente
tiziana
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 182
Iscritto il: 18 lug 2011, 16:35
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 7 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Acquerelli Venezia maimeri

Messaggioda Zephyrine » 02 set 2013, 14:25

Allora io ti do il mio di parere, ne ho comprati alcuni tubetti nel 1998, li ho ancora perché li ho subito abbandonati. A me son sembrati troppo "smorti", poco carichi e come se avessero legante in eccedenza, non so se poi negli anni la formulazione sia migliorata. Diversa cosa sono i Maimeri Blu, la linea superiore, ne ho provati 2-3 un paio di anni fa, posso solo dire che sono fenomenali. Però se sei all'inizio, sono sempre migliori di quelli scolastici tipo "Giotto", una volta presa dimestichezza li puoi sempre cambiare con una marca migliore man mano che li consumi.
Avatar utente
Zephyrine
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1215
Iscritto il: 19 lug 2011, 11:01
Ha ringraziato: 12 volte
Stato ringraziato: 106 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Acquerelli Venezia maimeri

Messaggioda pierangelo.vicario » 02 set 2013, 20:02

Ciao Tiziana, spero che tu sia una prossima acquerellista (visto il numero esiguo di questa specie in via di estinzione) e sono daccordo con Zephyrine, se non hai mai dipinto con gli acquerelli ti consiglio prima di provare con colori economici ma di buon valore, ti consiglio i Cotman della Winsor Newton se riesci a trovarli per poi passare alla serie Artisti sempre della W.N. (sono un pò cari ma sicuramente valgono quanto spendi) io uso solo questi ultimi e i risultati dei colori non hanno rivali. Ma prima devi prendere la mano e vedere se ti piace questa tecnica.
I venezia della Maimeri non sono proprio il massimo e sono un poco tenui e poco carichi di pigmento ma non usare i "Giotto".
Io dipingo solo ed escusivamente ad Acquerello ed è da un pò che non mi faccio sentire sul forum (saluti ad Antau e a tutti gli altri), ultimamente avevo fatto uno step by step in Acquerello se lo trovi prova a guardarlo ci sono anche le spiegazioni sia dei colori e tecniche utilizzate. Se non hai mai dipinto con Acquerelli e per ora solo ad olio ricordati che la nuova tecnica che vorresti imparare è esattamente il contrario dell'olio - 1° si parte dal chiaro e si va allo scuro - 2° il bianco non esiste è solo la carta non dipinta - 3° partire sempre con colori tenui per poi caricare con velature successive di tono su tono - 4°attenzione se si sbaglia non si può correggere come con l'olio e poi con gli acquerelli si rischia spesso di ottenere colori sporchi ed opachi se si mischiano troppi colori fra loro.
Se hai bisogni di ulteriori consigli .... scrivi che un aiuto c'è sempre.
Allego un link dei miei lavori con anche gli ultimi eseguiti in concorsi di estemporanea e dimmi cosa ne pensi : http://www.flickr.com/photos/93843969@N07/
Ciao
Pierangelo
pierangelo.vicario
Utente
Utente
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 25 feb 2013, 19:01
Ha ringraziato: 15 volte
Stato ringraziato: 29 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Acquerelli Venezia maimeri

Messaggioda Zephyrine » 02 set 2013, 21:27

@ Pierangelo - approfitto di questo post per farti i complimenti sugli ultimi tuoi lavori. "Piazzetta in Via G.B. Magistrini a Maggiora" il mio preferito!! :)
Avatar utente
Zephyrine
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1215
Iscritto il: 19 lug 2011, 11:01
Ha ringraziato: 12 volte
Stato ringraziato: 106 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Acquerelli Venezia maimeri

Messaggioda tiziana » 03 set 2013, 14:08

Grazie mille pierangelo e zephryne, consigli utilissimi i vostri.
Lo terrò a mente e poi i farô sapere
Grazie
Tiziana
Avatar utente
tiziana
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 182
Iscritto il: 18 lug 2011, 16:35
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 7 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Acquerelli Venezia maimeri

Messaggioda antau » 03 set 2013, 15:45

I Venezia li ho usati per un po' e ancora ogni tanto mi capita di usarli per piccoli lavori visto che non sono finiti. Quello che ti hanno detto gli altri è vero, non sono di qualità eccelsa, ma neanche da buttare. COmunque i W&N sono certamente meglio anche nella versione Cotman, più economica. Ma per iniziare secondo me anche i venezia vanno bene per farsi le ossa e capire come "giocare" con l'acqua e il colore. Ne avrai di prove da fare prima di prenderci la mano, quindi se si spende un po' meno non fa male...

Ricambio i saluti al maestro Pierangelo che t'ha dato ottimi consigli per iniziare e che sicuramente saprà dartene altri più avanti!
Antonio
Avatar utente
antau
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1687
Iscritto il: 16 gen 2012, 11:38
Ha ringraziato: 67 volte
Stato ringraziato: 113 volte
Contributo: n/a
Bonus: 5

Re: Acquerelli Venezia maimeri

Messaggioda zgiuseppe » 06 set 2013, 20:59

sono bellissimi i tuoi dipinti.tu dici che il biaco non esiste solo il bco del foglio come ai fatto fare le marcherite bianche

anchi sto imparando a dipingere ciao Giuseppe
zgiuseppe
Utente
Utente
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 16 dic 2012, 23:06
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 1 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Acquerelli Venezia maimeri

Messaggioda pierangelo.vicario » 07 set 2013, 14:36

Ciao Giuseppe, nella pittura ad acquerello il bianco non è che non esiste ma non lo si usa mai e in rari casi utilizzandolo preso direttamente dal tubetto per la neve sui rami degli alberi in inverno.
Fai molta attenzione perchè il bianco sporca molto i colori e li rende opachi e non brillanti pertanto se puoi impara a non utilizzarlo e lascia che il bianco sia la carta che a dipinto finito ha un effetto stupefacente.
Per quanto riguarda le margherite il sistema è molto semplice: si dipinge attorno alla figura dei petali con il colore più scuro e per magia le margherite "saltano fuori" - questa tecnica si chiama pittura in negativo, ovvero con il colore più scuro si fa risaltare la parte chiara che è il soggetto che devi vedere.
Con un pò di pratica vedrai che ci riesci.
Saluti
Pierangelo
pierangelo.vicario
Utente
Utente
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 25 feb 2013, 19:01
Ha ringraziato: 15 volte
Stato ringraziato: 29 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Acquerelli Venezia maimeri

Messaggioda ebonetti » 19 nov 2013, 18:33

Io non li trovo così male i maimeri venezia, sono meno saturi e hanno un pò il difetto di essere troppo "collosi",ma considerato il prezzo sono buoni.
Certo io ti consiglierei gli schmincke, ma sono molto costosi. I cotman della W&N sono molto peggiorati, ma non si differenziano troppo dai maimeri venezia a mio parere.
Saluti
E_B
ebonetti
Utente
Utente
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 19 nov 2013, 14:52
Ha ringraziato: 1 volta
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Acquerelli Venezia maimeri

Messaggioda Zephyrine » 20 nov 2013, 00:06

Ciao e benvenuto.
Sai che avevo notato pure io una differenza tra i miei cotman vecchi e le stesse tinte comprate di recente? Nello specifico (io uso i godet), quando li sfrego col pennello i nuovi fanno la schiuma (come gli orrendi ma economici Lucas)!! :shock:

p.s: ho dato un'occhiata di sfuggita al link del tuo sito, posso solo farti i complimenti e spero ci darai qualche dritta, grazie in anticipo!! :D
Avatar utente
Zephyrine
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1215
Iscritto il: 19 lug 2011, 11:01
Ha ringraziato: 12 volte
Stato ringraziato: 106 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Prossimo

Torna a Pittura ad Acquarello

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite