Picchia il sole tutto il dì

Questo è il forum dedicato alla Pittura ad Acrilico. Tutti temi inerenti a questa tecnica pittorica sono discussi in questo forum.

Picchia il sole tutto il dì

Messaggioda Sictraglomun » 01 mar 2014, 19:23

Salve,

mi occorrerebbe sapere quali colori e fissativo usare per un murale esterno le cui pareti sono colpite dal sole per tutta la durata del giorno.

E' il primo lavoro esterno che eseguo quindi mi piacerebbe anche avere consigli in generale su come eseguirlo al meglio a partire da tutte le precauzioni da prendere prima di iniziare il lavoro (come trattare il supporto ecc.)

A titolo informativo per sapere come sto messo vi posto il primo e unico murale che ho eseguito finora http://bit.ly/1jJ9oo2

Grazie a tutti per la collaborazione :)
Sictraglomun
Utente
Utente
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 01 ott 2013, 09:54
Ha ringraziato: 8 volte
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Picchia il sole tutto il dì

Messaggioda tracolcino » 01 mar 2014, 21:02

Belli i tuoi delfini. Ho visto che ci hai messo anche Nemo :D . I murales non sono eterni e i pareri sono discordi: c'è chi usa i Colori Morgans e chi ritiene che gli acrilici siano migliori. Userei poi una finitura protettiva per acrilici. Ci sono anche molti che usano i colori in bomboletta molto resistenti ma è tutta un'altra tecnica.
Carlo
Un omaggio ai colori dei minerali: http://www.mineraldata.org
alcuni disegni: http://unioneartistideldisegno.altervis ... conti.html
Avatar utente
tracolcino
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 884
Iscritto il: 18 feb 2012, 13:17
Località: Pisa
Ha ringraziato: 50 volte
Stato ringraziato: 72 volte
Contributo: n/a
Bonus: 1

Re: Picchia il sole tutto il dì

Messaggioda Cuorenero » 02 mar 2014, 21:13

come per il murales in casa , trattare il muro dipende da come è fatto il muro stesso , per il protettivo finale ne esistono di fari tipi , poi ci sono quelli protettivi UV che come dal titolo del post utili dove batte il sole
Avatar utente
Cuorenero
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 918
Iscritto il: 24 set 2013, 10:36
Ha ringraziato: 35 volte
Stato ringraziato: 38 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Picchia il sole tutto il dì

Messaggioda Sictraglomun » 05 mar 2014, 19:51

Ho un dubbio: quindi il protettivo si applica dopo aver terminato l'opera giusto? Lo chiedo (e scusate l'ignoranza) perchè ho chiesto a una ferramenta quale fissativo mi consigliava per un lavoro come il mio, soggetto al sole tutto il giorno e mi hanno detto che va applicato prima di stendere il colore per farlo aderire meglio alla superficie (devo informarmi qual'è esattamente, in questi giorni andrò a mostrare il bozzetto del lavoro,se va bene si iniziano a delineare tutti gli aspetti per partire col lavoro vero e proprio) dato che il fissativo mi han detto tende al bianco indi potrebbe rovinare l'opera. Quindi volevo far un pò d'ordine: fissativo e protettivo sono due cose distinte?
Sictraglomun
Utente
Utente
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 01 ott 2013, 09:54
Ha ringraziato: 8 volte
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Picchia il sole tutto il dì

Messaggioda el buitre » 05 mar 2014, 21:27

.
Ultima modifica di el buitre il 01 ott 2014, 15:39, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
el buitre
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 535
Iscritto il: 03 mar 2014, 20:00
Ha ringraziato: 3 volte
Stato ringraziato: 74 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Picchia il sole tutto il dì

Messaggioda Cuorenero » 05 mar 2014, 22:18

si il fissativo una cosa il protettivo un altra , il fissativo penso ti vuole vendere quello a base acrilica chiamato anche primer , poi c'e Immagine che si mette come fondo isolante ma funge anche da fissativo per muri nuovi , volendo anche come protettivo finale messo a minimo diluizione diventa lucido.

Leggi le schede tecniche di questi prodotti per capire le differenze fra isolante , protettivi , fissativi ecc http://www.webalice.it/cicciosport1/protettivi.html

cmq i colori di ultima generazione hanno molta più resistenza alla luce di prima , se il muro poi non è fatto bene o soggetto ad umido si stacca prima di scolorirsi :D
Avatar utente
Cuorenero
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 918
Iscritto il: 24 set 2013, 10:36
Ha ringraziato: 35 volte
Stato ringraziato: 38 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Picchia il sole tutto il dì

Messaggioda Sictraglomun » 08 mar 2014, 13:14

Se prenderò la commissione (stamattina non è stato ancora possibile mostrare loro il bozzetto per l'assenza dell'architetto) il mio progetto prevede l'uso di 5 colori (rosso, arancio, giallo, verde, viola) stesi a tinte piatte saturi o perlomeno molto carichi. El buitre non ho ancora deciso quali pigmenti usare proprio perchè in dubbio su quali siano i migliori, trattandosi tra l'altro dell'esterno di un negozio quindi a maggior ragione non voglio commettere errori, vorrei avere per favore altre informazioni riguardo i monopigmenti di cadmio e cobalto, sia per quanto riguarda la teoria, come tinte disponibili ecc. sia su ditte e prezzi all'incirca.
in quanto a teoria ho trovato solo questo http://it.wikipedia.org/wiki/Pigmenti_del_cadmio in cui praticamente dice che vi sono solo gialli, aranci e rossi tra i pigmenti al cadmio, mentre sul cobalto non sono riuscito a trovare un granchè.

Per quanto riguarda il fissativo ho trovato questo http://www.monteneronline.it/inter/annu ... molid=3309
Alle ultime righe c'è scritto " a meno di successivi e estesi interventi, il fissativo va applicato una sola volta, solo su intonaco-rasatura vergine". Nel mio caso si tratta di un area rettangolare 7 x 4,30 m verniciata solo di verde e bianco a tinte piatte in due aree distinte, la pittura è stata stesa qualche anno fa. Dovrei metterlo o meno quindi?

PS: se si riuscisse a trovare una pagina del genere anche per isolanti e protettivi sarebbe per me l'ideale, dato che non ho trovato un granchè che spiegasse riguardo
Sictraglomun
Utente
Utente
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 01 ott 2013, 09:54
Ha ringraziato: 8 volte
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Picchia il sole tutto il dì

Messaggioda el buitre » 08 mar 2014, 22:27

..

-
Ultima modifica di el buitre il 01 ott 2014, 15:39, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
el buitre
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 535
Iscritto il: 03 mar 2014, 20:00
Ha ringraziato: 3 volte
Stato ringraziato: 74 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Picchia il sole tutto il dì

Messaggioda Cuorenero » 09 mar 2014, 22:16

se il tuo muro è già verniciato , passi la carta vetrata spolveri e poi metti il prodotto diluito 800% ha differenza del muro nuovo 500% (dipende dal prodotto) se leggi su un bidone di lavabile in linea di massima ti spiega cosa fare in caso di muri nuovi , già dipinti o per muri rovinati
Avatar utente
Cuorenero
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 918
Iscritto il: 24 set 2013, 10:36
Ha ringraziato: 35 volte
Stato ringraziato: 38 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Picchia il sole tutto il dì

Messaggioda Sictraglomun » 12 mar 2014, 11:45

el buitre ha scritto:rispondo volentieri sui pigmenti;
- credo che tu abbia scelto colori acrilici, ma le indicazioni che seguono valgono per olio e pigmenti puri o tempera.

- per comprare non affidarti alla dicitura commerciale ma alla sigla (codice internazionale)del pigmento contenuto nel tubetto, evita di comprare mescolotti di pigmenti diveri, solo monopigmento (i mescolotti li fai dopo ma li fai tu :o ), accettabile che vi sia dentro un po' di zinco sigla PW4 (anzi....e' sintomo di serieta' della Ditta, tanto c'e' dentro comunque anche se non lo dichiarano). Se sul tubetto manca la sigla scarta decisamente il marchio.

- Gialli di cadmio sono solfuri dicadmio ve ne sono di 3 o 4 tonalita' diverse dal giallo limone (il piu' verde dei gialli ossia il piu' freddo) al giallo scuro SIGLA PY35 (la tonalita' del giallo la danno scaldando il composto chimico)

- arancio di cadmio idem solfuro di cadmio SIGLA PO20

- rossi di cadmio sempre solfuri, anche qui almeno tre tonalita' chiaro medio e scuro SIGLA PR108

- Blu cobalto ossido di cobalto in due tonalita' scuro e medio SIGLE PB28 e PB74

Se devi fare dei verdi occhio che con il blu cobalto e i gialli ne fai pochi (di belli saturi) quindi prenditi qualcos'altro sd es un verde stabile:

- verde smeraldo o viridian, cromo ossido idrato SIGLA PG18

oppure se vuoi verdi esagerati intensissimi e chiari:

- turchese cobalto in variante di ossido di cobalto PB28 oppure come titanato di cobalto PG50, e' un turchese ipersaturo da mescolare con giallo limone o giallo cadmio chiaro

Sono tutti pigmenti ad altissimo potere colorante, in particolare il rosso; inoltre sono tutti molto coprenti tutti i colori caldi Gialli e rossi e il turchese, semitrasparenti i blu e piuttosto trasparente il verde.

Con un blu, un giallo un rosso ed un verde o turchese hai una tavolozza a 4 primari classica, devi solo aggiungere il bianco di titanio e se vuoi le terre (io non esiterei a comprarle....) Siena, Ombra.

Riguardo alla marca non hai molta scelta pero' perche' sono i pigmenti piu' cari in assoluto e dovrai rivolgerti alle fasce degli extrafini; W&N sicuro, probabilmente Liquitex (forse) Golden

-



Grazie per le info, non riesco a trovare le pagine dove li vendono così da rendermi conto dei prezzi e volevo chiederti di linkamerle per favore. L'unica pagina che ho trovato è questa http://www.bellearti.it/18-Pigmenti-per-Artisti

PS: se al posto di prendere i monopigmenti acrilici scegliessi di prendere i colori acrilici otterei comunque un ottimo risultato trattandosi di un esterno particolarmente soggetto al sole tra gli altri agenti atmosferici?
Sictraglomun
Utente
Utente
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 01 ott 2013, 09:54
Ha ringraziato: 8 volte
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Prossimo

Torna a Pittura ad Acrilico

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti