tecnica degli impressionisti con acrlici

Questo è il forum dedicato alla Pittura ad Acrilico. Tutti temi inerenti a questa tecnica pittorica sono discussi in questo forum.

Re: tecnica degli impressionisti con acrlici

Messaggioda Zephyrine » 28 mag 2014, 11:28

Per la prima domanda, la risposta è stata già data, bisogna essere veloci od usare accorgimenti come l'acqua sulla tela o ritardanti, ed anche per la seconda credo che la risposta di mascia sia quella giusta. Se il colore scuro sottostante è sempre visibile, o devi fare molti più strati sottili oppure lavori a spessore, ma credo che comprando un colore più coprente ti faciliterebbe la vita!
Per la tossicità, se li mangi o te li spalmi addosso come la crema idratante, allora è probabile che bene non facciano, ma se ci dipingi soltanto non dovresti avere problemi. :mrgreen:
A parte gli scherzi, i colori sono tossici (a seconda del tipo di sostanza che li compone) in stato di pigmento perché inalandoli od a contatto con la pelle penetrano nel corpo. Quelli in tubetto, possono essere potenzialmente pericolosi se sono composti da pigmenti puri quali cadmio, cobalto, manganese, quinacridoni e molti altri, ma solo se non vengono usati nella giusta maniera e cioè come nell'esempio che ho fatto sopra. Poi c'è da dire che anche le resine acriliche proprio innocue non sono, ma se fossero così altamente tossiche non penso sarebbe permesso di usarle in sostanze di uso così comune come i colori.

p.s: per high viscosity si intende che hanno una consistenza spessa ;)
Avatar utente
Zephyrine
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1215
Iscritto il: 19 lug 2011, 11:01
Ha ringraziato: 12 volte
Stato ringraziato: 106 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Precedente

Torna a Pittura ad Acrilico

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron