Giallo winsor

Questo è il forum dedicato alla Teoria dei Colori, alle tecniche per Mescolare i Colori, alla discussione sui pigmenti pittorici e a tutto ciò che riguarda il colore.

Giallo winsor

Messaggioda carmenangelo » 11 mag 2012, 13:03

salve,non ho trovato il giallo winsor scuro qualcuno saprebbe dirmi se posso farlo con altri colori grazie a tutti
carmenangelo
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 117
Iscritto il: 23 dic 2011, 20:35
Ha ringraziato: 60 volte
Stato ringraziato: 3 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: giallo winsor

Messaggioda Marco Fenocchio » 11 mag 2012, 18:54

Tutti quei colori preparati dalle ditte con nomi di fantasia: Giallo Winsor, Rosso Rubens,... Blu Vattelapesca, confondono e condizionano, sono miscele ricavate dai colori primari. La preparazione di queste tinte intermedie dovrebbe essere fatta dai pittori, non dalle case produttrici. Allora, servendosi dei gialli tradizionali: Giallo limone, Giallo Cadmio medio, Ocra gialla e Lacca Gialla, aggiustati con i colori primari sarebbe possibile fare tutte le tinte. Personalmente non so com'è il G.Winsor, la mia è una riflessione sul fatto che è meglio abituarsi a farsi le tinte da se.
Marco Fenocchio
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 10 lug 2011, 18:09
Ha ringraziato: 29 volte
Stato ringraziato: 31 volte
Contributo: n/a
Bonus: 8

Re: giallo winsor

Messaggioda Ricuccio » 11 mag 2012, 20:45

Va bene Marco (per non usare l'abusato O.K.) - Spesso noi dilettanti (io per primo) ci arrabattiamo fra una miriade di nomi di colori preconfezionati e ci dimentichiamo di ridurre al minimo indispensabile la nostra tavolozza, disimparando in tal modo a ottenere, dai pochi colori veramente indispensabili, l'infinita gamma delle tinte, delle tonalità e degli accostamenti che potremmo ottenere con pochi colori buoni (anche se costosi!!!).
Avatar utente
Ricuccio
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 240
Iscritto il: 27 apr 2011, 20:30
Ha ringraziato: 12 volte
Stato ringraziato: 10 volte
Contributo: n/a
Bonus: 9

Re: giallo winsor

Messaggioda Pinturicchio » 11 mag 2012, 20:45

Marco, ho aperto in questa rubrica un nuovo posto per avere consigli da te.
Umberto
Si può essere felici solo se si è pittori
Joaquín Sorolla
Pinturicchio
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 664
Iscritto il: 09 apr 2011, 13:15
Ha ringraziato: 3 volte
Stato ringraziato: 17 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: giallo winsor

Messaggioda carmenangelo » 11 mag 2012, 20:49

grazie Marco per la risposta,visitando il forum in un messaggio ho letto che potevo usare il giallo di cadmio scuro,farò cosi.
carmenangelo
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 117
Iscritto il: 23 dic 2011, 20:35
Ha ringraziato: 60 volte
Stato ringraziato: 3 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: giallo winsor

Messaggioda Marco Fenocchio » 12 mag 2012, 17:24

La mia opinione è che proprio i dilettanti (che non vuol dire meno esperti), ma anche i principianti hanno bisogno solo dell'essenziale, i colori giusti primari e basta, e abituarsi a comporre le tinte, soltanto quando è impossibile ottenere una tinta speciale, allora la si compra fatta.
Marco Fenocchio
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 10 lug 2011, 18:09
Ha ringraziato: 29 volte
Stato ringraziato: 31 volte
Contributo: n/a
Bonus: 8

Re: giallo winsor

Messaggioda carmenangelo » 13 mag 2012, 11:39

sono pienamente d' accordo con te Marco ma sai quanto è difficile per una principiante impiego tanto tempo per un colore ,e non è qullo giusto e devo ricominciare da capo ,son contenta ugualmente anche questa è lezione .buona domenica a tutti
carmenangelo
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 117
Iscritto il: 23 dic 2011, 20:35
Ha ringraziato: 60 volte
Stato ringraziato: 3 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: giallo winsor

Messaggioda vasco » 12 gen 2013, 18:55

Marco Fenocchio ha scritto:Tutti quei colori preparati dalle ditte con nomi di fantasia: Giallo Winsor, Rosso Rubens,... Blu Vattelapesca, confondono e condizionano, sono miscele ricavate dai colori primari. La preparazione di queste tinte intermedie dovrebbe essere fatta dai pittori, non dalle case produttrici. Allora, servendosi dei gialli tradizionali: Giallo limone, Giallo Cadmio medio, Ocra gialla e Lacca Gialla, aggiustati con i colori primari sarebbe possibile fare tutte le tinte. Personalmente non so com'è il G.Winsor, la mia è una riflessione sul fatto che è meglio abituarsi a farsi le tinte da se.

E proprio vero Marco gia' avevi accenato di creare le tinte da se', se ascoltavo il tuo consiglio non mi ritrovavo con un sacco di colori senza usarli.La mia tavolozza definitiva e' Bianco d'argento maimeri,giallo ocra, giallo di cromo medio o cadmio,rosso cadmio,blu di prussia,terra d'ombra.b,nero e la scala dei grigi ogni colore la sua gradazione.Quando faccio i ritratti con lo strato morto uso solo rosso,ocra e bianco per il viso.
//www.flickr.com/photos/95465114@N02/
vasco
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 622
Iscritto il: 10 lug 2011, 20:53
Ha ringraziato: 27 volte
Stato ringraziato: 41 volte
Contributo: n/a
Bonus: 3

Re: giallo winsor

Messaggioda Marco Fenocchio » 12 gen 2013, 19:27

Veramente, ci sono troppi colori in catalogo che confondono. Io mi sono abituato a usare quelli principali. Ma il Bianco d'Argento ( carbonato basico di piombo ) non è sparito? Una curiosità: ma cos'è lo strato morto?
Marco Fenocchio
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 10 lug 2011, 18:09
Ha ringraziato: 29 volte
Stato ringraziato: 31 volte
Contributo: n/a
Bonus: 8

Re: giallo winsor

Messaggioda grafite » 12 gen 2013, 19:53

Marco Fenocchio ha scritto: Una curiosità: ma cos'è lo strato morto?

credo si riferisca alla sottopittuta o alla grisaglia, alcuni lo chiamano proplasma, gli anglosassoni la chiamano deadpaint
Alessandro Pedroni
http://www.alessandropedroni.com - http://www.circolodarti.com
workshop, lezioni e corsi di disegno e pittura a Cagliari o via web
Avatar utente
grafite
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 787
Iscritto il: 05 apr 2011, 08:17
Località: Cagliari
Ha ringraziato: 30 volte
Stato ringraziato: 81 volte
Contributo: n/a
Bonus: 8

Prossimo

Torna a Teoria dei Colori - Mescolare i Colori

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite