Paesaggio. Casale in Val d'Orcia.

Questo è il forum dedicato al Paesaggio. E' consigliabile usare questo forum quando si vuole discutere di argomenti maggiormente correlati al Paesaggio che ai medium pittorici o a problematiche di disegno.

Re: Paesaggio. Casale in Val d'Orcia.

Messaggioda carmenangelo » 29 gen 2013, 18:33

grazie kiki ora ci provo speriamo bene
carmenangelo
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 117
Iscritto il: 23 dic 2011, 20:35
Ha ringraziato: 60 volte
Stato ringraziato: 3 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Paesaggio. Casale in Val d'Orcia.

Messaggioda EnricoF » 29 gen 2013, 21:33

Ok, Cinzia lo sfumato è venuto bene. A schiarire c'è sempre tempo. Ad esempio quando si faranno le nuvole. :)
Si, conviene far asciugare.
Ultima modifica di EnricoF il 29 gen 2013, 21:38, modificato 1 volta in totale.
Enrico.
Chi lavora con le mani è un operaio. Chi lavora con le mani e con la testa è un artigiano. Chi lavora con le mani, la testa e il cuore è un artista. ( San Francesco d'Assisi ).
http://www.flickr.com/photos/enrico-fiorentini/sets/
Avatar utente
EnricoF
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1278
Iscritto il: 08 dic 2011, 20:39
Località: Roma
Ha ringraziato: 86 volte
Stato ringraziato: 117 volte
Contributo: n/a
Bonus: 6

Re: Paesaggio. Casale in Val d'Orcia.

Messaggioda orso1943 » 29 gen 2013, 21:35

Ciao, @ Carmenangelo,segui il suggerimento di Kiki, ricorda che la foto da postare deve essere max 256 KB e 600 pixel di lato maggiore,se è maggiore di questo la devi ridurre con un apposito programma.
Avatar utente
orso1943
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 305
Iscritto il: 04 dic 2011, 22:39
Ha ringraziato: 44 volte
Stato ringraziato: 27 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Paesaggio. Casale in Val d'Orcia.

Messaggioda antau » 29 gen 2013, 23:13

Eccomi... io ho scelto di farlo ad acrilico. Dimensione 21x29.
Mai usata la tecnica di Enrico per fare il cielo... è la prima volta che faccio così! In genere lavoro in un altro modo; con l'acrilico che asciuga molto rapidamente sapevo che sarebbe stato più complesso sfumare, così ho abbozzato anche un po' le nuvole. Naturalmente il cielo è tutto solo abbozzato... in alcuni punti penso si dovrà schiarire, in altri lavorarlo un po'... in altri scurire. Ma si parlava solo di base quindi non mi preoccupo.
Ho dato una bozza velcissima anche di casetta alberi e terra. Anche qui, è solo per localizzarle e non perdere del tutto il disegno sotto. I colori usati sono stati casuali visto che mi serviva solo come base.
E la prima sessione è terminata... un po' frettolosa, ci avrò messo 10 minuti si e no, ma ho lavorato come se fossi stato lì nel campo: bozza veloce di tutto, bagnato su bagnato. Vediamo come va a finire... :shock:

Immagine
Antonio
Avatar utente
antau
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1687
Iscritto il: 16 gen 2012, 11:38
Ha ringraziato: 67 volte
Stato ringraziato: 113 volte
Contributo: n/a
Bonus: 5

Re: Paesaggio. Casale in Val d'Orcia.

Messaggioda Acquarius » 30 gen 2013, 01:51

Grazie Antau per le esaurienti spiegazioni riguardanti le "miracolose" :lol: proprietà del liquin, che ho acquistato prontamente. Quando lo passi sulla tela prima di dipingere, cominci subito con i colori senza aspettare che si asciughi? Scusa se la mia domanda ti sembrerà banale, ma non conosco questo prodotto e non l'ho mai usato prima. :?
Grazie, Lorena
Lorena
Non essere mai soddisfatti: l'arte è tutta qui. (Jules Renard)
Avatar utente
Acquarius
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 18 mag 2012, 18:55
Località: Roma
Ha ringraziato: 13 volte
Stato ringraziato: 16 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Paesaggio. Casale in Val d'Orcia.

Messaggioda antau » 30 gen 2013, 08:25

Acquarius ha scritto:Grazie Antau per le esaurienti spiegazioni riguardanti le "miracolose" :lol: proprietà del liquin, che ho acquistato prontamente. Quando lo passi sulla tela prima di dipingere, cominci subito con i colori senza aspettare che si asciughi? Scusa se la mia domanda ti sembrerà banale, ma non conosco questo prodotto e non l'ho mai usato prima. :?
Grazie, Lorena


E certo! Altrimenti non ha senso... se si asciuga troppo perdi la funzione di "vernice da ritocco" anche se non è fatto per questo... Non devi esagerare però... un velo, tanto per ravvivare i colori e poter valutare le tinte in maniera corretta.
Antonio
Avatar utente
antau
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1687
Iscritto il: 16 gen 2012, 11:38
Ha ringraziato: 67 volte
Stato ringraziato: 113 volte
Contributo: n/a
Bonus: 5

Re: Paesaggio. Casale in Val d'Orcia.

Messaggioda EnricoF » 30 gen 2013, 09:06

E bravo anche ad Antonio! Già fattoo?!? :o
Certo l'abbozzo non è male. Il vantaggio degli acrilici è proprio l'asciugatura veloce, croce e delizia, perché ti costringe a pensare e lavorare velocemente, da impressionista!
Quello che mi riprometto io, è di ottenere un dipinto realista, senza cercare l'effetto fotografico dell'iperrealismo. E lavorando a olio, bisogna aspettare che asciughi, per passare alle nuvole. Almeno per come ho in mente di procedere. Con l'acrilico si possono fare ottime velature, e queste ti saranno utili per scurire il cielo in alto, per rispettare la prospettiva aerea. ;)
Enrico.
Chi lavora con le mani è un operaio. Chi lavora con le mani e con la testa è un artigiano. Chi lavora con le mani, la testa e il cuore è un artista. ( San Francesco d'Assisi ).
http://www.flickr.com/photos/enrico-fiorentini/sets/
Avatar utente
EnricoF
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1278
Iscritto il: 08 dic 2011, 20:39
Località: Roma
Ha ringraziato: 86 volte
Stato ringraziato: 117 volte
Contributo: n/a
Bonus: 6

Re: Paesaggio. Casale in Val d'Orcia.

Messaggioda antau » 30 gen 2013, 09:33

EnricoF ha scritto:E bravo anche ad Antonio! Già fattoo?!? :o
Certo l'abbozzo non è male. Il vantaggio degli acrilici è proprio l'asciugatura veloce, croce e delizia, perché ti costringe a pensare e lavorare velocemente, da impressionista!
Quello che mi riprometto io, è di ottenere un dipinto realista, senza cercare l'effetto fotografico dell'iperrealismo. E lavorando a olio, bisogna aspettare che asciughi, per passare alle nuvole. Almeno per come ho in mente di procedere. Con l'acrilico si possono fare ottime velature, e queste ti saranno utili per scurire il cielo in alto, per rispettare la prospettiva aerea. ;)


No no... macchè già fatto! :-) E' davvero solo una bozza piuttosto grossolana oltretutto. In realtà sono stato un po' costretto... davvero non avevo mai fatto il cielo con il tuo metodo: ho dato le spatolate di colore come hai descritto tu, facendo le strisce inframezzate dal bianco, ma con l'acrilico e la benedetta lampada alogena ho notato che i colori tendevano velocemente a rassodare ed asciugarsi, così per non fare pastrocchi ho lavorato velocemente per stenderlo, bagnando spesso il pennello. La tavoletta di supporto non agevolava molto il lavoro perchè la tela puoi bagnarla per mantenere l'umidità ma se bagni la tavoletta il colore scivola... Quindi, visto che avevo anche un po' esagerato con il bianco tra i vari strati, ho pensato di sfruttarlo per abbozzare anche la base delle nuvole, un po' in stile "en plein air", quindi facendo velocemente. Ho un pennello tagliato apposta come se fosse uno di quei pennelli tondi che usano le donne per sfumare il trucco, che uso per sfumare quasi a secco il colore quando faccio le nuvole e l'ho usato anche in questo caso. Le sfumature ottenute da voi non erano raggiungibili, sicuramente per mia inesperienza con il tuo metodo più che per il mezzo usato. Io in genere per il cielo procedo in modo molto diverso...
Spero tu non mi veda come un "anarchico"... vorrei seguire il tuo modo ma con l'acrilico forse sarà difficile e dovrò adattare un po' le cose... vediamo...
Antonio
Avatar utente
antau
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1687
Iscritto il: 16 gen 2012, 11:38
Ha ringraziato: 67 volte
Stato ringraziato: 113 volte
Contributo: n/a
Bonus: 5

Re: Paesaggio. Casale in Val d'Orcia.

Messaggioda carmenangelo » 30 gen 2013, 11:58

grazie Orso ho fatto le foto e dopo pranzo ci provo
carmenangelo
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 117
Iscritto il: 23 dic 2011, 20:35
Ha ringraziato: 60 volte
Stato ringraziato: 3 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Paesaggio. Casale in Val d'Orcia.

Messaggioda carmenangelo » 30 gen 2013, 13:44

posto la foto devo fare correzioni?
nicola1 001.JPG
nicola1 001.JPG (70.99 KiB) Osservato 2003 volte
carmenangelo
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 117
Iscritto il: 23 dic 2011, 20:35
Ha ringraziato: 60 volte
Stato ringraziato: 3 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

PrecedenteProssimo

Torna a Paesaggi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron