Settembre 2011. Cosa c'è sul tuo cavalletto?

Tutte le discussioni inerenti al disegno, la pittura e all'arte che non sono classificabili negli altri forum possono essere discussi in questo forum.

Settembre 2011. Cosa c'è sul tuo cavalletto?

Messaggioda walter.cozzoli » 05 set 2011, 16:46

In omaggio a tutte le Signore del forum : rose freschissime, ( finite poco fa ) realizzate in attesa delle solite asciugature tra una seduta e l'altra della prossima natura morta.
Allegati
IMG_6300.jpg
IMG_6300.jpg (217.05 KiB) Osservato 2874 volte
Avatar utente
walter.cozzoli
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1719
Iscritto il: 08 apr 2011, 07:42
Ha ringraziato: 11 volte
Stato ringraziato: 103 volte
Contributo: n/a
Bonus: 182

Re: Settembre 2011. Cosa c'è sul tuo cavalletto?

Messaggioda sasadangelo » 05 set 2011, 16:47

Ciao,
si sente ancora il profumo.
Grazie per aver aperto il thread. L'avevo proprio dimenticato.
Salvatore
http://www.disegnoepittura.it
Amministratore del Forum

Quelli che s’innamorano della pratica senza la scienza,
sono come i nocchieri che entrano in naviglio senza timone o bussola,
che mai hanno certezza dove si vadano. Leonardo da Vinci.
Avatar utente
sasadangelo
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: 25 mar 2011, 13:39
Località: Fiumicino
Ha ringraziato: 93 volte
Stato ringraziato: 183 volte
Contributo: n/a
Bonus: 329

Re: Settembre 2011. Cosa c'è sul tuo cavalletto?

Messaggioda sasadangelo » 05 set 2011, 16:51

Ciao,
a proposito mi dai qualche foto di riferimento e qualche indicazione su come l'hai realizzato.
A me rispermieresti un pò di tempo nell'azzeccare le tinte e credo sia utile anche ad altri.
Mi piacerebbe fare un soggetto simile x mia moglie.
Salvatore
http://www.disegnoepittura.it
Amministratore del Forum

Quelli che s’innamorano della pratica senza la scienza,
sono come i nocchieri che entrano in naviglio senza timone o bussola,
che mai hanno certezza dove si vadano. Leonardo da Vinci.
Avatar utente
sasadangelo
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: 25 mar 2011, 13:39
Località: Fiumicino
Ha ringraziato: 93 volte
Stato ringraziato: 183 volte
Contributo: n/a
Bonus: 329

Re: Settembre 2011. Cosa c'è sul tuo cavalletto?

Messaggioda walter.cozzoli » 05 set 2011, 17:09

sasadangelo ha scritto:Ciao,
a proposito mi dai qualche foto di riferimento e qualche indicazione su come l'hai realizzato.
A me rispermieresti un pò di tempo nell'azzeccare le tinte e credo sia utile anche ad altri.
Mi piacerebbe fare un soggetto simile x mia moglie.


Sasa ti do un consiglio, secondo me utilissimo: prendi il colore che ti piace di più per esempio ( carmino, giallo, quello che ti pare) sbattine un pò sulla tavolozza senza diluirlo troppo, a distanza di 10 cm mettici del bianco avorio, a questo punto con la spatolina triangolare comincia a battere il colore scelto muovendo la spatola lentamente verso il bianco fino a raggiungerlo, e poi vai oltre , vedrai che lentamente si forma la tua tavolozza dal colore scelto fino al bianco puro, Adesso lentamente ma molto lentamente ritorna indietro fini a che hai di nuovo il tuo colore. Hai ottenuto cosi una tavolozza con infiniti colori, disegna per bene un fiore e comincia a dargli il colore più intenso che saranno le ombre, e man mano che vai verso la luce usa colori sempre più chiari della tua tavolozza,questo per ogni petalo, fatto questo usa il pollice per sfumare, e il gioco è fatto.
Sulla foto che guarderai come copia devi solo pensare al gioco di luci e ombre e sbattitene del colore vero e prorio. Alla fine a dipinto asciuttissimo, fai una velatura della tonalita che ti piace , mettila sia sul bianco che sulle ombre, alla fine con della carta pulisci le alte luci per farle ritornare al bianco. Fammi sapere come ti è venuta.

Inizia con una sola rosa.
Avatar utente
walter.cozzoli
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1719
Iscritto il: 08 apr 2011, 07:42
Ha ringraziato: 11 volte
Stato ringraziato: 103 volte
Contributo: n/a
Bonus: 182

Re: Settembre 2011. Cosa c'è sul tuo cavalletto?

Messaggioda evelina » 05 set 2011, 18:08

Sono davvero bellissime... è vero che se ne avverte il profumo...
evelina
Utente
Utente
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 10 apr 2011, 10:55
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Settembre 2011. Cosa c'è sul tuo cavalletto?

Messaggioda grigio » 06 set 2011, 09:04

Un ottimo lavoro.
Hai detto che inizierai una natura morta, volevo chiederti se prendi foto da internet oppure costruisci il soggetto nello studio.
Avatar utente
grigio
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1478
Iscritto il: 31 mag 2011, 09:14
Località: Prov. di Caserta
Ha ringraziato: 43 volte
Stato ringraziato: 48 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Settembre 2011. Cosa c'è sul tuo cavalletto?

Messaggioda walter.cozzoli » 06 set 2011, 11:36

grigio ha scritto:Un ottimo lavoro.
Hai detto che inizierai una natura morta, volevo chiederti se prendi foto da internet oppure costruisci il soggetto nello studio.


Uso tutti e 2 i metodi, ma per me è la stessa cosa, poichè anche in caso di composizione in studio ( che non ho), fotografo col cavalletto in HD e poi smonto la composizione immediatamente, specialmete se sono fiori o frutta, che nel giro di poco deperiscono, mentra a me serve che le stesse condizioni rimangano per diversi giorni. Stampo l'immagine e poi ( da poco tempo ) uso il metodo Carder per riprodurre i colori anche puntando sulla foto, dopo aver autocostruito il "Color checker" vedi foto
Faccio io una domanda a te: Perchè ti interessa sapere quale metodo uso?
Allegati
color_checker.jpg
color_checker.jpg (32.7 KiB) Osservato 2851 volte
Avatar utente
walter.cozzoli
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1719
Iscritto il: 08 apr 2011, 07:42
Ha ringraziato: 11 volte
Stato ringraziato: 103 volte
Contributo: n/a
Bonus: 182

Re: Settembre 2011. Cosa c'è sul tuo cavalletto?

Messaggioda sasadangelo » 06 set 2011, 12:59

Ciao,

Sasa ti do un consiglio, secondo me utilissimo: prendi il colore che ti piace di più per esempio ( carmino, giallo, quello che ti pare) sbattine un pò sulla tavolozza senza diluirlo troppo, a distanza di 10 cm mettici del bianco avorio, a questo punto con la spatolina triangolare comincia a battere il colore scelto muovendo la spatola lentamente verso il bianco fino a raggiungerlo, e poi vai oltre , vedrai che lentamente si forma la tua tavolozza dal colore scelto fino al bianco puro, Adesso lentamente ma molto lentamente ritorna indietro fini a che hai di nuovo il tuo colore. Hai ottenuto cosi una tavolozza con infiniti colori, disegna per bene un fiore e comincia a dargli il colore più intenso che saranno le ombre, e man mano che vai verso la luce usa colori sempre più chiari della tua tavolozza,questo per ogni petalo, fatto questo usa il pollice per sfumare, e il gioco è fatto.


Ok, conosco il metodo che suggerisci per i gradienti. Domanda: ma tu lo usi sempre o ci sono casi in cui crei i colori x luci, ombre ecc. e poi li metti insieme?
La sfumatura con le dita la uso anche io molto, perchè soprattutto a differenza del pennello riesco a sfumare i colori (quasi simili però) anche su colore asciutto. Sembra strano ma per le grisaglie fatte in giorni diversi è comodo.

Ok, grazie per le dritte.

PS
mai avrei pensato che cozzoli usasse il carder method ... quasi quasi non ci credo :-) Dov'è finito l'artista senza regole? :-)
Ovviamente scherzo ma ha senso. Cmq, quel video poi non l'ho visto ancora per problemi tecnici, ma conto di vederlo quanto prima.
Salvatore
http://www.disegnoepittura.it
Amministratore del Forum

Quelli che s’innamorano della pratica senza la scienza,
sono come i nocchieri che entrano in naviglio senza timone o bussola,
che mai hanno certezza dove si vadano. Leonardo da Vinci.
Avatar utente
sasadangelo
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: 25 mar 2011, 13:39
Località: Fiumicino
Ha ringraziato: 93 volte
Stato ringraziato: 183 volte
Contributo: n/a
Bonus: 329

Re: Settembre 2011. Cosa c'è sul tuo cavalletto?

Messaggioda walter.cozzoli » 06 set 2011, 13:18

sasadangelo ha scritto:Ciao,
Ok, conosco il metodo che suggerisci per i gradienti. Domanda: ma tu lo usi sempre o ci sono casi in cui crei i colori x luci, ombre ecc. e poi li metti insieme?


Non sempre

PS
mai avrei pensato che cozzoli usasse il carder method ... quasi quasi non ci credo :-) Dov'è finito l'artista senza regole? :-)
Ovviamente scherzo ma ha senso. Cmq, quel video poi non l'ho visto ancora per problemi tecnici, ma conto di vederlo quanto prima


Non esageriamo, lo sai bene che le regole classiche le ho sempre usate, è solo che mi piace sperimentare, non immagini come mi senta libero nell'arte della pitura, fare quello che voglio senza che nessuno mi dica come, e poi se i risultati vengono ugualmente, che soddisfazione! Comunque è da poco che uso quel pezzo di ferro e devo dirti che non è stupida l'idea. Solo che Carder ci mette ore a fare la tavolozza completa, e io mi chiedo , come c....... fa poi a conservare tutti quei colori se alla fine si rompe di dipingere. Forse sott'acqua"? Comunque prova anche tu con un pezzo di ferro arrangiato col buco e fammi sapere cosa ne pensi.
Avatar utente
walter.cozzoli
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1719
Iscritto il: 08 apr 2011, 07:42
Ha ringraziato: 11 volte
Stato ringraziato: 103 volte
Contributo: n/a
Bonus: 182

Re: Settembre 2011. Cosa c'è sul tuo cavalletto?

Messaggioda Amalia.LaRosa » 06 set 2011, 15:21

Salve a tutti questo lavoro l'avevo cominciato da un bel po' e finalmente l'ho finito e stato molto pesante perchè c'erano troppo miniature e la foto che avevo era a scarsa risoluzione per cui ho dovuto inventare volti vestiti ecc. Il quadro è un omaggio al pittore Eugene de Blaas che mi piace molto, ma di dimensioni meno della metà dell'originale e fare le cose piccole è molto più difficile di farle grandi! Aspetto come sempre i commenti e le critiche che vorrete farmi!
Allegati
de blaas.jpg
de blaas.jpg (139.92 KiB) Osservato 2838 volte
Amalia La Rosa
Guida forum Paesaggio
https://www.facebook.com/A.LaRosaPittrice
Avatar utente
Amalia.LaRosa
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 477
Iscritto il: 01 lug 2011, 13:02
Ha ringraziato: 25 volte
Stato ringraziato: 49 volte
Contributo: n/a
Bonus: 6

Prossimo

Torna a Discussioni Varie sul Disegno e la Pittura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti