ricarica tavolozza umettante

Questo è uno spazio dove gli utenti possono discutere di tutto ciò che desiderano anche se non inerente al Disegno e alla Pittura. Tutte le discussioni Off Topic possono essere discusse qui.

Re: ricarica tavolozza umettante

Messaggioda Vagabondo » 18 mar 2014, 17:07

leggo solo ora,
copro con pellicola la tavolozza con gia' i colori sopra,ma si seccano ugualmente.
Perlomeno quando tolgo la pellicola essa si porta via la parte seccata del colore.Pero' come dicevo non e' il massimo.
Mi ero anche costruito un portatavolozza in lamiera con fori laterali ,l'idea era quella di inserire la tavolozza in questa specie di scatola con fori laterali(tipo una scatola per camicia)
per poi inserirla in un sacchetto apposito e passare il tutto nella macchina del sottovuoto per alimenti,che comprai per mantenere fresco il tabacco,ma per quest'ultimo la utilizzai poche volte,per gli alimenti neanche una volta .Quindi avevo un attrezzo che non sapevo come impiegare al meglio.
Pensai allora di impiegarla per conservare il colore ad olio,l'idea era brillante,ma purtroppo rimasi deluso dopo vari tentativi perché la forza aspirante della macchina sottovuoto piegava anche una lamiera spessa 2mm toccando il colore sarebbero stati necessari alcuni (per cosi' dire )ponti nelle parti piu' centrali della scatola
metallica un lavoro che avrebbe compreso alcune saldature,questo mi fece abbandonare l'idea sia per mancanza di tempo,sia perché tale scatola per quanto di dimensioni relativamente piccole aveva un' altro punto a sfavore ,vale a dire la pesantezza.Inoltre se accidentalmente nella procedura mi fosse caduta o avessi sbattuto su qualcosa avrebbe causato un piccolo danno .Pensai poi a piccole scatolette ,ma poi lasciai perdere perché comportava togliere ogni volta il colore e in tal modo veniva a meno la praticita' di aver pronta la tavolozza ,considerando inoltre, la procedura tediosa dell'uso della macchina aspirante. Cosa non si fa per non sprecare il costoso colore ad olio extrafine!
Avatar utente
Vagabondo
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 398
Iscritto il: 27 set 2013, 18:28
Ha ringraziato: 53 volte
Stato ringraziato: 11 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: ricarica tavolozza umettante

Messaggioda Cuorenero » 18 mar 2014, 17:19

potevi provare con una scatola di legno invece di quelle in lamiera non credo che la spacca , il metodo che ho descritto sopra allunga la "vita" dei colori ma stiamo quasi come per la pellicola ma con meno spreco che si attacca o forse no perche un po di pellicina sempre si fa che conviene bucare e non eliminare
Avatar utente
Cuorenero
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 918
Iscritto il: 24 set 2013, 10:36
Ha ringraziato: 35 volte
Stato ringraziato: 38 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: ricarica tavolozza umettante

Messaggioda Vagabondo » 18 mar 2014, 17:55

Non hai idea che forza e' il sottovuoto.Forse nelle mie prove dovevo provare a farla aspirare meno,forse sarebbe bastato, forse..chissa' che un giorno non ci riprovi.
Avatar utente
Vagabondo
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 398
Iscritto il: 27 set 2013, 18:28
Ha ringraziato: 53 volte
Stato ringraziato: 11 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: ricarica tavolozza umettante

Messaggioda Cuorenero » 18 mar 2014, 17:58

Se ci riprovi facci sapere ;)
Avatar utente
Cuorenero
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 918
Iscritto il: 24 set 2013, 10:36
Ha ringraziato: 35 volte
Stato ringraziato: 38 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Precedente

Torna a Tutto ciò che ti viene in mente ...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti