Statistiche sul numero di iscritti/anno

Questo è uno spazio dove gli utenti possono discutere di tutto ciò che desiderano anche se non inerente al Disegno e alla Pittura. Tutte le discussioni Off Topic possono essere discusse qui.

Statistiche sul numero di iscritti/anno

Messaggioda walter.cozzoli » 15 apr 2014, 10:07

Tra Aprile 2013 e Aprile 2014 si sono iscritti circa 260 utenti con una media di 0,7 utenti al giorno.
Se calcoliamo il numero di iscritti dal 25 marzo 2011 (data di apertura del forum) ad oggi (1409) la media sale al 1,3 utenti/giorno.
Se consideriamo che nonostante i numeri, il forum è uno dei più grossi d'Italia, ci si rende conto che siamo comunque un granello di sabbia nei confronti dell'americano Wetcanvas che ha 650.000 iscritti. Pazzesco !!!!!
Avatar utente
walter.cozzoli
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1719
Iscritto il: 08 apr 2011, 07:42
Ha ringraziato: 11 volte
Stato ringraziato: 103 volte
Contributo: n/a
Bonus: 182

Re: Statistiche sul numero di iscritti/anno

Messaggioda el buitre » 15 apr 2014, 11:00

..
Ultima modifica di el buitre il 01 ott 2014, 15:13, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
el buitre
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 535
Iscritto il: 03 mar 2014, 20:00
Ha ringraziato: 3 volte
Stato ringraziato: 74 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Statistiche sul numero di iscritti/anno

Messaggioda sasadangelo » 15 apr 2014, 11:05

Ciao,
Se guardiamo ai numeri assoluti attualmente Wetcanvas ha 650.000 iscritti (di cui uno sono anche io). Ad oggi D&P forum ha 1410 iscritti. Facendo un rapporto sembra siano 460 volte più grande di noi.
Relativizzando il calcolo, abbiamo circa 60 milioni di persone che parlano italiano vs 850 milioni che parlano inglese. Numeri molto grossolani sui lingua madre. Se poi mettiamo le seconde lingue la differenza cresce ancora di più.
Facendo una proporzione gli utenti di D&P sono lo 0.00235% dei parlanti italiano, gli utenti wetcanvas sono lo 0.0764%.
Visto da quest'altra prospettiva sono 20 volte più grandi di noi.
Se consideriamo le seconde lingue (e su testo scritto ci sono molti che conoscono l'inglese come seconda lingua ma riescono a leggerlo bene) questo numero 20 può ridursi dtrasticamente.

Detto ciò non ho mai nascosto che per me WetCanvas è un punto di riferimento. Senza di esso non avrei ripreso a dipingere e senza di esso non esisterebbe D&P.
Il mercato inglese è molto ma molto più ampio ma è anche molto ma molto più competitivo.
Salvatore
http://www.disegnoepittura.it
Amministratore del Forum

Quelli che s’innamorano della pratica senza la scienza,
sono come i nocchieri che entrano in naviglio senza timone o bussola,
che mai hanno certezza dove si vadano. Leonardo da Vinci.
Avatar utente
sasadangelo
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: 25 mar 2011, 13:39
Località: Fiumicino
Ha ringraziato: 93 volte
Stato ringraziato: 183 volte
Contributo: n/a
Bonus: 329

Re: Statistiche sul numero di iscritti/anno

Messaggioda el buitre » 15 apr 2014, 11:10

..
Ultima modifica di el buitre il 01 ott 2014, 15:13, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
el buitre
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 535
Iscritto il: 03 mar 2014, 20:00
Ha ringraziato: 3 volte
Stato ringraziato: 74 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Statistiche sul numero di iscritti/anno

Messaggioda sasadangelo » 15 apr 2014, 11:54

Yes.

Sia come sia, il dato differenziale con gli USA corrisponde evidentemente ad un diverso atteggiamento verso il tipo di occupazione del tempo libero e , forse, anche con una maggiore disponibilita' del tempo stesso da parte dei cittadini USA. Quindi un fattore di carattere sociale e culturale, oltre che economico.


C'è un'effettiva differenza culturale/sociale innegabile. Se parli con un utente medio americano non solo sa usare il computer ma sanno creare siti web, fare newsletter, marketing, gestire i social network, una pagina facebook e quant'altro. A me è capitato di ricevere email di persone di 60/70 anni italiani che volevano inviarmi i quadri per posta fisica per partecipare al concorso anzichè una foto via email. Mediamente l'italiano di 60 anni italiano se è bravo riesce ad accedere il computer, stare un pò su Internet Exploer, riuscire a ricercare qualcosina con Google, vedere qualche video su Youtube e poco altro. Un anzianotto americano magari riesce a fare questo:
http://simplypainting.com/
avere un sito web, una newsletter gestita bene, ha un network televisivo, un'area di membership, una linea di prodotti ... in pratica un business a tutti gli effetti sia online che offline. Come lui ce ne sono molti e molti di questi a loro volta frequentano WetCanvas e la usano come veicolo di promozione (es. Antonov lo usa e tanti altri artisti).

Quindi la differenza culturale/sociale c'è ed è anche grossa, sia tra anziani che meno anziani. Con questo non voglio essere offensivo perchè mi includo anche io nell'italiano medio.

Poi c'è anche l'aspetto qualitativo. Non ho remore ad ammettere che WetCanvas merita il successo che ha anche per la qualità sia del sito in se che dei contenuti. Credo ciò sia dovuto anche al fatto che per i gestori sia un vero e proprio lavoro.

Cmq, se vi interessa saperlo mediamente gli utenti unici giornalieri del forum sono circa 400. Il blog ha tra i 1200/1500 utenti unici al giorno che arrivano a 1700/1800 quando pubblico un articolo (Ho avuto rare punte di 2300 utenti). Il sito dei concorsi ha un traffico bassissimo e riceve traffico soprattutto nel periodo dei concorsi. Invece, il blog inglese che avevo abbandonato e ripreso da qualche settimana ha circa 40/70 visitatori al giorno (un numero molto basso dovuto al fatto che non ci ho mai speso tempo).
Salvatore
http://www.disegnoepittura.it
Amministratore del Forum

Quelli che s’innamorano della pratica senza la scienza,
sono come i nocchieri che entrano in naviglio senza timone o bussola,
che mai hanno certezza dove si vadano. Leonardo da Vinci.
Avatar utente
sasadangelo
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: 25 mar 2011, 13:39
Località: Fiumicino
Ha ringraziato: 93 volte
Stato ringraziato: 183 volte
Contributo: n/a
Bonus: 329

Re: Statistiche sul numero di iscritti/anno

Messaggioda el buitre » 15 apr 2014, 13:54

..
Ultima modifica di el buitre il 01 ott 2014, 15:13, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
el buitre
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 535
Iscritto il: 03 mar 2014, 20:00
Ha ringraziato: 3 volte
Stato ringraziato: 74 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Statistiche sul numero di iscritti/anno

Messaggioda grigio » 16 apr 2014, 19:12

Concordo, i fattori che giocano molto sono la lingua inglese e l'attitudine di quella società ad usare i media. Inoltre vedo che su wetcanvas quasi tutti ne fanno una fonte di reddito della pittura, vedo molto spirito imprenditoriale.
Avatar utente
grigio
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1478
Iscritto il: 31 mag 2011, 09:14
Località: Prov. di Caserta
Ha ringraziato: 43 volte
Stato ringraziato: 48 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Statistiche sul numero di iscritti/anno

Messaggioda el buitre » 16 apr 2014, 19:22

..
Avatar utente
el buitre
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 535
Iscritto il: 03 mar 2014, 20:00
Ha ringraziato: 3 volte
Stato ringraziato: 74 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0


Torna a Tutto ciò che ti viene in mente ...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron