Disegnare una piccola natura morta a pennello secco

Questo è il forum dedicato alla Pittura ad Olio. Tutti temi inerenti a questa tecnica pittorica sono discussi in questo forum.

Re: Disegnare una piccola natura morta a pennello secco

Messaggioda sasadangelo » 09 feb 2013, 18:05

accordato
Salvatore
http://www.disegnoepittura.it
Amministratore del Forum

Quelli che s’innamorano della pratica senza la scienza,
sono come i nocchieri che entrano in naviglio senza timone o bussola,
che mai hanno certezza dove si vadano. Leonardo da Vinci.
Avatar utente
sasadangelo
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: 25 mar 2011, 13:39
Località: Fiumicino
Ha ringraziato: 93 volte
Stato ringraziato: 183 volte
Contributo: n/a
Bonus: 329

Re: Disegnare una piccola natura morta a pennello secco

Messaggioda carmenangelo » 09 feb 2013, 18:59

bravissima kiki, però dai diciamolo hai avuto un ottimo maestro,
carmenangelo
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 117
Iscritto il: 23 dic 2011, 20:35
Ha ringraziato: 60 volte
Stato ringraziato: 3 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Disegnare una piccola natura morta a pennello secco

Messaggioda kiki » 09 feb 2013, 21:02

Concordo :D
Cinzia
http://www.flickr.com/photos/cinzia60/


" Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre , ma nell'avere nuovi occhi . "
Marcel Proust .
Avatar utente
kiki
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: 17 dic 2011, 14:08
Località: Torino
Ha ringraziato: 202 volte
Stato ringraziato: 149 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Disegnare una piccola natura morta a pennello secco

Messaggioda kiki » 09 feb 2013, 21:07

@ Grafite :twisted: Mi hai smascherata ... 8-)
Ma farai un tutorial come la natura morta o metti solo il tuo lavoro ? :D
Cinzia
http://www.flickr.com/photos/cinzia60/


" Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre , ma nell'avere nuovi occhi . "
Marcel Proust .
Avatar utente
kiki
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: 17 dic 2011, 14:08
Località: Torino
Ha ringraziato: 202 volte
Stato ringraziato: 149 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Disegnare una piccola natura morta a pennello secco

Messaggioda grafite » 09 feb 2013, 23:24

@ kiki, se il mio studio riesce bene fase per fase pensavo di seguire la stessa procedura della natura morta. Sarebbe una maniera per me di essere motivato a studiare, diciamo che mi aiutereste a studiare.
Alessandro Pedroni
http://www.alessandropedroni.com - http://www.circolodarti.com
workshop, lezioni e corsi di disegno e pittura a Cagliari o via web
Avatar utente
grafite
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 787
Iscritto il: 05 apr 2011, 08:17
Località: Cagliari
Ha ringraziato: 30 volte
Stato ringraziato: 81 volte
Contributo: n/a
Bonus: 8

Re: Disegnare una piccola natura morta a pennello secco

Messaggioda orso1943 » 10 feb 2013, 00:04

Ciao Grafite, sto ultimando "castagne e oliera" e sono contento di sapere che hai in progetto un nuovo tutorial sul paesaggio. Ti ringrazio per la professionalità e l'impegno che dimostri nel regalarci i tuoi preziosi insegnamenti e sarò felice di poterti seguire in questo nuovo lavoro. Ciao
Avatar utente
orso1943
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 305
Iscritto il: 04 dic 2011, 22:39
Ha ringraziato: 44 volte
Stato ringraziato: 27 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Disegnare una piccola natura morta a pennello secco

Messaggioda kiki » 10 feb 2013, 00:32

Mi fa molto piacere sapere che indirettamente possiamo fare qualche cosa per te :P Io sono pronta :D
Devo dire che mi sento un po' in imbarazzo a essere dappertutto , come il prezzemolo :oops: Ma è semplicemente che ho abbastanza tempo a mia disposizione e quindi riesco a seguire vari lavori :)
Cinzia
http://www.flickr.com/photos/cinzia60/


" Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre , ma nell'avere nuovi occhi . "
Marcel Proust .
Avatar utente
kiki
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: 17 dic 2011, 14:08
Località: Torino
Ha ringraziato: 202 volte
Stato ringraziato: 149 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Disegnare una piccola natura morta a pennello secco

Messaggioda salvatore » 10 feb 2013, 20:14

@grafite
Sto ancora lavorando sull'oliera e le castagne :( . Purtroppo vado a rilento (è un mio limite e grandissimo difetto).
@ sasà
Se non riuscirò a postare il lavoro in questo thread, chiedo il permesso a sasà di postarlo nel blog di grafite.
Avatar utente
salvatore
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 183
Iscritto il: 11 gen 2012, 22:03
Ha ringraziato: 26 volte
Stato ringraziato: 9 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Disegnare una piccola natura morta a pennello secco

Messaggioda grafite » 11 feb 2013, 00:48

salvatore ha scritto:@ sasà
Se non riuscirò a postare il lavoro in questo thread, chiedo il permesso a sasà di postarlo nel blog di grafite.

non credo che il thread verrà chiuso, non vi preoccupate, seguirò qui tutti quelli che hanno già iniziato. Volevo solo mettere un punto, per vedere a che punto siamo e per segnalare che non seguirò altri che magari vogliono iniziare adesso. Oltretutto qui ci sono abbastanza notizie e spiegazioni e ci sono sempre quelli che l'esercizio lo hanno fatto per qualche chiarimento. L'iniziativa è partita qui a non c'è motivo per passare da altre parti, tanto più che sto riflettendo seriamente sull'utilità di quel servizio (nella parte pubblica perché la parte privata mi serve per seguire gli allievi che ho sul web) visto che questo funziona meglio e mi trovo bene.

Invece se posso mi piacerebbe avere un riscontro su quello che avete imparato o scoperto durante questo esercizio ... magari un punto di vista nuovo, boh ... mi sarebbe molto utile il vostro riscontro, cosa avete trovato utile, cosa vi sarebbe piaciuto avere, che spiegazioni sono risultate confuse ,,, vi ringrazio molto per i complimenti che mi avete fatto ma mi piacerebbe sapere che cosa potrei migliorare o cosa secondo voi non ha funzionato.
Alessandro Pedroni
http://www.alessandropedroni.com - http://www.circolodarti.com
workshop, lezioni e corsi di disegno e pittura a Cagliari o via web
Avatar utente
grafite
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 787
Iscritto il: 05 apr 2011, 08:17
Località: Cagliari
Ha ringraziato: 30 volte
Stato ringraziato: 81 volte
Contributo: n/a
Bonus: 8

Re: Disegnare una piccola natura morta a pennello secco

Messaggioda kiki » 11 feb 2013, 21:18

Per quel che mi riguarda ,non c'è niente che non ha funzionato , anzi . Questa esperienza mi ha fatto capire quanto sia importante fare studi preliminari quando si intraprende un lavoro , quanto si è più facilitati fare un quadro dopo avere studiato masse , luci , ombre , mezzi toni , in vari passaggi ,man mano sempre più approfonditi ....quanto il disegno a biro faccia percepire con quanta cautela bisogna poi usare il pennello e quanta consapevolezza si acquista sul lavoro che si sta facendo . Certo con dietro una guida che man mano ti corregge e da consigli è più facile .Secondo me non c'è niente come il provare , che faccia capire l'importanza di quanto detto sopra .
Dimenticavo , un altra cosa che ho imparato ( per quel che riguarda il mio modo di dipingere ) è come dici tu ( Grafite ) : Devi solo accennare , è poi il cervello di chi guarda che elabora .......Dopo questo tutorial , mi sono ritrovata spesso , mentre dipingo ,a ripetere :.....devo solo accennare ...... :D
......................................Ho pensato a cosa potresti migliorare , ma non mi viene in mente niente .....mi dispiace !......... :D :D :D

Ps. Ma tu il tuo l'hai finito ?
Ancora grazie !!! :P
Cinzia
http://www.flickr.com/photos/cinzia60/


" Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre , ma nell'avere nuovi occhi . "
Marcel Proust .
Avatar utente
kiki
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: 17 dic 2011, 14:08
Località: Torino
Ha ringraziato: 202 volte
Stato ringraziato: 149 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

PrecedenteProssimo

Torna a Pittura ad Olio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti