La grisaglia

Questo è il forum dedicato alla Pittura ad Olio. Tutti temi inerenti a questa tecnica pittorica sono discussi in questo forum.

La grisaglia

Messaggioda Amalia.LaRosa » 18 mar 2014, 10:28

Vorrei condividere con voi queste mie riflessioni sulla grisaglia. Dopo qualche annetto di esperienza sull'uso della grisaglia, dove per grisaglia intendo uno studio monotonale dei volumi e delle forme del soggetto che si vuole dipingere penso:

-La grisaglia è molto utile nelle nature morte, nei ritratti, meno o per nulla nei paesaggi.

-Il colore che si sceglie per essa ha la sua importanza, ossia se essa dovrà essere lasciata visibile in alcune parti del dipinto come mezzo tono o stemperare la saturazione del colore che deve essere posto su quella parte allora occorre sceglierlo con criterio, se si utilizza solo come guida per i successivi strati di colore allora si può benissimo sceglierla nella gamma dei colori scuri a piacere, ad esempio grigia o terra d'ombra.

-Più è dettagliata e definita migliore sarà come guida.

-Gia da essa si può percepire se ci sono errori di disegno, prospettiva, volumi ecc.

Io personalmente la ritengo indispensabile in alcuni casi, ma non sono per farla esageratamente dettagliata, basta stabilire i volumi, le ombre senza fare particolari eccessivi o minuscoli elementi, a meno che andiamo nell'iperrealismo e quella la è un'altra storia.
Ciò non toglie che abbiamo dimostrazioni di lavori "alla prima" eccellenti, ma nella pittura si sa ognuno ha la sua strada, occorre conoscere molto per poi costruirsi la propria tecnica.
Resto sempre convinta di ciò che disse una volta Marco Fenocchio a proposito delle componenti per essere un buon pittore: 1/3 di studio, 1/3 di esperienza e 1/3 di talento!
Amalia La Rosa
Guida forum Paesaggio
https://www.facebook.com/A.LaRosaPittrice
Avatar utente
Amalia.LaRosa
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 477
Iscritto il: 01 lug 2011, 13:02
Ha ringraziato: 25 volte
Stato ringraziato: 49 volte
Contributo: n/a
Bonus: 6

Re: La grisaglia

Messaggioda walter.cozzoli » 18 mar 2014, 10:32

Condivido pienamente.
Avatar utente
walter.cozzoli
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1719
Iscritto il: 08 apr 2011, 07:42
Ha ringraziato: 11 volte
Stato ringraziato: 103 volte
Contributo: n/a
Bonus: 182

Re: La grisaglia

Messaggioda kiki » 18 mar 2014, 11:00

Per quel pochissimo d'esperienza che ho sono anch'io d'accordo con Amalia ,sopratutto sul fatto che non serve che la grisaglia sia dettagliatissima . C'è anche una cosa che mi piacerebbe provare a fare ( magari con il quadro di Antonov che sto facendo ) e cioè fare due copie dello stesso quadro uno con grisaglia e l'altro no , per vedere se effettivamente la grisaglia da più profondità all'opera , come si dice e se quindi vale la pena farla . Credo che questo lo si possa capire bene avendo davanti lo stesso quadro fatto con i due metodi . :)
Cinzia
http://www.flickr.com/photos/cinzia60/


" Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre , ma nell'avere nuovi occhi . "
Marcel Proust .
Avatar utente
kiki
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: 17 dic 2011, 14:08
Località: Torino
Ha ringraziato: 202 volte
Stato ringraziato: 149 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: La grisaglia

Messaggioda grigio » 18 mar 2014, 11:02

Concordo anche io.
Avatar utente
grigio
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1478
Iscritto il: 31 mag 2011, 09:14
Località: Prov. di Caserta
Ha ringraziato: 43 volte
Stato ringraziato: 48 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: La grisaglia

Messaggioda walter.cozzoli » 18 mar 2014, 11:04

kiki ha scritto:Per quel pochissimo d'esperienza che ho sono anch'io d'accordo con Amalia ,sopratutto sul fatto che non serve che la grisaglia sia dettagliatissima . C'è anche una cosa che mi piacerebbe provare a fare ( magari con il quadro di Antonov che sto facendo ) e cioè fare due copie dello stesso quadro uno con grisaglia e l'altro no , per vedere se effettivamente la grisaglia da più profondità all'opera , come si dice e se quindi vale la pena farla . Credo che questo lo si possa capire bene avendo davanti lo stesso quadro fatto con i due metodi . :)


Se fai la prova, illuminaci sul risultato. Anche io sono curioso, ma non ci provo, troppo lavoro!
Avatar utente
walter.cozzoli
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1719
Iscritto il: 08 apr 2011, 07:42
Ha ringraziato: 11 volte
Stato ringraziato: 103 volte
Contributo: n/a
Bonus: 182

Re: La grisaglia

Messaggioda Amalia.LaRosa » 18 mar 2014, 11:17

kiki ha scritto:Per quel pochissimo d'esperienza che ho sono anch'io d'accordo con Amalia ,sopratutto sul fatto che non serve che la grisaglia sia dettagliatissima . C'è anche una cosa che mi piacerebbe provare a fare ( magari con il quadro di Antonov che sto facendo ) e cioè fare due copie dello stesso quadro uno con grisaglia e l'altro no , per vedere se effettivamente la grisaglia da più profondità all'opera , come si dice e se quindi vale la pena farla . Credo che questo lo si possa capire bene avendo davanti lo stesso quadro fatto con i due metodi . :)



mi è capitato una volta di dover fare su richiesta 2 quadri uguali e nonostante io avessi usato in entrambe la grisaglia e lo stesso metodo di esecuzione il secondo è venuto meglio perchè già conoscevo tutte le singole parti del quadro le ombre gli spazi ecc per cui penso che quello che farai per secondo verrà di certo meglio e il test, se è meglio con o senza grisaglia,forse verrebbe falsato.
Per lo stesso motivo penso che antonov faccia 2 strati morti per avere più familiarità col soggetto, se no non mi spiego assolutamente il motivo.
Amalia La Rosa
Guida forum Paesaggio
https://www.facebook.com/A.LaRosaPittrice
Avatar utente
Amalia.LaRosa
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 477
Iscritto il: 01 lug 2011, 13:02
Ha ringraziato: 25 volte
Stato ringraziato: 49 volte
Contributo: n/a
Bonus: 6

Re: La grisaglia

Messaggioda kiki » 18 mar 2014, 11:27

Si senz'altro il fatto di rifarlo fa sì che si sia agevolati . La mia prova era più che altro per vedere se effettivamente la grisaglia da la profondità di cui si dice . :mrgreen:
Walter senz'altro dovessi farlo mi terrò informati . :D
Cinzia
http://www.flickr.com/photos/cinzia60/


" Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre , ma nell'avere nuovi occhi . "
Marcel Proust .
Avatar utente
kiki
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: 17 dic 2011, 14:08
Località: Torino
Ha ringraziato: 202 volte
Stato ringraziato: 149 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: La grisaglia

Messaggioda videopamela » 18 mar 2014, 12:08

falli "contemporaneamente" kiki!!! :D ... dai! che sei tutti noi!! :D
Avatar utente
videopamela
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 215
Iscritto il: 17 feb 2014, 11:31
Ha ringraziato: 6 volte
Stato ringraziato: 12 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: La grisaglia

Messaggioda kiki » 18 mar 2014, 13:11

Ahahah , grazie ma mi hai preso per Superwoman ? :lol:
Impossibile farli contemporaneamente , oltretutto sono ferma da quasi un mese per problemi alla schiena e la cosa mi deprime alquanto ! :(
Cinzia
http://www.flickr.com/photos/cinzia60/


" Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre , ma nell'avere nuovi occhi . "
Marcel Proust .
Avatar utente
kiki
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: 17 dic 2011, 14:08
Località: Torino
Ha ringraziato: 202 volte
Stato ringraziato: 149 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: La grisaglia

Messaggioda Agamennon64 » 18 mar 2014, 14:42

Concordo con Amalia, soprattutto quando afferma che serve molto ai ritratti e nature morte. Per i paesaggi se ne può fare tranquillamente a meno.

@ Cinzia: auguri di una buona guarigione e rimettiti in sesto al più presto. Vogliamo ancora ammirare i tuoi bei dipinti ;)
Avatar utente
Agamennon64
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 162
Iscritto il: 18 apr 2013, 12:56
Località: Napoli
Ha ringraziato: 9 volte
Stato ringraziato: 4 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Prossimo

Torna a Pittura ad Olio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti

cron