Pulizia pennelli mentre si dipinge...

Questo è il forum dedicato alla Pittura ad Olio. Tutti temi inerenti a questa tecnica pittorica sono discussi in questo forum.

Pulizia pennelli mentre si dipinge...

Messaggioda stalker78 » 08 mag 2015, 13:27

Salve a tutti, ho letto diversi post, e volevo sapere un' informazione: Io come solvente uso il diluente N senza odori schminke (equivalente del sansodor con moderato potere solvente).......ma ho letto che molti di voi usano l'acqua ragia.

Vorrei sapere i motivi per i quali si preferisce l'acquaragia, non dovrebbe rovinare prima i pennelli in martora? inoltre la puzza micidiale?....impiegando più tempo a strofinare nel senza odoroinon dovremmo ottenere lo stesso risultato?

io dipingo in camera...ma fortunatamente ho una grande porta finestra che entro 20 minuti nemmeno fa uscire tutto.


ovviamente dopo la sessione di pittura, lavo tutto al bagno con sapone alla glicerina, e acqua bollente.


grazie per il vostro contributo.
stalker78
Utente
Utente
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 02 mar 2012, 19:36
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Pulizia pennelli mentre si dipinge...

Messaggioda Zephyrine » 08 mag 2015, 13:57

Mi sa che dipende anche dalla prima cosa "adatta" che uno trova e se è economica come l'acqua ragia va bene lo stesso!
Io uso un diluente inodore per smalti oppure solvente vegetale o olio johnson, poi lavo bene con acqua e sapone. L'importante è che non si lascino eccessi di pittura tra le setole e la ghiera oltre ad avere un po' più di attenzioni per pennelli pregiati come la martora ed in questo caso, come già hai accennato, un solvente più aggressivo potrebbe rovinarli prima. Io quelli buoni li lavo persino con shampoo e balsamo per capelli e li pettino per riassettare le setole, magari posson sembrare attenzioni un po' maniacali, ma ho ancora pennelli vecchi di anni in ottimo stato! ;)
Avatar utente
Zephyrine
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1215
Iscritto il: 19 lug 2011, 11:01
Ha ringraziato: 12 volte
Stato ringraziato: 106 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Pulizia pennelli mentre si dipinge...

Messaggioda stalker78 » 08 mag 2015, 14:42

guarda a me più che altro interessava se un solvente senza odori funziona bene con la lavapennelli, perchè ho letto quello maimeri eco non fa depositare affatto i pigmenti.....ma qullo che uso io non è proprio il corrispettivo dell eco maimeri....è più un SANSODOR ecco.
stalker78
Utente
Utente
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 02 mar 2012, 19:36
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Pulizia pennelli mentre si dipinge...

Messaggioda Zephyrine » 08 mag 2015, 16:08

Certo che funziona bene però, come detto sopra, che sia acqua ragia, solvente eco, petrolio bianco o altro, l'importante è che non ci siano residui di colore tra le setole perché poi, seccando, le lasciano separate rovinando il pennello. Per quello della maimeri, che a volte uso, non ho mai fatto caso a ciò che tu hai letto, pulisce bene come gli altri, l'unica cosa è che non puzza ed è biodegradabile. Comunque, se non facesse depositare i pigmenti, in fase di lavaggio con acqua e sapone, non si avrebbe la schiuma colorata che invece c'è sempre.
Avatar utente
Zephyrine
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1215
Iscritto il: 19 lug 2011, 11:01
Ha ringraziato: 12 volte
Stato ringraziato: 106 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Pulizia pennelli mentre si dipinge...

Messaggioda P. Daniele » 08 mag 2015, 18:44

stalker78 ha scritto:Salve a tutti, ho letto diversi post, e volevo sapere un' informazione: Io come solvente uso il diluente N senza odori schminke (equivalente del sansodor con moderato potere solvente).......ma ho letto che molti di voi usano l'acqua ragia.
Vorrei sapere i motivi per i quali si preferisce l'acquaragia, non dovrebbe rovinare prima i pennelli in martora? inoltre la puzza micidiale?....impiegando più tempo a strofinare nel senza odoroinon dovremmo ottenere lo stesso risultato?
io dipingo in camera...ma fortunatamente ho una grande porta finestra che entro 20 minuti nemmeno fa uscire tutto.
ovviamente dopo la sessione di pittura, lavo tutto al bagno con sapone alla glicerina, e acqua bollente.
grazie per il vostro contributo.


uso acquaragia dearomatizata, da anni, sempre la stessa :D
ossia, è vero che così come venduta è meglio andarci prudenti, ma ormai nel mio lavapennelli c'è più olio che diluente, mi limito a rabboccare quando il livello cala, in due anni, solo una volta ho voluto (non dovuto) lavare il dispositivo, vi era sul fondo un discreto strato di sedimento, (che ho riciclato), ma che non impediva al solvente di tornare limpido.
quindi il mio suggerimento è di prendere un normale diluente e mischiarlo inizialmente con 20% (o quel che vuoi) di olio di girasole, per renderlo meno aggressivo, e in seguito procedere a normali aggiunte di diluente puro.

cosa intendi per dipingere "in camera", non nella stanza dove dormi spero :?:
P. Daniele
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 138
Iscritto il: 09 lug 2014, 20:31
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 2 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Pulizia pennelli mentre si dipinge...

Messaggioda stalker78 » 08 mag 2015, 20:40

si dipingo nella stanza dove dormo....però...come ti ripeto...ho una porta finestra grande....se apro per 30 minuti prima di andare a letto.......tutto se ne va.

uso ovviamente il corrispettivo del sansodor dove metto il tappo sempre, dopo aver sfregato il pennello.....vorrei provare appunto ECO cleaner maimeri......l'importante è che pulisca "abbastanza bene" durante la sessione.....poi a fine sessione ci penso io a lavarli bene col sapone di marsiglia. Uso parecchia la martora per l'olio....

per rispondere a zephyrine, certo che dopo lavi tutto, però magari durante la sessione di pittura nel "cambio colore" non potrebbe essere un problema portarsi appresso quella "schiuma" colorata per poi andare a ridipingere con un latro colore? ...chiedo...magari sbaglio qualcosa. Quindi mi posso cmq fidare del Maimeri eco? avevo letto mi pare Salvatore che dicesse dei pigmenti in sospensione...ma forse ho capito male. A me tanto serve SOLO durante la sessione di pittura..per non fare impuzzolire la mia camera. poi posso tranquillamente andare in bagno a lavarli per bene ognuno con il sapone.

altra domanda...ogni quanto si cambia l'acquaragia mediamente se uno dipinge un 3 volte a settimana? lo so che è di difficile stima.....però per avere un dato indicativo.
stalker78
Utente
Utente
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 02 mar 2012, 19:36
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Pulizia pennelli mentre si dipinge...

Messaggioda Zephyrine » 08 mag 2015, 21:03

La schiuma colorata ce l'hai solo in fase di lavaggio con acqua e sapone a fine sessione e non sciacquando magari il pennello nel solvente eco di tanto in tanto, forse mi sono spiegata male. Se vuoi pulire con eco cleaner durante la sessione basta che asciughi bene il pennello togliendo l'eccesso di solvente sennò, per evitare, potresti usare un pennello per ogni colore... ma mi sa che con quelli in martora ti costerebbe una fortuna!!
Per il cambio di acqua ragia o altro solvente, ti ha già risposto P. Daniele, non serve cambiarlo molto spesso (io ad esempio, ho lo stesso da un paio d'anni). Il colore si deposita sul fondo del barattolo lasciando il solvente pulito a patto che non ti metti ad agitarlo tu col pennello sporcando di nuovo tutto il liquido.
Avatar utente
Zephyrine
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1215
Iscritto il: 19 lug 2011, 11:01
Ha ringraziato: 12 volte
Stato ringraziato: 106 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Pulizia pennelli mentre si dipinge...

Messaggioda stalker78 » 09 mag 2015, 07:51

Grazie a questo punto con l'eco avrei svoltato! in camera puzzerà ancora meno del diluente inodore!
stalker78
Utente
Utente
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 02 mar 2012, 19:36
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Pulizia pennelli mentre si dipinge...

Messaggioda P. Daniele » 09 mag 2015, 10:16

[quote="stalker78"]si dipingo nella stanza dove dormo....però...come ti ripeto...ho una porta finestra grande....se apro per 30 minuti prima di andare a letto.......tutto se ne va.

non ne sarei cosi sicuro, se fossi costretto a dipingere in camera, rinuncerei all'olio in favore degli acrilici.

ciao.
P. Daniele
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 138
Iscritto il: 09 lug 2014, 20:31
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 2 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Pulizia pennelli mentre si dipinge...

Messaggioda stalker78 » 09 mag 2015, 10:51

mhnnnnn...sicuro è?...beh...è l'unico modo...cmq durante la sessione la tengo spalancata e dipingo vicino la finestra......utilizzando quindi il solvente eco ed ovviamente la trementina come medium è così rischioso....rifletto...
stalker78
Utente
Utente
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 02 mar 2012, 19:36
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Prossimo

Torna a Pittura ad Olio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti