Pagina 2 di 3

Re: Pulizia pennelli mentre si dipinge...

MessaggioInviato: 09 mag 2015, 16:45
da EnricoF
Io dipingo in cantina e di cubatura d'aria lì ce n'è poca... Uso l'olio di semi di girasole. 8-) Quando devo pulire un pennello durante una seduta per usarlo con un'altro colore, lo scarico prima sullo straccio poi lo inzuppo nell'olio di girasole quindi ripeto l'operazione con lo straccio per almeno altre due volte. Di solito è sufficiente se non si deve usare un colore in antitesi con quello già usato.
Sempre nell'olio di girasole, lascio i pennelli durante la notte con l'utilizzo del lava pennelli. Una volta ho dimenticato dei pennelli in quella posizione per più di di un mese e non si sono rovinati. Dopo averli recuperati li ho normalmente lavati con acqua e sapone di Marsiglia e sono tornati come prima. Per la cronaca c'erano tutte le tipologie di pennelli che uso: Setole di maiale (due), martora Kolinsky (uno) e sintetici (due). Per le setole di maiale di non eccelsa qualità, che tendono a non riprendere la loro forma dopo il lavaggio, uso avvolgere le setole ancora umide con carta di qualsiasi tipo, ma quella più adatta è quella di giornale (senza stampa - uso i bordi) e quella dei blocchi notes che poi fisso con un pezzettino di nastro adesivo di carta da verniciatore. Poi lascio asciugare i pennelli in piano sul tavolo. ;)

Re: Pulizia pennelli mentre si dipinge...

MessaggioInviato: 10 mag 2015, 21:40
da sasadangelo
Ciao,

Nell'ebook suggerisco il solvente Maimeri ma ce ne sono diversi buoni.
Ma scordati che sia buono come l'acqua ragia. In privato ti ho scritto il mio sistema di pulitura.
Confermo che il solvente Maimeri non fa depositare il colore sul fondo.

Re: Pulizia pennelli mentre si dipinge...

MessaggioInviato: 10 mag 2015, 22:03
da Zephyrine
Per "depositare il colore" si intende il "il fondo del barattolo"!! Mi sa che avevo capito male....
@ stalker78
stalker78 ha scritto:perchè ho letto quello maimeri eco non fa depositare affatto i pigmenti

quando ho risposto a questa tua frase io pensavo che intendessi il deposito dei pigmenti nel pennello perciò ti ho parlato della schiuma colorata quando lavi i pennelli con acqua e sapone, scusa! :oops:
Comunque ora, non per contraddire Salvatore, ma anche con l'eco c'è il deposito sul fondo se lo si lascia inutilizzato per parecchio tempo, se lo si usa spesso rimane solo sporco, quasi "annebbiato" ed in entrambi i casi pulisce sempre bene.

Re: Pulizia pennelli mentre si dipinge...

MessaggioInviato: 11 mag 2015, 05:19
da stalker78
infatti l ho comprato...basandomi sulla tua affermazione....e vedo c ei pigmenti come dice salvatore...non si depositano...non ti preoccupare....di questo periodo ne sto facendo di prove...soldi in più soldi in meno! :mrgreen:

tranquilla anzi grazie!

Re: Pulizia pennelli mentre si dipinge...

MessaggioInviato: 11 mag 2015, 20:57
da sasadangelo
Comunque ora, non per contraddire Salvatore, ma anche con l'eco c'è il deposito sul fondo se lo si lascia inutilizzato per parecchio tempo, se lo si usa spesso rimane solo sporco, quasi "annebbiato" ed in entrambi i casi pulisce sempre bene.

No problem. Ogni suggerimento è ben venuto. Sinceramente non so se passando tanto tempo si deposita. Nel breve termine sicuramente no.
Io però per tagliare la testa al toro con questo solvente uso un metodo semplice: non lo sporco.
Faccio come diceva Enrico, bagno appena appena e pulisco con straccio. Due o tre volte e via. Lo so è più rompiscatole ma così il solvente non si sporca ... ergo non si butta mai via.
Sono un genovese-napoletano c'è poco da fare :-)

Re: Pulizia pennelli mentre si dipinge...

MessaggioInviato: 12 mag 2015, 07:36
da stalker78
Beh non male salvatore, io preferisco essere un pelo più sciupone....ma più comodone ecco.....cmq con un barattolino di olio johnson si può pulire il grosso del pennello (ho notato che il pigmento viene via benissimo)..e poi per la pulizia finale il solvente eco.
Finale intendo PRIMA DEL CAMBIO COLORE DURANTE LA SESSIONE. NON FINALE nel senso...penelli riposti.
Per me che dipingo in camera è una graandissima salvata! ....ah beh...ovviamente volevo specificare che non dormo con i quadri......asciugano tranquillamente in balcone.

:-)

Re: Pulizia pennelli mentre si dipinge...

MessaggioInviato: 13 mag 2015, 11:36
da stalker78
Volevo confermare in parte quello che dice salvatore. Nel breve termine con l'eco cleaner i pigmenti non si depositano, Però anche se l'acqua è leggermente sporca il pennello risulta pulito. (l'ho strisciato su un pezzo di carta bianca). Alla fine ha ragione zephy e Salvatore.
Cmq grazie a voi ho trovato il sistema per pulire i pennelli nella mia camera DURANTE I CAMBI COLORE (la procedura finale di pulizia non ci interessa qui). A questo punto ho trovato UN mio modo dove i pennelli risultano perfettamente puliti).

1) tolgo il grosso del pigmento con uno straccio.
2) una passata nella bottiglietta dove tengo l'olio johnson (salvatore visto che parliamo di risparmio te lo consiglio, rispetto all'olio di lino più costoso. toglie molto pigmento e contiene anche un pò di petrolio).
3) Rifinisco con l' eco cleaner (a questo punto i pigmenti sono talmente pochi che il discorso del deposito in parte va a sfumare).
4) pulitina di straccio per controllare se non lascia residui, ed allo stesso tempo tolgo un pò di olio residuo (che non c è mai).

So di non aver scoperto l'acqua calda. Ma è un ottimo sistema per chi dipinge in camera. Puzza equivalente allo 0.


p.s. La storia dell'olio johnson l'ho scoperta su un sito dove un ragazzo usava 3 barattoli per pulire i pennelli (olio johnson,acqua+sapone ed acqua) ...l olio in effetti è mooolto buono per togliere il grosso del pigmento ma il resto della catena era deboluccio, rimaneva troppo olio nel pennello e non era pulito proprio al massimo.

Re: Pulizia pennelli mentre si dipinge...

MessaggioInviato: 13 mag 2015, 16:33
da P. Daniele
stalker78 ha scritto:
p.s. La storia dell'olio johnson l'ho scoperta su un sito dove un ragazzo usava 3 barattoli per pulire i pennelli (olio johnson,acqua+sapone ed acqua) ...l olio in effetti è mooolto buono per togliere il grosso del pigmento ma il resto della catena era deboluccio, rimaneva troppo olio nel pennello e non era pulito proprio al massimo.


la storia dell'olio johnson l'ho sentita anch'io, ma non ne capisco il senso.
è un composto del petrolio ricco di paraffina, sostanza non volatile, e che quindi se non rimossa completamente si incorpora nel dipinto, con effetti... non lo so, probabilmente nulli, se in quantità infinitesimali, ma perché rischiare quando un normale olio di girasole da meno di 2 euro al litro potrebbe svolgere la stessa funzione?
l'olio di girasole è un olio siccativo come quello di lino di noce e di papavero, è solo per il metodo industriale con cui viene prodotto che è meglio (forse) usare gli olii per belle arti.
il metodo di EnricoF è molto simile al tuo, e ti garantisco (per averlo usato) che funziona, è solo un po più lento rispetto all'uso del solvente.

Re: Pulizia pennelli mentre si dipinge...

MessaggioInviato: 14 mag 2015, 12:17
da stalker78
Guarda, molti solventi inodore contengono isoparaffina (paraffina in forma liquida) quindi credo che il problema non sussista. Costa molto poco (anche 2.90 euro) pulisce molto bene, e non lo trovo eccessivamente grasso come l'olio di girasole.
Comunque il pennello a mio avviso, necessita di una "sgrassata" ulteriore SEMPRE, sia se passato precedentemente nell' olio di girasole che nell' olio johnson. Ho provato tempo fa con l'olio di girasole soltanto, senza il secondo passaggio nel solvente eco, ma il pennello rimaneva grasso e gommoso. Da qui la necessità di fare un passaggio in più. Magari un mio errore di valutazione.
Adesso non penso che quel briciolo di paraffina possa recare chissà quale danno. Inoltre a questo punto anche i solventi non raffinati (acquaragia) potrebbero far ingiallire il dipinto se qualche residuo vi si dovesse mischiare dopo la pulizia del pennello .....ma se iniziamo così non ne usciamo più.
Bouguerau utilizzava diversi seccativi .....eppure i suoi dipinti conservano ancora un certo splendore. Non spacchiamo il capello in quattro. Comunque sono ben disposto a rivedere le mie valutazioni senza problemi.

Re: Pulizia pennelli mentre si dipinge...

MessaggioInviato: 23 mag 2015, 18:21
da sasadangelo
Grazie,

Non conoscevo l'impiego dell'olio Johnson, bene a sapersi.
Di tutta questa discussione e centinaia precedenti mi viene in mente ... ma vuoi vedere che il caro Fenocchio aveva ragione lui nel dirci di usare l'isoparaffina?
Prima o poi la provo ... è l'unico suo suggerimento che non ho mai sperimentato.