Incontra il Maestro Michelangelo Merisi detto Caravaggio

Questo è il forum dedicato alla Pittura ad Olio. Tutti temi inerenti a questa tecnica pittorica sono discussi in questo forum.

Re: Incontra il Maestro Michelangelo Merisi detto Caravaggio

Messaggioda sasadangelo » 30 apr 2012, 11:14

Grazie Edo,
lo leggerò ... il Technical Bulletin è una vera miniera. Certo che leggerli tutti diventa faticoso ma se ognuno facesse un breve resoconto di quelli che legge riusciremo a leggerne tutti di più.
Salvatore
http://www.disegnoepittura.it
Amministratore del Forum

Quelli che s’innamorano della pratica senza la scienza,
sono come i nocchieri che entrano in naviglio senza timone o bussola,
che mai hanno certezza dove si vadano. Leonardo da Vinci.
Avatar utente
sasadangelo
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: 25 mar 2011, 13:39
Località: Fiumicino
Ha ringraziato: 93 volte
Stato ringraziato: 183 volte
Contributo: n/a
Bonus: 329

Re: Incontra il Maestro Michelangelo Merisi detto Caravaggio

Messaggioda vasco » 30 apr 2012, 14:42

Ciaoa tutti.Ho un libro su caravaggio e' in una pagina c'e' una piccola spiegazione di un cesto di frutta nella Cena in Emmaus,Cita alcuni colori come indaco e terra grezza e nero usate a gradazioni per le ombre .Come voi sapete si pensava che CARAVAGGIO dipingesse alla prima (cioe' direttamente sulla tela senza l'aiuto di disegni sottostanti),ma recenti analisi della cena di Emmus hanno rilevato la presenza di un disegno marrone sulla imprimitura rossastra.Chi e' di pordenone vicino la stazione puo' trovare in offerta dei libri nuovi di CARAVAGGIO,RUBENS,VERMEER,MICHELANGELO ecc.ecc. ogni libro a una spiegazione passo passo di un dipinto proposto da un'artista ci sono i libri da 3€ e quelli da 1€ ma solo quelli da 1€ anno il dipinto passo passo.
//www.flickr.com/photos/95465114@N02/
vasco
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 622
Iscritto il: 10 lug 2011, 20:53
Ha ringraziato: 27 volte
Stato ringraziato: 41 volte
Contributo: n/a
Bonus: 3

Re: Incontra il Maestro Michelangelo Merisi detto Caravaggio

Messaggioda carmenangelo » 30 apr 2012, 21:43

ciao Vasco ciao a tutti,proprio stamattina ho comprato due dei libri che hai nominato sono molto interessanti,uno è Caravaggio volume 9 e l' altro è Rubens volume 14 e li ho pagati 1euro ciascuno,nel libro di Caravaggio vi è un dipinto spiegato passo per passo è il cestino di frutta,
carmenangelo
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 117
Iscritto il: 23 dic 2011, 20:35
Ha ringraziato: 60 volte
Stato ringraziato: 3 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Incontra il Maestro Michelangelo Merisi detto Caravaggio

Messaggioda vasco » 30 apr 2012, 22:43

Ciao Carmelangelo,ma sei a pordenone?Bravo io ho comprato rubens,vernmeer,caravaggio,michelangelo,renoir e millet e mi sono pentito di non averli presi tutti oggi sono andato ma era chiusa.
//www.flickr.com/photos/95465114@N02/
vasco
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 622
Iscritto il: 10 lug 2011, 20:53
Ha ringraziato: 27 volte
Stato ringraziato: 41 volte
Contributo: n/a
Bonus: 3

Re: Incontra il Maestro Michelangelo Merisi detto Caravaggio

Messaggioda carmenangelo » 01 mag 2012, 12:41

ciao Vasco non sono a Pordenone,ma a Cagliari li ho comprati in fiera e mi son pentita anche io di non averli presi tutti chissà se ricapita l'occasione
carmenangelo
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 117
Iscritto il: 23 dic 2011, 20:35
Ha ringraziato: 60 volte
Stato ringraziato: 3 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Incontra il Maestro Michelangelo Merisi detto Caravaggio

Messaggioda vasco » 01 mag 2012, 12:51

Ciao Carmelangiolo.Ieri ho girato tutte le librerie ma quella che ha questi libri era chiusa domani vado speriamo di trovarli.
//www.flickr.com/photos/95465114@N02/
vasco
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 622
Iscritto il: 10 lug 2011, 20:53
Ha ringraziato: 27 volte
Stato ringraziato: 41 volte
Contributo: n/a
Bonus: 3

Re: Incontra il Maestro Michelangelo Merisi detto Caravaggio

Messaggioda sasadangelo » 01 mag 2012, 22:23

Ciaoa tutti.Ho un libro su caravaggio e' in una pagina c'e' una piccola spiegazione di un cesto di frutta nella Cena in Emmaus,Cita alcuni colori come indaco e terra grezza e nero usate a gradazioni per le ombre .Come voi sapete si pensava che CARAVAGGIO dipingesse alla prima (cioe' direttamente sulla tela senza l'aiuto di disegni sottostanti),ma recenti analisi della cena di Emmus hanno rilevato la presenza di un disegno marrone sulla imprimitura rossastra.Chi e' di pordenone vicino la stazione puo' trovare in offerta dei libri nuovi di CARAVAGGIO,RUBENS,VERMEER,MICHELANGELO ecc.ecc. ogni libro a una spiegazione passo passo di un dipinto proposto da un'artista ci sono i libri da 3€ e quelli da 1€ ma solo quelli da 1€ anno il dipinto passo passo.


Ok, allora è GALLERIA dei Maestri o qualcosa del genere.
Quello di Caravaggio è verde.
Si compravano a fascicoli diversi anni fa. Ne ho un sacco.
Ma il passo passo non è proprio il massimo.
Cmq, buon libro di sicuro e considerando il prezzo è ottimo.
Salvatore
http://www.disegnoepittura.it
Amministratore del Forum

Quelli che s’innamorano della pratica senza la scienza,
sono come i nocchieri che entrano in naviglio senza timone o bussola,
che mai hanno certezza dove si vadano. Leonardo da Vinci.
Avatar utente
sasadangelo
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: 25 mar 2011, 13:39
Località: Fiumicino
Ha ringraziato: 93 volte
Stato ringraziato: 183 volte
Contributo: n/a
Bonus: 329

Re: Incontra il Maestro Michelangelo Merisi detto Caravaggio

Messaggioda vasco » 02 mag 2012, 15:03

Sasa' per 1€ ne vale la pena non tanto per il passo passo ma per il contenuto .In questi libri alcuni tipo quello di Cèzanne che mostra una natura morta con sei fotografie con la spiegazione e i colori che applica e in piu' fa vedere la tavolozza con i colori,quello di Manet ancora piu' interessante perche' fa vedere il quadro (COLAZIONE SULL'ERBA)il nudo e vestito con la spiegazione i colori che applica e la tavolozza con i colori.Buon lavoro.
//www.flickr.com/photos/95465114@N02/
vasco
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 622
Iscritto il: 10 lug 2011, 20:53
Ha ringraziato: 27 volte
Stato ringraziato: 41 volte
Contributo: n/a
Bonus: 3

Re: Incontra il Maestro Michelangelo Merisi detto Caravaggio

Messaggioda Pinturicchio » 02 mag 2012, 20:35

Sasà e Vasco, ma allora da quello che leggo sono raccolte di anni fa e quindi si trovano solo in qualche libreria come rimanenze, ma sapete dirmi chi è la casa editrice e la collana con il nome esatto ? Grazie
Umberto
Si può essere felici solo se si è pittori
Joaquín Sorolla
Pinturicchio
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 664
Iscritto il: 09 apr 2011, 13:15
Ha ringraziato: 3 volte
Stato ringraziato: 17 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Incontra il Maestro Michelangelo Merisi detto Caravaggio

Messaggioda edotp » 06 ott 2012, 14:40

Ciao tutti! Dopo un periodo di assenza, per impegni vari, rieccomi dinuovo qui sul forum a condividere le mie esperienze. Per farmi perdonare approfitto per condividere un piccolo studio sul "Bacchino Malato" di Caravaggio che ho realizzato in due sessioni.

Prima di parlarvi del procedimento, allego due fonti riguardanti la tecnica dei primi lavori del Caravaggio che ho trovato recentemente.

Fonte: “Caravaggio Bacon” a cura di Anna Coliva/ edit by Michael Peppiatt, Federico Motta Editore.
K. Christiansen (1986, p. 423; 1988, p. 27 nota 4; 1990a, p. 56), trovando concorde D. Mahon (1988, pp. 24-25), aveva ipotizzato che la preparazione di questo quadro fosse grigia, e che lo fosse in genere nelle prime opere romane del Caravaggio, compreso il Ragazzo col canestro di frutta e indicava nella pittura lombarda e in Simone Peterzano l’origine di questa tecnica. L’ipotesi e smentita dall’evidenza di una preparazione bruno rossastra a granulometria grossolana, la stessa del Battista (Lapucci 1991, p. 41), ma in realtà nessuna delle due considerazioni e errata. Infatti attraverso indagini analitiche propedeutiche al restauro del Ragazzo col canestro, anch’esse eseguite nel 2000, che si sono potute confrontare, tramite accurata indagine visiva attraverso i craquelures, col Bacchino, si e rilevata una sorta di velatura grigia sulla preparazione rossa in corrispondenza della figura, quella che si può definire imprimitura e che costituisce lo “sbozzo” della figura sulla preparazione che emerge per trasparenza attraverso le velature del colore. E già quella originalissima e sapiente tecnica di Caravaggio che fa emergere dal fondo, con piena plasticità, la volumetria
arrotondata delle figure, senza mai ricorrere alle linee di contorno.


Fonte: “L’occhio di Caravaggio” di Clovis Whitfield
Preparazione composta da gesso, colla e granuli di silice
di colore bruno-rossastra. Caravaggio nei primi lavori,
in corrispondenza delle figure, sopra la preparazione, usava
stendere un colore grigiastro che fungeva da base per lo sbozzo
della figura, questo colore è visibile nei Bari, nella
Maddalena e nella pala Odescalchi.


- Preparazione della tela con colori ad olio: Terra d’Ombra Naturale, Rosso Venezia, Ocra Gialla, Bianco (non ho inserito i granuli di silice però)
- Disegno realizzato direttamente con la matita sulla preparazione asciutta, disegnando solo le linee principali (non sono presenti incisioni su questo quadro che io sappia).

PRIMA SESSIONE: Abbozzo
- Ho Passato sulla preparazione la Terra d’Ombra Naturale diluita con un po’ di olio (il colore grigiastro di cui parlano le fonti l'ho interpretato così), lasciando trasparire il disegno. Successivamente con un colore chiaro (Bianco+Ocra Gialla+Cinabro Rosso Sc. imitazione) ho abbozzato le parti in luce del volto. Il colore a contatto con la Terra d’Ombra bagnata diventerà più scuro, di colore grigiastro, quindi per ottenere la volumetria, e quindi le parti in luce del volto, basterà aggiungere più colore chiaro in modo da formare diverse tinte dalla più scura alla più chiara, tutto questo modellando il colore con il pennello.

SECONDA SESSIONE: Strati di Colore
- Tavolozza: Colori Utilizzati: Bianco, Ocra Gialla, Cinabro, Carminio, Rosso Venezia, Terra di Siena Bruciata, Terra d’Ombra Naturale, Bruno Van Dick, Blu Cobalto, Verde Cobalto.
- Una volta asciutto l'abbozzo, mi sono preparato alcune tinte:
Colore chiaro (Bianco+Ocra+Cinabro)
Colore medio (Bianco+Ocra+Rosso Venezia+poca Terra d'Ombra)
Colore per le parti sature (Ocra+Terra di Siena Bruciata)
Colore medio/scuro terra marrone (Terra d’Ombra+Ocra+Cinabro)
Colore medio/scuro terra pallida (Terra d’Ombra+ Ocra+poco Terra di Siena Bruciata)
Colore grigiastro (Terra d’Ombra+poco Colore chiaro)
Colore scuro (Terra d’Ombra+Terra di Siena Bruciata).
- Con il Colore grigiastro e con il Colore chiaro ho iniziato a dipingere i metti toni del volto stendendo il colore anche sulla parte in luce, la parte che poi verrà modificata aggiungendo i colori più chiari facendo uscire il volume, variando gli spessori (sfregazzato/vealtura/a corpo) e sfumando con i pennelli.
Allegati
Bacchino Malato Study.jpg
Bacchino Malato Study.jpg (215.24 KiB) Osservato 3005 volte
Tavolozza.jpg
Tavolozza.jpg (103.39 KiB) Osservato 3005 volte
Ultima modifica di edotp il 06 ott 2012, 14:43, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
edotp
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 257
Iscritto il: 09 apr 2011, 23:07
Località: Trapani
Ha ringraziato: 5 volte
Stato ringraziato: 48 volte
Contributo: n/a
Bonus: 10

PrecedenteProssimo

Torna a Pittura ad Olio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti