Pagina 2 di 3

Re: Copia della Gioconda

MessaggioInviato: 12 giu 2011, 19:48
da sasadangelo
walter,
non ho capito il tuo post, puoi spiegarti meglio?
Che cos'è quell'immagine? Una tua rielaborazione con Photoshop?

Re: Copia della Gioconda

MessaggioInviato: 12 giu 2011, 19:48
da sasadangelo
Dimenticavo,
il passaggio netto da chiaro a scuro non da spazio alle mezzetinte. Osserva bene l'originale sulla guancia destra e la tua.
Ciao

Re: Copia della Gioconda

MessaggioInviato: 12 giu 2011, 20:41
da walter.cozzoli
Sasa quello che fai con Gimp io lo faccio con Photoshop, mi crea lui le linee di differenza.Confronto le immagini dopo averle rese di uguale dimensione

Re: Copia della Gioconda

MessaggioInviato: 12 giu 2011, 22:37
da evelina
x walter: potresti spiegare i passaggi che fai con photoshop?

Re: Copia della Gioconda

MessaggioInviato: 13 giu 2011, 06:18
da MELO artistapercaso
xWalter. Mi associo alla richiesta di Evelina.Questi studi già interessanti fin dall'inizio con le prime verifiche con Gimp,lo diventano ancor più con questa tua verifica.Un altro metodo per verificare il disegno (un Gimp o Fhotoshop ante litteram) è quello della sovrapposizione di un foglio da lucido o cellofan ( di cellofan ne eseste in vari spessori ) o foglio di plastica trasparente ,nel quale sono stati precedentemente tracciati i contorni originali.Di questa tecnica troviamo un cenno nei link di tamara geddes che ho fatto giorno 10 giugno

Re: Copia della Gioconda

MessaggioInviato: 13 giu 2011, 07:21
da stefi
il bitume della maimeri artisti che parlate è un colore che si chiama così? perchè io conosco il bitume per decoupage non è la stessa cosa vero?
grazie

Re: Copia della Gioconda

MessaggioInviato: 13 giu 2011, 07:50
da MELO artistapercaso
per Grigio. Come vedi questo lavoro ci interessa e coinvolge in tanti.Come ho già detto altrove, riprodurre un'opera di un maestro può essere ispirata da diverse esienze.Una prima è quella di volerne fare una copia più verosimile possibile.Su questo forum questo è per esempio il caso del Bacco realizzato da Walter Cozzoli.Se lo studi con attenzione si nota la massima cura dei particolari e una perfetta coincidenza nel disegno.(Il disegno e la parte che poi te lo fa assomigliare o no)oltre naturalmente una ricerca puntuale dei colori.Vedi anche le formidabili riproduzioni dell'amico ( secondo me maestro) Roberto Truono. Una seonda posiibilità e quella di ispirarsi liberamente ad una grande opera ed anche Grandi Artisti lo hanno fatto.Nel caso della Gioconda di Leonardo potrei citarne alcuni: Dalì.Botero,Picasso,Matt Groening,Andy Warhol, fino ad arrivare a Jackson Pollock.(ma questa è tutta un'altra storia).Come dire: nell'arte tutto è possibile!!!!! Tutto dipende da quello che tu volevi fare.

Re: Copia della Gioconda

MessaggioInviato: 13 giu 2011, 07:52
da MELO artistapercaso
seue ispirazioni su Mona Lisa

Re: Copia della Gioconda

MessaggioInviato: 13 giu 2011, 08:09
da MELO artistapercaso
x EVELINA : mi farebbe piacecere che tu ci frequentassi di più, magari mostrandoci qualche tuo lavoro e descrivendocelo.Grazie da melo artistapercaso

Re: Copia della Gioconda

MessaggioInviato: 13 giu 2011, 09:22
da evelina
diaciamo che io vi frequento, e posterò qualche mio lavoro quanto prima... certo diciamo che ho pochi consigli da dare ma tanto da imparare...