Pagina 4 di 5

Re: Dama con l'ermellino -olio su tavola-Pinturicchio

MessaggioInviato: 20 ott 2013, 09:34
da lina.vinazzani
Ciao, sono sempre io. Mi scuso perchè non ho detto niente a Pinturicchio che sta facendo un grande lavoro. Anch'io a breve dovrò fare la Dama con l'ermellino e giustamente come lui, il problema dei falsi sono i colori delle stampe che non sappiamo mai quale essere quello giusto. Purtroppo ultimamente vado un pò a gusto. Mi piacerebbe vedere il lavoro ultimato. Ciao sei bravissimo.

Re: Dama con l'ermellino -olio su tavola-Pinturicchio

MessaggioInviato: 20 ott 2013, 09:49
da grigio
lina.vinazzani ha scritto:Ciao. La mia domanda è per Grigio che ho notato rispondermi in altra domanda e sono sicura che mi può aiutare. Avrei intenzione di realizzare due falsi, due parti,particolari di Leonardo: i due angeli ( quelli del quadro del Verrocchio, con il primo angelo dipinto da Leonardo) solo il viso di loro, e, della vergine delle rocce, l'angelo con il Battista bambino. Io ho diverse pubblicazioni ma di queste purtroppo ho cose molto piccole e mi toccherebbe andare un pò troppo a intuito. Dove posso trovare qualcosa di più nitido e abbastanza reale come colorazione? Mi puoi consigliare tu un libro. Io posso arrivare anche a Vinci se pensi che li posso trovare qualcosa. Grazie :P


Ciao Lina, ho due libri su Leonardo ma anche nel mio caso le foto sono troppo piccole in rapporto al dipinto che è abbastanza grande.
Ti suggerisco di contattare il sito del museo:
http://www.polomuseale.firenze.it/musei/?m=uffizi
e chiedere se vendono via posta delle stampe. Spero di essere stato utile.

Re: Dama con l'ermellino -olio su tavola-Pinturicchio

MessaggioInviato: 20 ott 2013, 22:06
da Pinturicchio
Ciao Lina, ti ringrazio. La mia "Dama con l'Ermellino" sto cercando di farla quanto più verosimile possa essere e sono partito con un disegno maniacale e addirittura dalla tavola in legno con lenti processi di velature a zone e con tutta calma. Prima o poi la mostrerò finita.
Nella lavorazione ovviamente come tu hai notato dall'aiuto richiesto sul forum cercherò di rispettare il più fedelmente possibile i colori dell'originale nelle velature che darò nell'ultima mezz'ora prima di finire il lavoro . . . a costo di acquistare 6 o 7 colori tra quelli più costosi in assoluto ! :)

Re: Dama con l'ermellino -olio su tavola-Pinturicchio

MessaggioInviato: 21 ott 2013, 14:11
da lina.vinazzani
Ciao, Pinturicchio. Capisco l'idea di fare i falsi in maniera maniacale. Certo bisognerebbe potere vedere dal vero gli originali perchè comunque in foto si perde sempre qualcosa. Il mio primo falso è stata " La ballerina " di Renoir. E ti garantisco che ho fatto tante ricerche per lei, ma per quanto mi sia sforzata non gli somiglia di volto perchè non avevo materiale a sufficienza e per il vestito ho fatto veramente del mio meglio. Non potrò mai fare dei falsi maniacali perchè per esempio io ho visto l'originale sempre di Renoir di Ballo a Bougival a Vicenza e per quanto avessi materiale a sufficienza, in questo caso incredibilmente, la mia copia di dimensione ridotta, per quanto abbia fatto del mio meglio, non avrà mai la colorazione meravigliosa del vero. Però da quando mi hanno detto che la mia ballerina è bella perchè gli ho dato l'anima e il mio ballo a Bougival ha una bella luce, io mi sono convinta che uguale all'originale è bello ma sempre con qualcosa di tuo personale .. Io sono sicura che la tua dama sarà bellissima di sicuro perchè la farai uguale a quella di Leonardo ma lo sarà anche perchè c'è qualcosa di tuo che la rende unica. Spero di aver reso l'idea di quello che ti voglio dire e mi raccomando fammi vedere il quadro finito. Quando avrò fatto il mio la pubblicherò. Ciao. Buon lavoro.

Re: Dama con l'ermellino -olio su tavola-Pinturicchio

MessaggioInviato: 21 ott 2013, 14:52
da Cuorenero
Chiedo in anticipo scusa per tutte queste foto e se esco un po fuori dall'argomento Dama, ma sto avendo lo stesso problema con il Bacco di Caravaggio nel trovare i colori giusti , credendo di fare bene ho preso un immagine (2024x2361) di buona qualità dal sito della Galleria Degli Uffizi dove è esposta l'opera originale e mi sono fatto stampare una foto x lavorare ma in fase di lavoro ho notato la differenza con di colori con il Bacco fatto da Walter per D&P e con la foto http://www.haltadefinizione.com/it/gallery/caravaggio-bacco.html del sito Haltadefinizione ( a mi avviso la più conforme all'originale) quindi mi sono reso conto che è la mia foto e diversa , visto che è una piccola copia ed è uno studio mi sto accontentando di copiare quello che ho , guardate quante differnze di colore in queste foto ..
Immagine wikipedia

Immaginesito galleria degli uffizi

Immaginefoto della stampa

Immagine foto bassa qualità dal sito haltadefinizione

ora guardate l'immagine ad alta qualità , secondo me la migliore http://www.haltadefinizione.com/it/gallery/caravaggio-bacco.html non ho trovato la Dama con l'ermellino ma forse ce ..
Cmq Pinturicchio complimenti e buon lavoro

Re: Dama con l'ermellino -olio su tavola-Pinturicchio

MessaggioInviato: 21 ott 2013, 17:21
da Pinturicchio
x Cuorenero: una riflessione tecnica ancora più profonda: i colori usati dai Maestri, all'epoca della creazione del dipinto sicuramente non erano quelli che noi vediamo oggi anche perchè allora delle classi di permanenza probabilmente non se ne sentiva neanche parlare e gli standard qualitativi nell'ottenimento dei pigmenti e la loro lavorazione con i medium probabilmente creava delle tinte che non possono per certo essere equiparate a quelle che noi vediamo nel quadro. Il tempo trascorso ha dipinto il capolavoro, modificando con l'ossidazione e le reazioni del medium sui pigmenti usati e con l'aggiunta dei vari fattori ambientali che seppur restaurati sono presenti nell'opera. Anch'io nel mio piccolo mi accorgo delle variazioni tra la stesura dei colori e l'amalgamarsi dopo qualche tempo con il medium, la luce, l'aria . . . diventa ancora più completa l'opera e quel quid che noi cercavano affannandoci nella ricerca . . . ecco che all'improvviso salta fuori.

x Lina: tempo fa ho dipinto Francesco Hayez, Ritratto delle signore Carolina Grassi ampiamente commentato in questo forum "http://forum.disegnoepittura.it/viewtopic.php?f=6&t=124 e ti assicuro che proprio nel bel mezzo del quadro ho avuto l'opportunità di andare a Padova a vedere una mostra dove vi era anche questo quadro e trovatomi di fronte mi sono detto ma quello è il mio. La sensazione che si prova è straordinaria in quanto ti accorgi che le barriere delle "opere d'arte" se ci impegniamo possono essere abbattute da dei comuni mortali ! :lol:

Re: Dama con l'ermellino -olio su tavola-Pinturicchio

MessaggioInviato: 21 ott 2013, 17:38
da Amalia.LaRosa
x Cuorenero:
Altre volte si è affrontato qui il problema da te giustamente notato, purtroppo l'unico modo per avere certezza sui veri colori è osservare l'opera dal vivo e prendere nota delle tonalità. Ed è giustissimo anche ciò che dice pinturicchio sul tempo e sulle alterazioni dei colori. In ogni caso anche se i colori non sono quelli originali è comunque un ottimo esercizio la copia degli antichi maestri.

Re: Dama con l'ermellino -olio su tavola-Pinturicchio

MessaggioInviato: 22 ott 2013, 00:43
da Cuorenero
infatti è ora impossibile trovare li stessi colori , basta solo pensare che utilizzavano una marea di pigmenti tossici che ad oggi sono stati eliminati completamente e sostituiti con altri , poi l'opera del tempo la fa da padrona trasformando i colori . Sono d'accordo che anche se i colori non sono li stessi si impara moltissimo copiando i grandi maestri, personalmente copiando Caravaggio sto notando d'imparare molto .

io ho messo le foto per far vedere che addirittura l'immagini che offre lo stesso museo non ce da fidarsi e che alcuni siti hanno più copie diverse , si consigliava di chiedere una stampa ma se osservate le foto quella della stampa e come se l'immagine fosse "restaurata" io sto copiando quella ( la terza) quindi non spendete per farvi spedire una stampa o comprarne una ,fate un po di ricerca scaricatevi la foto che vi sembra che si avvicina di più all'originale e ve la fate stampare.

Grazie a tutti e buon lavoro

Re: Dama con l'ermellino -olio su tavola-Pinturicchio

MessaggioInviato: 22 ott 2013, 19:55
da Pinturicchio
x Cuorenero: a me sembra più rispondente alla realtà e più giusta nei colori e nella morbidezza delle tinte proprio la seconda della "Galleria degli Uffizi". Quella scelta da te sembra sbiancata e altamente contrastata. Buon lavoro !

Re: Dama con l'ermellino -olio su tavola-Pinturicchio

MessaggioInviato: 22 ott 2013, 20:47
da Vagabondo
D'accordo anch'io con Pinturicchio!