Eduardo De Filippo

Questo è il forum dedicato al tema del Ritratto indipendentemente dal medium utilizzato (acrilico, olio, acquarello, tempera, ecc.).

Eduardo De Filippo

Messaggioda grigio » 06 set 2011, 09:21

L'ho realizzato la scorsa primavera è un olio su tela 25x35. La tecnica è a grisaglia con mezze paste e velature finali.
Allegati
IMG_0324.JPG
Ritratto di E. De Filippo
IMG_0324.JPG (112.55 KiB) Osservato 1732 volte
Avatar utente
grigio
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1478
Iscritto il: 31 mag 2011, 09:14
Località: Prov. di Caserta
Ha ringraziato: 43 volte
Stato ringraziato: 48 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Eduardo De Filippo

Messaggioda grigio » 08 set 2011, 10:31

Mi interessa molto un vostro commento.
Avatar utente
grigio
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1478
Iscritto il: 31 mag 2011, 09:14
Località: Prov. di Caserta
Ha ringraziato: 43 volte
Stato ringraziato: 48 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Eduardo De Filippo

Messaggioda walter.cozzoli » 08 set 2011, 11:42

Qualunque esso sia?
Avatar utente
walter.cozzoli
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1719
Iscritto il: 08 apr 2011, 07:42
Ha ringraziato: 11 volte
Stato ringraziato: 103 volte
Contributo: n/a
Bonus: 182

Re: Eduardo De Filippo

Messaggioda sasadangelo » 08 set 2011, 13:34

Ciao,
credo il bianco di capelli e barba sono eccessivamente bianchi e attirano troppo l'attenzione.
Credo che l'intero volto stia nei mezzitoni con pochi scuri e chiari.
Credo che se si trasforma la foto in bianco e nero è più evidente.
Salvatore
http://www.disegnoepittura.it
Amministratore del Forum

Quelli che s’innamorano della pratica senza la scienza,
sono come i nocchieri che entrano in naviglio senza timone o bussola,
che mai hanno certezza dove si vadano. Leonardo da Vinci.
Avatar utente
sasadangelo
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: 25 mar 2011, 13:39
Località: Fiumicino
Ha ringraziato: 93 volte
Stato ringraziato: 183 volte
Contributo: n/a
Bonus: 329

Re: Eduardo De Filippo

Messaggioda grigio » 08 set 2011, 14:51

Pure io non sono soddisfatto dei capelli, sopracciglia e baffi, vedro' di ritoccare. Quindi te consigli di rafforzare le massime ombre e le massime luci?

X Walter Cozzoli: qualsiasi commento, mi serve per capire gli errori.
Avatar utente
grigio
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1478
Iscritto il: 31 mag 2011, 09:14
Località: Prov. di Caserta
Ha ringraziato: 43 volte
Stato ringraziato: 48 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Eduardo De Filippo

Messaggioda sasadangelo » 08 set 2011, 16:09

Si partirei da quello.
Il problema principale con il bianco che vediamo in natura è che non è mai vero bianco.
Si è portati a pensare che i capelli bianchi vadano dipinti con bianco.
Ti consiglio un piccolo trucco. Prepara due mescolanze grigiastre una chiara e una scura.
Modella senza pensare che sono capelli e sfuma.
Alla fine con un grigio più chiaro del grigio chiaro di cui sopra fai cenni di capelli.
Non so se altri hanno migliori suggerimenti.

Le rughe non sono semplici linee ma sono come le texture di un tavolo o della roccia.
Leggi quanto scritto qui:
http://www.disegnoepittura.it/pittura/p ... zzoli.html

Idem per le linee sotto gli occhi.

Inoltre, il bianco degli occhi, la cornea è rotonda quindi è più chiara a destra e più scura a sinistra. Prepara due colori per luce e ombra della cornea.
Salvatore
http://www.disegnoepittura.it
Amministratore del Forum

Quelli che s’innamorano della pratica senza la scienza,
sono come i nocchieri che entrano in naviglio senza timone o bussola,
che mai hanno certezza dove si vadano. Leonardo da Vinci.
Avatar utente
sasadangelo
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: 25 mar 2011, 13:39
Località: Fiumicino
Ha ringraziato: 93 volte
Stato ringraziato: 183 volte
Contributo: n/a
Bonus: 329

Re: Eduardo De Filippo

Messaggioda sasadangelo » 08 set 2011, 16:11

PS
non ritoccare il quadro. Metti in bottega e vai avanti.
Fai un ritratto simile, che so di Einstein ...
Salvatore
http://www.disegnoepittura.it
Amministratore del Forum

Quelli che s’innamorano della pratica senza la scienza,
sono come i nocchieri che entrano in naviglio senza timone o bussola,
che mai hanno certezza dove si vadano. Leonardo da Vinci.
Avatar utente
sasadangelo
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: 25 mar 2011, 13:39
Località: Fiumicino
Ha ringraziato: 93 volte
Stato ringraziato: 183 volte
Contributo: n/a
Bonus: 329

Re: Eduardo De Filippo

Messaggioda grigio » 09 set 2011, 08:18

Grazie Sasà, sei stato chiarissimo. Concordo con la tua analisi.
Dipingere il volto di un vecchio è molto diffile per via delle numerose rughe.
Avatar utente
grigio
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1478
Iscritto il: 31 mag 2011, 09:14
Località: Prov. di Caserta
Ha ringraziato: 43 volte
Stato ringraziato: 48 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Eduardo De Filippo

Messaggioda grafite » 09 set 2011, 16:22

grigio ha scritto:Dipingere il volto di un vecchio è molto diffile per via delle numerose rughe.

in effetti non è cosi, le rughe aiutano a comporre il disegno e a mascherare le carenze di impostazione, è molto più difficile il disegno di un volto infantile non fornisce alcun appiglio, o azzecchi l'insieme o non ci riesci.

Guardando il tuo lavoro ho pensato che dovresti cercare di concentrarti sulla individuazione delle masse principali e dei volumi del volto e renderli con il chiaroscuro. Provare a disegnare qualche bozzetto con mezzi semplici, matite, carboncini o pastelli, prima di mettere mano a tele e pennelli.
Alessandro Pedroni
http://www.alessandropedroni.com - http://www.circolodarti.com
workshop, lezioni e corsi di disegno e pittura a Cagliari o via web
Avatar utente
grafite
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 787
Iscritto il: 05 apr 2011, 08:17
Località: Cagliari
Ha ringraziato: 30 volte
Stato ringraziato: 81 volte
Contributo: n/a
Bonus: 8

Re: Eduardo De Filippo

Messaggioda grigio » 10 set 2011, 09:00

grafite ha scritto:
grigio ha scritto:Dipingere il volto di un vecchio è molto diffile per via delle numerose rughe.

in effetti non è cosi, le rughe aiutano a comporre il disegno e a mascherare le carenze di impostazione, è molto più difficile il disegno di un volto infantile non fornisce alcun appiglio, o azzecchi l'insieme o non ci riesci.

Guardando il tuo lavoro ho pensato che dovresti cercare di concentrarti sulla individuazione delle masse principali e dei volumi del volto e renderli con il chiaroscuro. Provare a disegnare qualche bozzetto con mezzi semplici, matite, carboncini o pastelli, prima di mettere mano a tele e pennelli.


La foto da cui ho tratto il dipinto è in bianco e nero e c'ho messo poco impegno nello studio tonale.
Hai proprio ragione. Grazie grafite.
Avatar utente
grigio
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1478
Iscritto il: 31 mag 2011, 09:14
Località: Prov. di Caserta
Ha ringraziato: 43 volte
Stato ringraziato: 48 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Prossimo

Torna a Il Ritratto e la Figura Umana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron