Pagina 1 di 2

Quello che sto facendo

MessaggioInviato: 02 mar 2012, 15:50
da tracolcino
Si accettano vivamente consigli. L'ho fatto vedere e a molti piace. Altri dicono che è inquietante. Visto che lo dovrò presentare non vorrei... un rifiuto.

Re: Quello che sto facendo

MessaggioInviato: 02 mar 2012, 19:01
da teresita
in effetti lo sguardo del bambino è un pò inquietante...però devo dire che l'immagine è troppo grande per cui perdo la veduta d'insieme e quindi non colgo l'effetto totale. tuttavia forse dovresti accentuare le ombre sotto il naso che inoltre mi sembra non del tutto centrato e tendente a sinistra verso una guancia più paffuta dell'altra. o no?

Re: Quello che sto facendo

MessaggioInviato: 02 mar 2012, 20:40
da tracolcino
Grazie Teresita per i consigli.Comunque riguardo all'iquietante guarda qui http://www.lorettalux.de/ . Oppure osserva le seguenti foto

Re: Quello che sto facendo

MessaggioInviato: 03 mar 2012, 15:13
da tracolcino
Vedo che le visite ci sono! Perchè non c'è il coraggio di esprimere la vostra opinione?

Re: Quello che sto facendo

MessaggioInviato: 03 mar 2012, 15:21
da Zephyrine
A me sembra buono, l'unica cosa è che mi dà l'impressione che manchi un po' più di contrasto chiaroscurale. E non mi sembra inquietante.

Re: Quello che sto facendo

MessaggioInviato: 03 mar 2012, 16:24
da sasadangelo
Ciao,
Concordo con Zephyrine. Poco chiaroscuro e occhi affatto inquietanti.
Credo però che il problema del chiaroscuro sia dovuto al soggetto della foto (se preso da foto). Il soggetto è stato preso con luce frontale che appiattisce le immagini. Cmq, non mi dispiace non credo che verrà rifiutato.

Re: Quello che sto facendo

MessaggioInviato: 04 mar 2012, 00:42
da tracolcino
Il professore dell'Accademia Libera d'Arte di Pisa, al quale mi sono rivolto per chiedere consiglio, mi ha fatto capire perché il ritrattino di Tommy a qualcuno risulta inquietante: la foto di riferimento è stata presa un po' troppo dall'alto e le sopracciglia quindi sono ravvicinate agli occhi e con un'inclinazione che ricordano l'espressione del risolino satanico,il tipico "sogghigno".

Re: Quello che sto facendo

MessaggioInviato: 04 mar 2012, 21:39
da sasadangelo
la foto di riferimento è stata presa un po' troppo dall'alto e le sopracciglia quindi sono ravvicinate agli occhi e con un'inclinazione che ricordano l'espressione del risolino satanico


interessante anche se a me non appare inquietante.

Re: Quello che sto facendo

MessaggioInviato: 05 mar 2012, 00:33
da tracolcino
A questo punto penso che lo finirò anche perchè il quadro rispecchia un po' il carattere furbesco e malandrino di Tommy. Stavo provando con un'altra posa ma ci sono troppi errori (vedi l'occhio sinistro) e la somiglianza risulta più difficile da realizzare, quindi quadro da cestinare quest'ultimo!

Re: Quello che sto facendo

MessaggioInviato: 05 mar 2012, 07:35
da Amalia.LaRosa
Be diciamo che l'inquadratura del primo lavoro che hai scelto non è molto facile da realizzare, dare volume in quella posa non è affatto facile, e mi pare che tu abbia fatto un buon lavoro in merito. Inoltre ricordo che ritrarre i bambini presenta una difficoltà maggiore vista la mancanza di rughe o sporgenze pronunciate. Il tuo secondo ritratto è già in una posa più classica che magari al committente potrebbe piacere di più, per la somiglianza però non so dirti tu che conosci l'originale lo saprai meglio di noi. Secondo me dovresti provare a modificare l'occhio che tu stesso segnali e avrai un piacevole risulatato! Buon lavoro!