Ritratto ragazza velata

Questo è il forum dedicato al tema del Ritratto indipendentemente dal medium utilizzato (acrilico, olio, acquarello, tempera, ecc.).

Re: Ritratto ragazza velata

Messaggioda roberto » 27 apr 2012, 09:10

.. d'accordo con wer.. oltre ad una colorazione uniforme dovresti tentare di dare dei toni diversi, approfondire e sporcare.. usare le possibilita' della tecnica ad olio..
roberto
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 345
Iscritto il: 10 set 2011, 14:59
Località: roma
Ha ringraziato: 49 volte
Stato ringraziato: 17 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Ritratto ragazza velata

Messaggioda tracolcino » 27 apr 2012, 11:20

Per quanto riguarda le critiche mi sono deciso a scrivere un post su "La Community di Disegno & Pittura". Fanne l'uso che vuoi e non biasimarmi l'ho fatto soltanto per aiutarti e per aiutarci. :)
Carlo
Un omaggio ai colori dei minerali: http://www.mineraldata.org
alcuni disegni: http://unioneartistideldisegno.altervis ... conti.html
Avatar utente
tracolcino
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 884
Iscritto il: 18 feb 2012, 13:17
Località: Pisa
Ha ringraziato: 50 volte
Stato ringraziato: 72 volte
Contributo: n/a
Bonus: 1

Re: Ritratto ragazza velata

Messaggioda wer » 27 apr 2012, 13:22

Io penso che non sono le critiche,, ma sono i suggerimenti che puoi vedere un atro occhio.. e poi al uno prende al modo suo.. chi accetta,, e chi no,, io personalmente sono moto aperta a tutti consigli e sugerimenti,, basta che mi fanno crescere e sono costruttivi :D
Avatar utente
wer
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 344
Iscritto il: 09 apr 2011, 14:45
Località: umbria
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 8 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Ritratto ragazza velata

Messaggioda sasadangelo » 27 apr 2012, 15:05

Ciao,
Difficile giudicare un lavoro che l'autore considera già finito.
Dei miglioramenti rispetto al passato li vedo. Rispetto alle sorelle questo lo hai finito, quel quadro poi come è andato a finire? Mi sono perso qualcosa?
Ricordo il chiaroscuro delle sorelle e confrontandolo con questo qui la resa mi sembra migliore.

In generale, però, come tracolcino credo che ci sia qualcosa che non funziona.

Credo sia il disegno.
Io al prossimo lavoro cercherei di lavorare prima molto sul disegno e postarlo così da poter dare dei feedback.
Poi sicuramente qualcosa si può fare su chiaroscuro (ma quello viene in seconda battuta) ma io vedo qualche problema di disegno difficile da definire senza l'originale.
Purtroppo il ritratto è spietato bastano pochi millimetri per sgarrare ...

E' probabile che tu abbia fatto un disegno a mano libera e allora ci può stare la non perfetta precisione.

Non credo tu voglia ritoccarlo e fai bene ... ma se posti l'originale forse qualcuno come roberto che ha un occhio più attento saprà darti le dritte giuste da considerare nel prox lavoro.
Ad esempio, ho trovato molto utili i consigli che di recente ha dato a vasco circa le linee di riferimento del volto ... quelle aiutano tantissimo.
Salvatore
http://www.disegnoepittura.it
Amministratore del Forum

Quelli che s’innamorano della pratica senza la scienza,
sono come i nocchieri che entrano in naviglio senza timone o bussola,
che mai hanno certezza dove si vadano. Leonardo da Vinci.
Avatar utente
sasadangelo
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: 25 mar 2011, 13:39
Località: Fiumicino
Ha ringraziato: 93 volte
Stato ringraziato: 183 volte
Contributo: n/a
Bonus: 329

Re: Ritratto ragazza velata

Messaggioda tracolcino » 29 apr 2012, 10:02

Intanto riguarda il colore degli occhi perché mi sembrano di un verde strano e poi dove entra la luce (nel punto di alta luce) il colore deve essere piú scuro cosí come sotto la palpebra. Un po' piú chiaro dalla parte opposta. Il cerchio dell' iride deve terminare con una circonferenza abbastanza piú scura. Passando al naso questo ha una narice che non torna: confrontala bene con l' originale. Intanto cercherei di correggere queste cose.
Carlo
Un omaggio ai colori dei minerali: http://www.mineraldata.org
alcuni disegni: http://unioneartistideldisegno.altervis ... conti.html
Avatar utente
tracolcino
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 884
Iscritto il: 18 feb 2012, 13:17
Località: Pisa
Ha ringraziato: 50 volte
Stato ringraziato: 72 volte
Contributo: n/a
Bonus: 1

Re: Ritratto ragazza velata

Messaggioda grigio » 30 apr 2012, 09:07

Il problema è sempre la foto, non è mai fedele all'originale, la foto ha reso il dipinto un pò piatto, per cui non sono d'accordo con voi anche perchè ci sono molti modi per fare un ritratto basta vedere nelle varie epoche come è stato affrontato il problema.
Se pigliamo un ritratto fiammingo vediamo che è molto essenziale nell'incarnato, mentre se ne prendiamo uno settecentesco è molto più ricco di tonalità.
Sul discorso del disegno potevo fare di più.

X Sasà: non ho mai dipinto le sorelle, immagino mi confondi con pinturicchio.
Avatar utente
grigio
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1478
Iscritto il: 31 mag 2011, 09:14
Località: Prov. di Caserta
Ha ringraziato: 43 volte
Stato ringraziato: 48 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Ritratto ragazza velata

Messaggioda edotp » 30 apr 2012, 10:50

Ciao Grigio, noto che migliori di quadro in quadro. Come tu stesso hai scritto sai benissimo di poterci lavorare ancora, però sono del parere che bisogna fare un passo alla volta, quindi concordo nel giudicare il quadro finito. Ti consiglio per il prossimo quadro, per migliorare sempre più, di considerare questo stato di finitura come un abbozzo, quindi come una base che ti faciliti il lavoro andando ad aggiungere un'altro strato di colore. Secondo me, se nel prossimo quadro ti parti con questa mentalità, potresti migliorare di molto la qualità dell'incarnato. Fammi sapere che ne pensi
Avatar utente
edotp
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 257
Iscritto il: 09 apr 2011, 23:07
Località: Trapani
Ha ringraziato: 5 volte
Stato ringraziato: 48 volte
Contributo: n/a
Bonus: 10

Re: Ritratto ragazza velata

Messaggioda grigio » 01 mag 2012, 19:02

Ciao Edo,
sono d'accordo che potrei migliorare, il problema è come farlo. Lo stile che mi piace è quello dei ritratti di Leonardo, toni sfumati e limitati, per capirci non mi piace lo stile di Sanden o altri dove usa una miriade di misture.
Purtroppo l'autodidatta per sua stessa natura non può andare oltre, ha il suo limite ahimè.
Avatar utente
grigio
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1478
Iscritto il: 31 mag 2011, 09:14
Località: Prov. di Caserta
Ha ringraziato: 43 volte
Stato ringraziato: 48 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Ritratto ragazza velata

Messaggioda sasadangelo » 08 mag 2012, 20:55

X Sasà: non ho mai dipinto le sorelle, immagino mi confondi con pinturicchio.

Si hai ragione ... allora rigiro la richiesta a Pinturicchio ... ci sono update su quel quadro?
Salvatore
http://www.disegnoepittura.it
Amministratore del Forum

Quelli che s’innamorano della pratica senza la scienza,
sono come i nocchieri che entrano in naviglio senza timone o bussola,
che mai hanno certezza dove si vadano. Leonardo da Vinci.
Avatar utente
sasadangelo
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: 25 mar 2011, 13:39
Località: Fiumicino
Ha ringraziato: 93 volte
Stato ringraziato: 183 volte
Contributo: n/a
Bonus: 329

Re: Ritratto ragazza velata

Messaggioda Pinturicchio » 08 mag 2012, 22:11

Caro Salvatore, il nostro quadro mi sono proposto proprio di riaffrontarlo nei prossimi giorni ed in particolare vorrei proprio mettere a punto i consigli da te forniti nei precedenti post di "Francesco Hayez, Ritratto delle signore Carolina Grassi". In questo quadro mi sembra di provare una serie di difficoltà complessive, visi, abiti, contorno abiti che sullo scuro di certo non aiuta, pelliccia, fibbia, etc. che sicuramente non ho avuto nella successiva opera "Pietro Antonio Rotari, Testa di fanciulla" che ti consiglierei andare a vedere. Ti invio due immagini dello stato del quadro:
Allegati
DSCN0697.jpg
Francesco Hayez, Ritratto delle signore Carolina Grassi
DSCN0697.jpg (118.2 KiB) Osservato 2275 volte
DSCN0695.jpg
Francesco Hayez, Ritratto delle signore Carolina Grassi - particolare
DSCN0695.jpg (122.74 KiB) Osservato 2275 volte
Umberto
Si può essere felici solo se si è pittori
Joaquín Sorolla
Pinturicchio
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 664
Iscritto il: 09 apr 2011, 13:15
Ha ringraziato: 3 volte
Stato ringraziato: 17 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Precedente

Torna a Il Ritratto e la Figura Umana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti