Pagina 3 di 5

Re: Certificato di garanzia e foto autenticata

MessaggioInviato: 06 dic 2013, 09:17
da SIMONE
allora ragazzi ho raccolto tutto il materiale che mi interessava, se avete un po' di pazienza a breve pubblicherò dei nuovi articoli sul blog ;)

Re: Certificato di garanzia e foto autenticata

MessaggioInviato: 06 dic 2013, 16:28
da Cuorenero
Ottimo, avevo un dubbio ma ora aspetto prima il resoconto , buon lavoro ;)

Re: Certificato di garanzia e foto autenticata

MessaggioInviato: 06 dic 2013, 18:08
da SIMONE
Cuorenero ha scritto:Ottimo, avevo un dubbio ma ora aspetto prima il resoconto , buon lavoro ;)



dimmi pure... così vedo anche se ho trattato nell'articolo anche quello che ti incuriosisce, altrimenti lo aggiungo ;)

Re: Certificato di garanzia e foto autenticata

MessaggioInviato: 06 dic 2013, 23:10
da sasadangelo
Ciao,
Si discutete i dubbi qua. Prima è meglio.

Re: Certificato di garanzia e foto autenticata

MessaggioInviato: 07 dic 2013, 05:25
da Cuorenero
ho lo stesso dubbio che avevi all'inizio cioè dove archiviare ,
nel senso fai un quadro ti stampi la bozza per il certificato e gli scrivi sopra : 1 nome e cognome (ed/o pseudonimo ) 2 descrizione dell'opera , ad esempio 50x70 olio su tela , 3 se l'opera è unica o fa parte di una serie 4 il titolo del dipinto 5 la data di realizzo 6 il numero d'archiviazione 7 la firma 8 eventuale timbro o ologramma
sul retro del quadro va il numero d'archiviazione ,il titolo e l'anno , la firma

ad esempio se si prende questa serie AP 1987.06 e si copia sulla barra di google l'esito della ricerca è I Bari di Caravaggio e il museo dove è esposta

per quello che ho capito in Italia il numero d'archiviazione e la registrazione si fa alla SIAE http://www.siae.it/Olaf_av.asp?link_page=SIS_Olaf_AutoreArtiVisive.htm&open_menu=yes ma non ho capito i costi e quali moduli servono o se basta fare solo il Copyright http://www.siae.it/documents/RichiestaRegistrazioneCopyrightOffice.pdf?188244
ma questo numero è certificato può essere dato anche da una galleria (mostra-aste) o fondazione tipo questa http://www.arsvalue.com/webapp/ars_archivio/index.aspx

Re: Certificato di garanzia e foto autenticata

MessaggioInviato: 07 dic 2013, 05:34
da Cuorenero
ho letto anche che un registro si trova presso la presidenza del consiglio http://www.dirittodautore.it/page.asp?mode=Page&idpagina=193

ma ho letto anche che non ce nessun obbligo di registrare se la vendita viene fatta dall'autore , basta che alla vendita il pittore fornisca una certificato con i dati che ho scritto sopra corredato di foto e una dichiarazione scritta

come dice qui nelle note a fine pagina :http://www.news-art.it/news/il-diritto-di-autentica-nel-mercato-dell-arte.htm

Re: Certificato di garanzia e foto autenticata

MessaggioInviato: 07 dic 2013, 10:13
da P.Italia
Interessante Simone, resto in attesa di leggere il tuo resoconto finale; io nel mio piccolo ti dico come faccio da appassionato e se può tornare utile a qualcuno, e chissà se un giorno qualche mio lavoro possa valere qualcosa (forse da morto.... :lol: ). Ogni mio lavoro, sia esso un disegno o un olio ecc..., lo registro sempre su un apposito registro che utilizzo dal 1971, ad ogni pagina di questo registro c'è la descrizione di un singolo lavoro che ho fatto: Titolo, data, tecnica, misure, proprietario (personale se ancora in mio possesso o il nome e la città della persona alla quale l'ho ceduto) luogo dove è stato dipinto e un codice di riferimento (es. 202/ac/56 dove 202 stà ad indicare la pagina del registro, ac indica la tecnica, in questo caso l'acrilico ma potrebbe essere o=olio oppure Ch=china o piuttosto a=acquarello ecc..., e 56 starebbe per il 56° quadro ad acrilico)ed eventuali note in cui descrivo varie cose (che ovviamente non inserisco sul retro del quadro) quali stati d'animo, eventuali riferimenti, motivazioni particolari di quel momento, o anche perchè l'ho dipinto in un'altra zona dove mi trovavo in quel momento ecc; questi dati sono riportati pari pari sul retro dell'opera così scritto ORIGINALE / Italia Paolo / Titolo dell'Opera /Tecnica / misure / anno / luogo / Codice / firma. Il tutto deve corrispondere al registro che custodisco personalmente.
Paolo

Re: Certificato di garanzia e foto autenticata

MessaggioInviato: 07 dic 2013, 11:56
da Cuorenero
Ho chiesto ad un amico è fa come Paolo

Re: Certificato di garanzia e foto autenticata

MessaggioInviato: 09 dic 2013, 01:18
da sasadangelo
Ciao,
Un caso scuola:

Muscio vs Davoli:
http://parma.repubblica.it/dettaglio/fo ... na/1594300

Re: Certificato di garanzia e foto autenticata

MessaggioInviato: 09 dic 2013, 16:01
da SIMONE
scusate se rispondo in modo sbrigativo ma questo è un periodo di fuoco a lavoro!
- l'obbligo di registrazione al pubblico registro dovrebbe essere solo per le opere definite come "beni culturali"
- l'iscrizione alla SIAE non è obbligatoria

ovviamente tenere un nostro registro e scrivere un documento di autenticità è cosa buona e giusta per noi e per i posteri perché, lo sapete, la maggior parte dei pittori diventa famosa quando muore :lol: :lol: :lol: :lol:
inoltre vedere una nostra tela/foto riprodotta da un Sig. X di turno non è sempre gratificante (vedi caso indicato da Salvatore) e la SIAE può darci grande sostegno in più.

specifico tutto negli articoli in preparazione e fate altre domande così cerco di creare un testo il più completo possibile.