CORNICI

Questo è il forum dedicato al tema dell'Art Business, ossia a tutte quelle tematiche collaterali al disegno e alla pittura che hanno come obiettivo la promozione degli artisti, come rendere profittevole la propria attività artistica, come gestire mostre ed eventi, come creare la propria presenza sul web e tanto altro ancora.

CORNICI

Messaggioda tonyhp » 10 apr 2011, 08:54

Avendo iniziato da poco, devo ancora far fare qualche cornice ai miei quadri. Mi chiedevo se bisogna considerare dei cm di margini per la pittura, poichè la struttura della cornice li coprirà. Come bisogna regolarsi. Ho firmato l'ultimo mio lavoro e mi sembra di essere troppo al limite, mi chiedevo se la cornice coprirà la firma.
Saluti
Tony
tonyhp
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 09 apr 2011, 14:20
Ha ringraziato: 1 volta
Stato ringraziato: 7 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: CORNICI

Messaggioda MELO artistapercaso » 10 apr 2011, 21:13

la cornice ti coprirà 2mm a giro per tutto il perimetro della tela
MELO artistapercaso
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 450
Iscritto il: 04 apr 2011, 11:30
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 1 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: CORNICI

Messaggioda MELO artistapercaso » 10 apr 2011, 21:17

il dipinto deve coprire per intero la tela. La firma si deve distanziare di qualche millimetro.Ma se già li hai firmati e si copre qualche millimetro, cosa vuoi che sia.
MELO artistapercaso
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 450
Iscritto il: 04 apr 2011, 11:30
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 1 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: CORNICI

Messaggioda MELO artistapercaso » 10 apr 2011, 21:41

chiarisco meglio: la firma si deve distanziare ALMENO di qualche millimetro dal bordo(4 o 5 quanto il battente).Altrimenti puoi chiedere al corniciaio di farla quel tanto più grande quanto basta per reggere e non coprire e nel vuoto mette dei cunei a sostegno e riempimento.
MELO artistapercaso
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 450
Iscritto il: 04 apr 2011, 11:30
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 1 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: CORNICI

Messaggioda tonyhp » 11 apr 2011, 06:36

Grazie a tutti per le risposte
Saluti
Tony
tonyhp
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 09 apr 2011, 14:20
Ha ringraziato: 1 volta
Stato ringraziato: 7 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: CORNICI

Messaggioda sasadangelo » 11 apr 2011, 09:49

Ciao,
vedo che MELO ti ha già risposto se ti interessa ti dico anche come costruire la tua cornice.
Salvatore
http://www.disegnoepittura.it
Amministratore del Forum

Quelli che s’innamorano della pratica senza la scienza,
sono come i nocchieri che entrano in naviglio senza timone o bussola,
che mai hanno certezza dove si vadano. Leonardo da Vinci.
Avatar utente
sasadangelo
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: 25 mar 2011, 13:39
Località: Fiumicino
Ha ringraziato: 93 volte
Stato ringraziato: 183 volte
Contributo: n/a
Bonus: 329

Re: CORNICI

Messaggioda tonyhp » 11 apr 2011, 09:54

Dicci, dicci. Tentare non nuoce, visto che potrei avere tante tele da incorniciare in futuro.
Saluti
Tony
tonyhp
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 09 apr 2011, 14:20
Ha ringraziato: 1 volta
Stato ringraziato: 7 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: CORNICI

Messaggioda sasadangelo » 11 apr 2011, 17:45

Ok, faccio un post su questo.
E' meglio.
Salvatore
http://www.disegnoepittura.it
Amministratore del Forum

Quelli che s’innamorano della pratica senza la scienza,
sono come i nocchieri che entrano in naviglio senza timone o bussola,
che mai hanno certezza dove si vadano. Leonardo da Vinci.
Avatar utente
sasadangelo
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: 25 mar 2011, 13:39
Località: Fiumicino
Ha ringraziato: 93 volte
Stato ringraziato: 183 volte
Contributo: n/a
Bonus: 329

Re: CORNICI

Messaggioda tonyhp » 12 apr 2011, 09:08

Grazie di tutto. Un'altra domanda in tema cornici. Vetro o non vetro? Senza dovrebbe favorire l'asciugatura totale del colore, ma la polvere? Che consigliate?
Saluti
Tony
tonyhp
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 09 apr 2011, 14:20
Ha ringraziato: 1 volta
Stato ringraziato: 7 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: CORNICI

Messaggioda MELO artistapercaso » 12 apr 2011, 10:20

Un dipinto ad olio ha bisogno di circa 6 mesi per ritenersi asciutto.Se si tratta di pittura materica anche di più.Una volta asciutto si può verniciare.Quando la verniciatura è asciutta si puo pulire con assoluta tranquillità, perfino con pezza (non pelosa) leggermente imbevuta con acqua.Ma sempre con molta cautela.Pertanto nei dipinti ad olio non occorre vetro.La vera bellezza di un dipinto ad olio e che lo puoi ammirare così com' è senza alcun vetro. Per poterlo tenere esposto prima dei 6 mesi , quando è ben asciutto e non appiccicoso al tatto, solitamente dopo una-due settimane,provvisoriamente si può passare sopra una " vernice da ritocco " che nasce con altra funzione specifica ma va benissimo per proteggere il lavoro fatto.Passati i sei mesi su di questa mano di vernice da ritocco si può dare la vernice finale come sopra detto. Anche gli acrilici si possono ben pulire una volta asciutti.Anch'essi si possono verniciare ma non è indispensalite.La pittura acrilica una volta asciutta diventa come uno strato sottile di plastica afferrato al supporto. Come facilmente si può capire ben diverso è per l'acquarello e la tempera ad acqua, specialmente se realizzati su un supporto cartaceo.Per questi dipinti si consiglia caldamente il vetro protettivo.Visto che ancora non hai esperienza ,se per le cornici vai dal corniciaio portati appresso il dipinto e glielo mostri,lui sa di certo tutto quello che occorre.Se invece vuoi montare le cornici da te ,se non addirittura costruirtele partendo dal legno grazzo seguendo il video che ha linkato Salvatore (sembra facile!!!! ed alcuni addirittura partono dall'albero.Alle sperimentazioni non c'è mai fine) allora stai bene attento alla profondità del batente che accoglie il dipinto che deve avere una profondità di qualche millimetro superiore all'ingombro del supporto su cui lo hai lavorato.Per i lavori ad acqua devi considerere alnche lo spessore del vetro.Per i lavori su carta o cartoncino anche lo spessore dell'eventuale pannello (compensato o cartine spesso)che metterai dietro a sostegno.Se hai bisogno di altre informazioni chiedi pure quanto e quando vuoi.TANTI AUGURI se opterai per la fabbricazione.
MELO artistapercaso
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 450
Iscritto il: 04 apr 2011, 11:30
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 1 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Prossimo

Torna a Art Business

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite