Mostra a Firenze Palazzo Vecchio 2014

Questo è lo spazio dedicato alle segnalazioni di Mostre, Concorsi ed Eventi. Qualunque evento legato al mondo dell'arte volete segnalare potete farlo qui. Questo spazio sarà anche riservato ai Concorsi, Mostre o Eventi organizzati dalla community Disegno & Pittura.

Re: Mostra a Firenze Palazzo Vecchio 2014

Messaggioda walter.cozzoli » 26 set 2013, 19:32

Grazie Pinturicchio, promesso che alla fine vi farò vedere tutto. Scusa ma tu abiti vicino a me Castellanza?
Avatar utente
walter.cozzoli
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1719
Iscritto il: 08 apr 2011, 07:42
Ha ringraziato: 11 volte
Stato ringraziato: 103 volte
Contributo: n/a
Bonus: 182

Re: Mostra a Firenze Palazzo Vecchio 2014

Messaggioda Pinturicchio » 26 set 2013, 21:40

Complimenti ancora Walter ! Il tuo dipinto è straordinario !
Io abito a Desio dove tu dovresti essere già stato nel negozio di cornici del Galleazzo Dino. Magari ci si potrebbe incontrare.

Nei prossimi giorni vorrei andare a Milano da PELLEGRINI WALTER & C. srl che è, per i pochi che non lo sapessere, un negozio storico rifornitissimo di ogni bene pittorico, ma rimando sempre perchè secondo me entrare in questi negozi ti porta via mezza mensilità e più ! Gia il comprare 6 o 7 colori ti potrebbe già costare più di 200,00 euro, per non parlare dei pennelli e dell'ottima tela di lino, dei medium, etc., etc. Pensa che trattano quindici marche di colori ad olio con tute le serie di colori oltre a tutte le migliori marche di pennelli.
Umberto
Si può essere felici solo se si è pittori
Joaquín Sorolla
Pinturicchio
Utente Veterano
Utente Veterano
 
Messaggi: 664
Iscritto il: 09 apr 2011, 13:15
Ha ringraziato: 3 volte
Stato ringraziato: 17 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Mostra a Firenze Palazzo Vecchio 2014

Messaggioda antau » 26 set 2013, 22:25

Che dire... Ad uno sguardo generale, è sicruamente d'effetto.
Se uno lo guarda come se fosse un quadro originale, ci vede un bel realismo soprattutto nei tessuti, almeno allo stato attuale.
E' vero quel che dice Sasà riguardo ai miglioramenti nel viso, rispetto a precedenti lavori, però anche in questo caso trovo che il risultato sia ancora un po' troppo levigato... come se fosse di plastica.
Intendo dire che il realismo davvero eccellente del braccio in primo piano e del busto in generale non si ritrova nel viso, come se l'abito fosse vero e il viso no. Il viso appare di un roseo un po' innaturale e in generale trovo che pure nella sua forte somiglianza abbia un'espressione più delicata e meno "virile" dell'originale; non credo sia una questione di disegno quanto di colori o di particolari così infinitesimi che non saprei dire cos'è che fa la differenza. Ma sicuramente non essendo finito ci saranno dei cambiamenti. Comunque è un viso assolutamente coerente, quindi senza raffrontarlo all'originale, è un viso riuscito.

L'effetto dell'originale comunque è oggettivamente difficilissimo da ottenere... a parte che l'artista in questione era un ritrattista puro, il soggetto sembra uscire davvero dalla tela, ha un grado di realismo ricercatissimo come d'altronde una gran parte dei dipinti di quel periodo e come tanti dipinti di questo artista che tutto sommato è, a torto, poco conosciuto rispetto ad altri suoi contemporanei. Io stesso pur avendolo visto in passato, ho fatto davvero fatica a ricordarne il nome e ricercare l'originale ...
COmunque grossi complimenti e aspetto di vedere l'opera completa, magari anche dal vivo se sei a Firenze. ;-)
Antonio
Avatar utente
antau
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1687
Iscritto il: 16 gen 2012, 11:38
Ha ringraziato: 67 volte
Stato ringraziato: 113 volte
Contributo: n/a
Bonus: 5

Re: Mostra a Firenze Palazzo Vecchio 2014

Messaggioda walter.cozzoli » 27 set 2013, 10:10

Dopo alcune sostanziali modifiche ecco il dipinto a nudo:
La foto è ad altissima risoluzione, potrete vedere i dettagli e i difetti della tela e delle pennellate i vari puntini dovuti a luce radente.
Non vi ho nascosto proprio nulla.
Comunque vi assicuro che tutti i difetti visibile in HD, dal vivo è quasi impossibile notarli, specialmente con luce morbida, io ho usato una luce radente appositamente per vedere tutte le magagne.
https://dl.dropboxusercontent.com/u/216 ... G_6996.JPG
Avatar utente
walter.cozzoli
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1719
Iscritto il: 08 apr 2011, 07:42
Ha ringraziato: 11 volte
Stato ringraziato: 103 volte
Contributo: n/a
Bonus: 182

Re: Mostra a Firenze Palazzo Vecchio 2014

Messaggioda antau » 27 set 2013, 11:07

Il risultato fino ad ora è molto bello. Te lo dicevo anche prima. Hai una stesura del colore che è addirittura più "pulita" di quella dell'originale dove invece, sullo sfondo e anche sul braccio in primo piano, si intravedono parecchi segni di pennellate almeno a giudicare dalla foto che ho trovato io.
Hai in generale una "morbidezza" maggiore della pennellata, una maggiore delicatezza un po' in tutto compresi i capelli che nell'originale risultano più netti nella parte dei ciuffi periferici.

Lo so che tu hai detto di non far confronti ma è comprensibile che se uno il quadro lo conosce non può non farli. Il tuo è bellissimo, secondo me è un candidato vincente al prossimo concorso di Disegno e Pittura, se lo presenterai e se ci sarà una sezione specifica per le copie.
Se si considera il quadro a se stante è sicuramente ben fatto. Se lo confronto con l'originale, almeno fino ad ora, il giudizio rimane sempre e comunque molto positivo per la resa e per la somiglianza; senza stare a cercare il pelo nell'uovo, perchè le differenze devono esserci per forza, l'unico vero difetto che noto è che forse hai un po' "ingrassato" il viso, magari solo arrotondato certe linee nella guancia sinistra e hai uno sguardo un po' diverso.
Però il risultato, anche non ancora finito, è eccellente.
Antonio
Avatar utente
antau
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1687
Iscritto il: 16 gen 2012, 11:38
Ha ringraziato: 67 volte
Stato ringraziato: 113 volte
Contributo: n/a
Bonus: 5

Re: Mostra a Firenze Palazzo Vecchio 2014

Messaggioda walter.cozzoli » 27 set 2013, 11:28

antau ha scritto:Il risultato fino ad ora è molto bello. Te lo dicevo anche prima. Hai una stesura del colore che è addirittura più "pulita" di quella dell'originale dove invece, sullo sfondo e anche sul braccio in primo piano, si intravedono parecchi segni di pennellate almeno a giudicare dalla foto che ho trovato io.
Hai in generale una "morbidezza" maggiore della pennellata, una maggiore delicatezza un po' in tutto compresi i capelli che nell'originale risultano più netti nella parte dei ciuffi periferici.

Lo so che tu hai detto di non far confronti ma è comprensibile che se uno il quadro lo conosce non può non farli. Il tuo è bellissimo, secondo me è un candidato vincente al prossimo concorso di Disegno e Pittura, se lo presenterai e se ci sarà una sezione specifica per le copie.
Se si considera il quadro a se stante è sicuramente ben fatto. Se lo confronto con l'originale, almeno fino ad ora, il giudizio rimane sempre e comunque molto positivo per la resa e per la somiglianza; senza stare a cercare il pelo nell'uovo, perchè le differenze devono esserci per forza, l'unico vero difetto che noto è che forse hai un po' "ingrassato" il viso, magari solo arrotondato certe linee nella guancia sinistra e hai uno sguardo un po' diverso.
Però il risultato, anche non ancora finito, è eccellente.

A questo punto, Antonio, se riesci a darmi delle indicazioni più precise sul viso e lo sguardo, tento delle ulteriori correzioni, tanto non è ancora finito. Io so di dover correggere quei punti che tu citi, vorrei solo vedere se le tue indicazioni corrispondono a quello che penso io. Tu sai comuque che qualsiasi modifica si può fare solo su dipinto completamente asciutto, in modo che in caso di ripensamento, con una passata di un panno e acquaragia posso cancellare tutto.
Avatar utente
walter.cozzoli
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1719
Iscritto il: 08 apr 2011, 07:42
Ha ringraziato: 11 volte
Stato ringraziato: 103 volte
Contributo: n/a
Bonus: 182

Re: Mostra a Firenze Palazzo Vecchio 2014

Messaggioda antau » 27 set 2013, 12:09

walter.cozzoli ha scritto:A questo punto, Antonio, se riesci a darmi delle indicazioni più precise sul viso e lo sguardo, tento delle ulteriori correzioni, tanto non è ancora finito. Io so di dover correggere quei punti che tu citi, vorrei solo vedere se le tue indicazioni corrispondono a quello che penso io. Tu sai comunque che qualsiasi modifica si può fare solo su dipinto completamente asciutto, in modo che in caso di ripensamento, con una passata di un panno e acquaragia posso cancellare tutto.


Ok... Ma senti anche Cinzia che ha sicuramente molto più occhio di me. Capisco il fatto che non vuoi citare il quadro originale, e probabilmente fai anche bene, ma io sono anche uno di quelli meno esperti su questo tipo di pittura per dare consigli a te.

Comunque mi concentro solo sul viso e per quel che vedo:

1) la linea di profilo della guancia sinistra(da osservatore) è un po' diversa sotto lo zigomo e subito sopra il mento: nel tuo caso segue una curva praticamente costante mentre l'originale accenna leggerissima rientranza, come se la curvatura si appiattisse per un pelino. Questa differenza da al viso del tuo quadro un aspetto leggermente più "paffuto".
2) Poi nello sguardo... ma qui sono più insicuro... forse la palpebra dell'occhio sinistra(da osservatore) ha un arco che scende un po' più verso il basso nell'originale... un'espressione un po' più "cattiva"... è un'impressione però.
3) Nel naso c'è qualche differenza nela luce sulla punta, sul dorso, e conseguentemente anche sulle luci della fronte, ma credo che qui tu sia ancora in fase di affinamento.
4) I capelli sulla sinistra sono più definiti nell'originale... ma poca roba. Non ci si fa neanche tanto caso.
5) Poi la pelle che nel tuo sembra molto "vellutata" quasi come quella di un bambino, ma su questo non saprei che dirti in fatto di correzioni... di sfumati non me ne intendo...

Per il resto vedo differenze di colore ma questo può dipendere dalla tonalità della foto in mio possesso, quindi non le considero. E vedo differenze di stesura ma questo dipende dalla mano... la tua pennellata è molto più pulita e questo non è un difetto. Rende i due quadri un po' differenti ma non è un difetto.

MA SENTI PRIMA CINZIA O SALVATORE O QUALCUNO PIU' BRAVO DI ME (che ce n'è tanti qui!)....

p.s.: BRAVO!
Antonio
Avatar utente
antau
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1687
Iscritto il: 16 gen 2012, 11:38
Ha ringraziato: 67 volte
Stato ringraziato: 113 volte
Contributo: n/a
Bonus: 5

Re: Mostra a Firenze Palazzo Vecchio 2014

Messaggioda Guido S » 28 set 2013, 14:01

Il tuo lavoro ha un bell''aspetto generale. Anche se ancora non è finito, osservandolo mi sono accorto che:
1) Il piumaggio sul cappello ha un segno grosso che ne penalizza la tridimensionalità.
2) L'occhio destro (per chi guarda) ha la commessura esterna cadente verso il basso.E' un errore elementare. Non credo sia una caratteristica somatica del soggetto e di sicuro compromette l'espressività dello sguardo e del viso.
3) Per la parte sinistra del volto concordo con l'osservazione di Antonio.
4) Il fazzoletto annodato al collo non appoggia in modo naturale sulla spalla e il fiocco manca di tridimensionalità.
5) Il lavoro del ricamo sulla spalla risulta ancora poco definito.
6) Sui guanti c'è da lavorare per armonizzare luci e ombre creando l'effetto rotondità delle dita.
7) La manica sull'avambraccio si potrebbe arricchire con striature che enfatizzerebbero l'effetto che quel tessuto ha quando viene colpito dalla luce.
In linea di massima lavorerei in maniera mirata sul chiaroscuro, quindi sul valore dei colori, per ottenere maggiore dinamica.

p.s.: non far vedere l'originale è "il segreto di Pulcinella".

Buon lavoro!
Ultima modifica di Guido S il 29 set 2013, 06:20, modificato 1 volta in totale.
Guido
Guido S
Utente
Utente
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 27 apr 2013, 06:08
Ha ringraziato: 15 volte
Stato ringraziato: 5 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Mostra a Firenze Palazzo Vecchio 2014

Messaggioda P.Italia » 29 set 2013, 00:09

(D'ora in poi vi mostreró il confronto solo a lavoro finito. Vorrei un giudizio da voi solo fine a se stesso, come se vedeste un'opera ad un museo o mostra e dovete giudicare senza poter vedere l'originale) all'inizio mi volevo attenere a questo e basta, ma come dice Guido (non far vedere l'originale è "il segreto di Pulcinella") su una copia di autori famosi e dura far finta di non conoscerlo!! Poi hai detto rivolgendoti ad Antonio "A questo punto, Antonio, se riesci a darmi delle indicazioni più precise sul viso e lo sguardo, tento delle ulteriori correzioni, tanto non è ancora finito. Io so di dover correggere quei punti che tu citi, vorrei solo vedere se le tue indicazioni corrispondono a quello che penso io. Tu sai comuque che qualsiasi modifica si può fare solo su dipinto completamente asciutto, in modo che in caso di ripensamento, con una passata di un panno e acquaragia posso cancellare tutto".
Bene, se vuoi fidarti anche dei miei occhi ti dò anche il mio di contributo, visto che sei ancora in tempo e se lo accetti, anche se in passato non ho avuto questa impressione, anzi il contrario sia per il quadro con il cane che per il tuo paesaggio, però, pur piacendomi già così com'è, ma essendo una copia, mi piacerebbe fosse il più simile all'originale.
Allora mi permetto di dirti cosa ho notato di differenze fra la prima foto che hai postato (nel frattempo probabile che hai apportato modifiche come hai fatto con quella del merletto che mancava sui pantaloni, quindi non tenerne conto di quello che ti dirò se l'hai già fatto in altre parti) rispetto l'originale che ho io, oltre quelle che ti sono state già suggerite dagli altri (ma credimi è come cercare il pelo nell'uovo perchè ripeto è un lavoro fatto bene):
- in generale quello che ho io ha i colori più vivi...ma potrebbe trattarsi della foto, quindi non cito in generale questi
- le ombre e le luci sul fondo parete sono diverse e nell'originale esistono anche striature che in quello tuo non vedo
-stemma da completare compreso la sua ombra proiettata sulla parete
-aggiustare pieghe e ombre della parte alta della bandiera (es. 1^ piega alta nell'originale piega a sx nel tuo è dritta verso l'alto e sempre le pieghe della bandiera vicino le piume le tue sono più vicine e diverse nella forma
-le prime due piume del cappello che piegano verso il basso hanno forme diverse ed è diversa l'ombra specialmente dell'ultima esterna e leggermente anche di quella precedente questa.
-le piume bianche che fanno il giro intorno al cappello hanno altezze e larghezze fra loro diverse rispetto l'originale
-l'ombra che proietta il personaggio sulla bandiera è diversa
-il sopracciglio a dx nell'originale è leggermente staccato dal cappello e fa vedere bene i fili di capelli; si vede bene il lobo dell'orecchio a differenza del tuo.
-come, se non ricordo male ti è stato detto, c'è del rosato di troppo nel tuo viso sia nelle guance , che tendente più al rosso anche sulle labbra rispetto quello che ho davanti e la luce e l'ombra sulla punta del naso non è uguale, della forma delle guance leggermente più paffute ho letto che già te l'hanno fatto notare.
-gli occhi sembra guardino chi l'osserva, mentre nell'originale l'impressione è che guardino la spalla dx di chi l'osserva; forse è dovuto al fatto che nell'originale il bordo palpebra è meno accentuato del tuo e l'occhio è nell'angolo. Inoltre il punto di luce degli occhi nel tuo è più accentuato.
-i capelli a sx oltre ad avere sul bordo scendendo una piega rientrante che nel tuo non c'è, nell'originale in lunghezza sono diversi, quelli a dx nel tuo sembrano lisci, mentre nell'originale da entrambe i lati è come se fossero stati asciugati con il phone risultando più morbidi e mossi
-il fazzoletto al collo ha nella parte bassa bordi e pieghe diverse
-la parte alta del braccio, vicino l'attaccatura della spalla, a sx zona ascella ha le luci (corta e lunga) diverse dall'originale e la piega che fa l'abito dalla parte opposta sull'esterno, nel tuo braccio gira in modo uniforme, mentre nell'originale si interrompe per poi riprendere. Da migliorare le ombre delle pieghe e quindi delle ombre che ci sono sul gomito sia all'interno che all'esterno e quelle che da esso vanno in basso nella parte finale sotto il fiocco. Sul gomito c'è troppa luce rispetto l'originale
-sopra la spalla il merletto nell'originale è più largo.
-l'ombra che la bandiera proietta sul muro a dx è leggermente più inclinata nell'originale
-il pollice della mano che regge la bandiera è da migliorare nell'ombra e nella direzione che assume nell'ultima falange rispetto l'asta essendo da te troppo fuori la linea bassa del bastone e lo stesso l'ombra dell'altra mano specialmente quella del medio.
-i chiari e scuri interni al fiocco del polso sono da migliorare e la parte dello stesso fiocco che arriva da dx al centro nell'originale termina più sottile di quello che hai fatto tu facendo vedere più abito
-Delle 2 pieghe della bandiera che si formano sotto fra il bastone e la pancia, quella più vicina al bastone l'hai fatta più corta dell'originale e di conseguenza la sua continuazione sotto la seconda piega risulta più stretta e retta, meno arcuata
-ho visto che hai aggiunto i merletti sul pantalone che mancavano, però non hai contato i tondi del merletto della giacca che appoggiano sul pantalone essendo minori in numero!! Ti basta contare quelli in ombra a dx per rendertene conto, sono 2 anzichè tre ma se li conti tutti te ne mancano altri. Mentre ci sei aggiusta l'ombra che i merletti proiettano sul pantalone, in una di queste si vedono anche la luce che filtra fra i fori dei merletti
-le luci dove il pomello della spada restringe non ha 2 ma 3 o 4 luci e la punta finale della stessa verso il pollice non ha quella luminosità a punta.
-Alcune ombre del vestito sono ancora da aggiustare (es. quella quelle sopra il manico della spada sono troppo scure nel tuo)
-Le parti in oro sulla fascia centrale azzurra al petto nell'originale hanno più luce in giallo e i due piccoli fiocchetti che pendono sotto questa fascia non devono avere pari lunghezza.
-a dx nella parte finale della bandiera, la piega al centro più grossa, a metà fa una piccola piega che nel tuo non c'è.
-da migliorare altre luci ed ombre come ad es. quella del pomello della bandiera piuttosto che quella all'interno della piega scura più grande che c'è sul pantalone.
Ti ripeto, se hai già apportato queste modifiche meglio così....insomma lo vogliamo vincere il primo premio o no??!!
Se trovi un giurato pignolo e rom......lle come me essendo una copia la vuole fedele all'originale!! Ma se quest'ultimo non è davanti per il confronto allora hai già vinto, perchè già così e un "signor" capolavoro !!! ;)
Paolo
L'arte o e' plagio o e' rivoluzione.
Nessun grande artista vede mai le cose come realmente sono. Se lo facesse, cesserebbe di essere un artista.
www.paoloitalia.it
http://www.flickr.com/photos/90572813@N03/
Avatar utente
P.Italia
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 818
Iscritto il: 02 ago 2011, 08:17
Località: Massa
Ha ringraziato: 35 volte
Stato ringraziato: 158 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: Mostra a Firenze Palazzo Vecchio 2014

Messaggioda kiki » 29 set 2013, 11:40

Io non posso dire nulla , perché non conosco l'originale e poi mi sembra , da quello che ha scritto nei primi post , che Walter non voglia pareri sulla somiglianza con l'originale , ma un giudizio , fine a se stesso , senza confronti ...... ;) :D
Cinzia
http://www.flickr.com/photos/cinzia60/


" Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre , ma nell'avere nuovi occhi . "
Marcel Proust .
Avatar utente
kiki
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 2513
Iscritto il: 17 dic 2011, 14:08
Località: Torino
Ha ringraziato: 202 volte
Stato ringraziato: 149 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

PrecedenteProssimo

Torna a Concorsi, Mostre e Eventi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite