color argento

Questo è il forum dedicato alla Teoria dei Colori, alle tecniche per Mescolare i Colori, alla discussione sui pigmenti pittorici e a tutto ciò che riguarda il colore.

color argento

Messaggioda massimo » 27 dic 2011, 10:45

dalla lettura dei vari argomenti non trovo risposte a come realizzare con i colori ad olio il colore dei metalli in particolare dell'argento. ovviamente per mia esperienza cerco far risultare il metallo attraverso i riflessi ma sarei interessato a sapere i metodi che altri seguono.......o anche riferimenti bibliografici
grazie e saluti a tutti!
massimo
Utente
Utente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 22 dic 2011, 15:38
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: color argento

Messaggioda walter.cozzoli » 27 dic 2011, 12:39

Basta che compri il color Argento della Winsor & Newton.
Allegati
W&N.jpg
W&N.jpg (85.08 KiB) Osservato 7510 volte
Avatar utente
walter.cozzoli
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1719
Iscritto il: 08 apr 2011, 07:42
Ha ringraziato: 11 volte
Stato ringraziato: 103 volte
Contributo: n/a
Bonus: 182

Re: color argento

Messaggioda massimo » 27 dic 2011, 14:17

in effetti ho visto questi colori ed io uso in parte W & N e ne sono molto soddisfatto. Solo mi chiedevo non utilizzando queste tinte speciali se a parer vostro era sufficiente aggiungere una punta di giallo tonalità calda al grigio formato con bianco titanio e nero avorio cui solitamente aggiungo un pò di blu prussia (quantità infinitesima). :?:
massimo
Utente
Utente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 22 dic 2011, 15:38
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: color argento

Messaggioda walter.cozzoli » 27 dic 2011, 18:04

massimo, non capisco, se vuoi l'argento, cosa centra il giallo il bianco e il nero? L'argento è argento e non si può fare mescolando altri colori, quello che si può fare è dare l'idea che si tratti di argento nel dipinto, anche se non è facile, perchè, come faccio a capire che si tratta di argento e non acciaio inossidabile? Io avevo comprato l'oro rinascimentale, beh ! ti assicuro che non esiste nella che lo può imitare.
Avatar utente
walter.cozzoli
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1719
Iscritto il: 08 apr 2011, 07:42
Ha ringraziato: 11 volte
Stato ringraziato: 103 volte
Contributo: n/a
Bonus: 182

Re: color argento

Messaggioda massimo » 27 dic 2011, 19:03

walter.cozzoli ha scritto:massimo, non capisco, se vuoi l'argento, cosa centra il giallo il bianco e il nero? L'argento è argento e non si può fare mescolando altri colori, quello che si può fare è dare l'idea che si tratti di argento nel dipinto, anche se non è facile, perchè, come faccio a capire che si tratta di argento e non acciaio inossidabile? Io avevo comprato l'oro rinascimentale, beh ! ti assicuro che non esiste nella che lo può imitare.


forse mi sono spiegato male fin dall'inizio ma il concetto esattamente era questo " dare l'idea dell'argento" nel dipinto, e quindi, oltre a giocare sui riflessi sapere se qualche pittore utilizza metodi particolari per dare l'effetto argento. Osservando nella realtà gli oggetti d'argento mi rendo conto che un riflesso d'acciaio ad esempio è più freddo mentre quando si tratta d'argento il riflesso in piena luce è più caldo. comunque grazie per l'attenzione!
massimo
Utente
Utente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 22 dic 2011, 15:38
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: color argento

Messaggioda grigio » 27 dic 2011, 19:17

Io non saprei aiutarti, provo a dirti cosa farei io. Molti musei pubblicano foto ad altissima risoluzione delle opere ospitate, prova a cercare un'opera che contenga oggetti in argento e con l'ingrandimento cerca di capire come ha fatto l'autore.
Avatar utente
grigio
Lord del Forum
Lord del Forum
 
Messaggi: 1478
Iscritto il: 31 mag 2011, 09:14
Località: Prov. di Caserta
Ha ringraziato: 43 volte
Stato ringraziato: 48 volte
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: color argento

Messaggioda massimo » 27 dic 2011, 19:42

[quote="grigio"]Io non saprei aiutarti, provo a dirti cosa farei io. Molti musei pubblicano foto ad altissima risoluzione delle opere ospitate, prova a cercare un'opera che contenga oggetti in argento e con l'ingrandimento cerca di capire come ha fatto l'autore.[/[quote]
si effettivamente è un operazione che faccio. recentemente ho visionato il Rijkmuseum, ma migliore di tutte è la National gallery secondo me. comunque è vero ci sono molti stimoli interessanti
massimo
Utente
Utente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 22 dic 2011, 15:38
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0

Re: color argento

Messaggioda sasadangelo » 30 dic 2011, 15:57

Ciao,
il tema dei metalli non è semplice perchè rispetto ad oggetti opachi si tende ad associare al colore del metallo quello che ha nei riflessi, mentre il suo colore tipico è quello nelle aree più scure.
I metalli si possono dividere in due categorie: colorati e senza colore.
Quelli colorati sono quelli come il rame, quelli privi di colore e, quindi, più subdoli da identificare troviamo il metallo delle pentole, argento, ecc.
Anche per i metalli possiamo classificare le classiche 5 aree del chiaroscuro: luce, ombra, riflessi, massime luci e ombra portata.
A differenza degli oggetti opachi i metalli si comincia a dipingere (quando si lavora tutto wet on wet) partendo dagli highlight ma questa è solo una comodità.
Inoltre, c'è da dire che dare ricette preconfezionate non è molto utile perchè dipende dall'ambiente in cui l'oggetto sta.
Cmq, per rispondere alla tua domanda essendo l'argento un metallo privo di colore usa per il tono locale o (colore luce):

bianco + nero + terra siena; ossia parti da un grigio composto da bianco e nero e aggiungi poca terra siena naturale
per l'ombra al colore di sopra aggiungi nero, carminio e blu ftalo o qualsiasi blu.
Per gli highlight dipingi un primo highlight con bianco + pochissimo blu. Sfumalo sul colore in luce. Poi fai un secondo highlight più chiaro con bianco e giallo ocra.
Per i riflessi nell'ombra fanne uno più scuro più vicino all'ombra con terra d'ombra bruciata.
Sempre come riflesso più verso la fine della formausa i colori che circondano l'oggetto, che il metallo riflette. Se non ci sono oggetti usa il colore dello sfondo schiarito.

Le ombre portate dipendono dal colore della superficie su cui l'oggetto di metallo poggia.
Spero di essere stato chiaro.
Salvatore
http://www.disegnoepittura.it
Amministratore del Forum

Quelli che s’innamorano della pratica senza la scienza,
sono come i nocchieri che entrano in naviglio senza timone o bussola,
che mai hanno certezza dove si vadano. Leonardo da Vinci.
Avatar utente
sasadangelo
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 3155
Iscritto il: 25 mar 2011, 13:39
Località: Fiumicino
Ha ringraziato: 93 volte
Stato ringraziato: 183 volte
Contributo: n/a
Bonus: 329

Re: color argento

Messaggioda massimo » 30 dic 2011, 21:20

grazie per l'ottima disquisizione, certamente è un pò complicato a dirsi e figuriamoci a farlo comunque ci lavorerò sopra visto che ho iniziato un lavoro dove ho inserito un piccolo piatto d'argento (sara' stata una buona idea?), è una sfida interessante! speriamo non troppo frustrante.
un saluto
massimo
Utente
Utente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 22 dic 2011, 15:38
Ha ringraziato: 0 volta
Stato ringraziato: 0 volta
Contributo: n/a
Bonus: 0


Torna a Teoria dei Colori - Mescolare i Colori

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron